Fai da te

Fai da Te

Il fai da te, noto anche come do-it-yourself,  è oggi considerato uno degli hobby più diffusi. Più comunemente si intende identificare l’espressione fai da te, con il più diffuso termine bricolage.

E’ interessante curiosare nell’etimologia: la parola deriva dal verbo francese bricoler (letteralmente “fare piccoli lavori”) che a sua volta prende il nome da bricole, “catapulta“, per il movimento a intervalli.

Proprio a partire dall’etimologia, facente capo ad un movimento costante e minuzioso, il fai-da-te può essere definito come un’attività manuale che consiste in piccoli lavori di manutenzione, riparazione, in casa ed in giardino, che una persona, generalmente nè tecnico nè professionista, esegue per proprio conto e soddisfazione.

Unendo utile e dilettevole, il bricolage è, non solo uno degli hobby più in crescita negli ultimi anni, ma un’attività che migliora la cura e l’aspetto della propria casa, offrendo garanzia del lavoro realizzato e un notevole risparmio economico. Non solo dunque un felice riparo dalla frenesia delle “spese da riparazione”, ma un passatempo funzionale e utili ai fini della vita domentisca (e di coppia!)

Tra le tante attività associate al mondo del fai-da-te ricordiamo alcune delle principali: creazione manuale di oggettistica, decorazione domestica, impiantistica, lavori in muratura e carpenteria, falegnameria e giardinaggio. Da poco entrate a far parte del mondo del bricolage sono anche la cura dell’automobile e l’installazione e manutenzione di impianti Hi-Fi e Home Theater.

Un accenno importante sarà fatto all’ “edilizia fai-da-te”, iniziativa importante che offre una casa a coloro che hanno scarse possibilità economiche. Le opere vengono realizzate con il lavoro dei futuri residenti, soci della cooperativa associata, che si impegnano a fornire un certo numero di ore di lavoro durante i giorni festivi con costo complessivo sensibilmente inferiore al valore dalla casa, dunque, interamente mutuabile.

Come costruire un box all’aperto per auto

Data: 14/06/2019 16:44

Per effettuare questa operazione non occorrono operazioni di sterro, in quanto il lavoro è stato studiato in modo da assicurare all'intera costruzione la stabilità ottimale, anche senza le fondamenta.

Continua

Come costruire un banco mobile da lavoro

Data: 14/06/2019 11:23

Nel vostro piccolo laboratorio manca ancora un banco da lavoro vero e proprio? Immaginate di costruire il solito tavolo con sopra il pendi attrezzo?

Continua