Dipendenti e Lavoratori

dipendenti lavoratori

Il discorso riguardante la categoria dei “Dipendenti e lavoratori” è senza dubbio vastissimo, soprattutto se si parla dell’ambito dell’edilizia. In questo caso si potrebbe parlare di autorizzazioni, di apposite certificazioni, anche di Cassa Edile, ma non solo.

Ci sono leggi che regolano i rapporti di questa categoria con i datori di lavori, ma anche associazioni che ne stabiliscono diritti e doveri, documenti da dover presentare in caso di inizio lavori, e così via. In questa sezione troverai tutte le news utili e necessarie per riuscire a reperire informazioni pratiche riguardanti questa categoria.

La tematica vasta

Quando si parla di “Dipendenti e lavoratori” si indica una categoria di persone che lavorano per un determinato datore di lavoro, che spesso si trova a capo di una società oppure a capo di un’azienda. In realtà possono essere anche dipendenti da un privato, se con esso stabiliscono un certo contratto lavorativo.

È bene sottolineare anche che si indicano con il termine di “dipendenti” proprio perché instaurano un rapporto di dipendenza con il datore di lavoro. Di contro però, il termine “lavoratori” può indicare invece anche una categoria di lavoratori privati, che non dipendono da nessuno e che si mettono in proprio, come piccoli o grandi imprenditori.

Nell’ambito dell’edilizia, ci sono enti particolari che regolano i diritti e doveri di questa categoria. Un esempio è la “Cassa Edile”.

Un particolare ente: la Cassa Edile

Quando si parla di Dipendenti e lavoratori, non si può non citare la “Cassa Edile”, denominazione con cui si indica un’istituzione privata nata il 1 Aprile del 1919, con lo scopo di regolare diverse normative riguardanti due settori: quello dell’edilizia e quello dell’artigianato. Durante quel periodo, si sentiva infatti l’esigenza di tutelare queste due categorie, dato che il loro lavoro presentava caratteristiche di gran lunga differenti rispetto alle altre professioni.

Oggi sono presenti in Italia ben 120 suddivisioni di Cassa Edile. Chi è iscritto a quest’ultima è tutelato sotto diversi punti di vista: disoccupazione, tredicesima, quattordicesima, spese mediche per le famiglie dei lavoratori, ma non solo.

Una Cassa Edile regola anche il caso di pensioni dei lavoratori che fanno parte delle categorie indicate, le loro ferie, regola e cerca di evitare le situazioni di incidenti sul lavoro. Se vuoi conoscere i vari Enti che regolano i rapporti tra dipendenti e lavoratori con altre categorie, continua la navigazione su questo sito. Qui, in questa sezione, troverai anche tutte le altre informazioni a riguardo, e soprattutto tutte le news sulle disposizioni imposte dal Governo.

bonus cessata attivita

Bonus cessata attività: 513 euro al mese fino alla pensione

Data: 09/03/2020 14:42

Anche per il 2020 è in vigore il Bonus per cessata attività prorogato dall'INPS. Si tratta di un indennizzo concesso alle imprese e agli autonomi appartenenti a certi settori, che dichiarano la propria attività cessata definitivamente prima di raggiungere i requisiti necessari per ottenere la pensione di vecchiaia.

Continua
AFAC ufficiali

CCNL Edilizia/Artigianato: AFAC ufficiali, ecco i nuovi importi

Data: 04/03/2020 12:47

Con il verbale di accordo stipulato il 30 gennaio 2020, si assiste al rinnovo del CCNL Edilizia/Artigianato. Sono interessati dalle modifiche i lavoratori dipendenti delle PMI dell’ambito edile, industriale e simili.

Continua
genio civile

Genio Civile: funzioni e competenze

Data: 27/02/2020 14:06

Il Genio Civile è un organo statale periferico con funzione regionale. La sua funzione principale è quella di verificare, monitorare e sovrintendere le opere pubbliche, con lo scopo di controllare che siano eseguite legittimamente seguendo le normative in vigore.

Continua
bonus sud

Bonus SUD 2020: agevolazioni per le imprese che assumono

Data: 20/02/2020 14:20

La Legge di Bilancio 2020 ha confermato la presenza del Bonus SUD, con agevolazioni contributive per le imprese che assumono, per tutto il 2020.

Continua
bonus renzi 2020

Bonus Renzi aumenta a 100€: tutte le novità

Data: 14/02/2020 11:38

Tra le tante novità introdotte nella Legge di Bilancio 2020, avrete sicuramente sentito parlare dell’aumento del Bonus Renzi, che da 80€ passerà a 100€. Vediamo quali saranno i cambiamenti del Bonus Renzi per il 2020.

Continua
partita iva

Partita IVA: autonomi pagano più IRPEF di dipendenti e pensionati

Data: 04/02/2020 19:48

Parliamo già da molto tempo di come le imprese e i lavoratori italiani siano sempre più sommersi da un peso fiscale troppo pesante da reggere. L’ultima analisi della CGIA Mestre però, ci informa di una nuova notizia. A quanto pare, è emerso che i professionisti autonomi con Partita IVA, pagano più IRPEF rispetto ai dipendenti e ai pensionati.

Continua
Cassa integrazione

Cassa integrazione: cos’è e come funziona

Data: 21/01/2020 18:41

La CIG (Cassa Integrazione Guadagni) è un indennità economica prevista dalla legge italiana. Istituita a favore dei lavoratori temporaneamente sospesi dall'impiego, o ai quali è stato ridotto l’orario lavorativo. Vediamo come funziona.

Continua
regime forfettario 2020

Regime forfettario 2020: 10 mila imprese saranno escluse

Data: 21/01/2020 10:01

L’accesso al regime forfettario 2020 sembra essere in dubbio per molti professionisti. Le modifiche apportate con la Legge di Bilancio 2020 contengono numerose restrizioni per quanto riguarda l’accesso al regime agevolato, che molto probabilmente porteranno ad escludere ben 10 mila imprese.

Continua
Piano Edilizia Ospedaliera

Edilizia sanitaria Campania: 1,83 miliardi per ospedali, assunzioni e sistemi innovativi

Data: 17/01/2020 10:06

Il nuovo Piano di Edilizia Ospedaliera prevede l’erogazione di 1 miliardo e 83 milioni di euro da destinare agli ospedali campani. De Luca: “è una sfida complicata, ma siamo pronti ad affrontarla”.

Continua
crisi partite iva

Partite IVA diminuite del 40% in 3 anni: tasse e controlli insostenibili

Data: 15/01/2020 15:44

L’ultima analisi condotta da Federcontribuenti sulla situazione attuale delle Partite IVA italiane non fa certo credere che la crisi sia finita. Anzi, tutto il contrario. I dati sono a dir poco allarmanti, e non fanno che peggiorare di anno in anno.

Continua