Certificazioni

certificazioni

Il termine “certificazioni” è ormai molto comune nel linguaggio quotidiano, anche perché la burocrazia e l’amministrazione italiana si basano proprio su questi importanti documenti, che servono a confermare una dichiarazione oppure una determinata situazione. Si tratta di un termine che viene usato per indicare documenti ufficiali, che dovranno essere firmati a mano o in alcuni casi digitalmente, direttamente dagli interessati.

In questa categoria troverai tutte le informazioni relative alle certificazioni da utilizzare nel campo dell’edilizia. In particolar modo ci saranno articoli dedicati alla cosiddetta “certificazione Energetica” chiamata anche “APE”, articoli sulla “Denuncia di inizio attività”, meglio conosciuta con la sigla “DIA”, ma non solo. Qui troverai anche articoli riguardanti il “Documento unico di regolarità contributiva”, conosciuto anche con la sigla “DURC”, o news sulla “Segnalazione certificata di inizio attività”,, nota con la sigla “SCIA” o “SCIA2”. Continua quindi la navigazione su questo sito, per rimanere sempre aggiornato a riguardo.

Certificazioni: le caratteristiche

Ogni certificazione ha caratteristiche differenti, a seconda dello scopo per cui viene redatta ed utilizzata. Di solito però, tutte quelle che riguardano l’ambito dell’edilizia, avranno senza dubbio i nomi e le generalità riguardanti gli interessati oppure i proprietari di un’impresa edile, di un progetto o anche di un bene immobile.

In alcuni casi, per richiedere alcuni tipi di questi documenti, è necessario seguire un iter ben preciso, a volte anche online, oppure recarsi presso sedi apposite, e chiedere informazioni agli sportelli. È bene anche specificare che non sempre tutti i cittadini possono richiedere tutti i tipi di documentazione citati, dato che in alcuni casi potrebbe esserci la necessità di mostrare dei permessi specifici, per poterle ottenere. In altri casi invece non vi sono permessi da dichiarare.

Particolari scopi

Ci sono anche documentazioni che possono servire per scopi particolari, come ad esempio la cosiddetta “Certificazione energetica”, che mira ad indicare il tipo di consumo energetico di un determinato edificio, in modo da migliorarne le prestazioni. Tale caratteristica serve anche per migliorare le condizioni ambientali, ma anche per mettere un freno al consumo delle risorse naturali. Questo è solo un esempio, ma fa capire come i numerosi certificati che riguardano il campo dell’edilizia, possano anche avere scopi che abbracciano argomenti diversi, come nel caso dell’APE, che riguardava l’ambiente. Per conoscere tutti i dettagli riguardanti tutte le documentazioni citate, continua la navigazione su questa categoria. Qui infatti troverai indicazioni specifiche riguardanti l’argomento. Se però vuoi leggere informazioni più dettagliate riguardanti una sola delle certificazioni citate, clicca sulla sezione apposita.

riparti piemonte

Riparti Piemonte: sindacati contro la sospensione del DURC

Data: 12/06/2020 15:49

Come sappiamo, il decreto regionale “Riparti Piemonte” è diventato legge. Si tratta di una misura urgente e temporanea introdotta dalla Regione per sostenere le imprese e rilanciare l’economia, in seguito al crollo dovuto all'emergenza Covid-19.

Continua
durc online

DURC Online: prorogate scadenze fino al 15 giugno

Data: 10/04/2020 14:50

Arrivata la proroga anche per le scadenze del DURC Online. Lo ha confermato la CNCE (Commissione Nazionale Paritetica per le Casse Edili) con la Comunicazione n.700 del 23 marzo 2020.

Continua
catasto ape

Catasto APE: dopo Puglia, anche Basilicata e Molise

Data: 25/02/2020 12:18

È ancora fresca la notizia dell’attivazione del Catasto APE in Puglia. Ma l’ENEA già ci informa che nel corso dei prossimi mesi toccherà anche a Basilicata e Molise.

Continua
durc imprese sequestrate

Imprese sequestrate: possibile il rilascio del DURC?

Data: 13/02/2020 11:16

Le imprese sequestrate e confiscate, sottoposte alle decisioni dell’amministrazione giudiziaria, possono ottenere il DURC regolare per proseguire comunque la loro attività?

Continua
cila

CILA: a cosa serve e quando è valida

Data: 11/02/2020 09:50

La CILA (Comunicazione di Inizio Lavori Asseverata) è una comunicazione da inviare al Comune, necessaria per i lavori di manutenzione straordinaria di minore entità.

Continua
durc falso

Falsificazione DURC: è reato?

Data: 31/01/2020 18:13

Cosa accade se un’azienda compie una falsificazione del DURC per ottenere un appalto? Innanzitutto, è prevedibile che, se l’impresa è stata scoperta, non avrà più la possibilità di gareggiare per l’incarico in questione. Ma oltre a questo, falsificare il DURC costituisce reato?

Continua
presentazione dia

DIA: presentazione e modalità di accettazione

Data: 30/01/2020 14:04

La DIA in passato aveva maggiore considerazione. Ma ancora oggi è valido per alcuni interventi edilizi non particolarmente rilevanti. Ma ora, in che modo va sottoscritta la DIA? E con quali condizioni si concede l’approvazione? Vediamolo di seguito.

Continua
dia denuncia inizio attività

DIA: cos’è, le funzioni attuali e il “sorpasso” della SCIA

Data: 29/01/2020 16:54

La DIA (Denuncia di Inizio Attività) è un atto amministrativo tutt'oggi valido in Italia. Dal 2010, le sue funzioni sono state in gran parte sostituite con la nascita della SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività).

Continua
durc fiscale

DURC Fiscale: aumentano i controlli per appalti e subappalti

Data: 10/01/2020 11:36

Il 24 dicembre scorso, con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del Decreto Fiscale, è stato introdotto l'utilizzo del nuovo DURC Fiscale. Diventano così effettivi i controlli sull'affidabilità fiscale e contributiva delle imprese edilizie, e non solo.

Continua
scia segnalazione inizio attività

SCIA: come funziona, chi deve richiederla, tempi e durata

Data: 07/01/2020 11:17

La SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) è un permesso edilizio introdotto per la prima volta con la Legge n. 122 del 30 luglio 2010. Prima di allora, la pratica attiva che concedeva il permesso di costruire era la DIA (Denuncia di Inizio Attività).

Continua