Edilizia.com
Edilizia.com
Home » Guide » Metri quadrati di una stanza: ecco come calcolarli

Metri quadrati di una stanza: ecco come calcolarli

Metri quadrati di una stanza: ecco come calcolarliMetri quadrati di una stanza: ecco come calcolarli
Ultimo Aggiornamento:

Saper calcolare i metri quadrati di una stanza risulta fondamentale in tantissime situazioni. Per esempio, nel caso dobbiate rinnovare la pavimentazione e quindi vogliate sapere quante piastrelle acquistare. O magari nel caso vogliate affittare un’abitazione, e dunque dovete scrivere quanto è grande.

Ovviamente, nel caso vogliate conoscere i metri quadrati di una stanza per effettuare dei lavori di ristrutturazione, la ditta operante saprà misurare da sé l’abitazione.

Ma visto che si tratta di un calcolo che vi potrà essere utile in disparate occasioni della vita quotidiana, è molto importante saperlo fare in autonomia, anche solo per semplice curiosità.

Metri quadrati di una stanza: ecco come si calcolano

Fortunatamente, la maggior parte delle abitazioni è realizzata in forma quadrata o rettangolare. In questi casi il calcolo dei metri quadrati di una stanza è molto semplice. Vi basterà prendere un metro e misurare la lunghezza e la larghezza del pavimento della stanza da un lato all’altro. A quel punto, è necessario moltiplicare le misure e il risultato saranno i metri quadrati.

Vediamo un esempio pratico.

Mettiamo il caso che la lunghezza della stanza sia pari a 3,50 metri, e che la larghezza sia di 3 metri. Moltiplichiamo dunque le misure, e arriviamo alla conclusione che la stanza abbia dimensioni pari a 10,5 m².

3,50 x 3 = 10,5 m²

Calcolatore metri quadrati (MQ)

 

Prima di tutto, dovrai misurare la lunghezza e la larghezza della stanza in metri. Utilizza un metro a nastro per ottenere le misure più precise possibile.

Una volta prese le misure inseriscile nel form qui sotto per calcolare in automatico i mteri quadrati:


 

E se si tratta di una parete con finestra o porta?

Se invece desiderate ottenere i metri quadrati di una parete, il calcolo funzionerà allo stesso modo. Misurate i metri della parete in lunghezza ed in altezza, e moltiplicateli. Come risultato otterrete i metri quadrati.

Nel caso della parete però, c’è la possibilità che sia presente una finestra o una porta. Se è così, sarà necessario sottrarre i m² di queste ultime per avere la misura giusta della parete in m². Per esempio, se la parete (con finestra) misura 9 m², e la finestra da sola invece ha dimensioni pari a 1,95 m², si fa una semplice sottrazione tra i due valori.

A quel punto, le dimensioni della parete (senza finestra) saranno pari a 7,05 m².

Se invece è una stanza irregolare?

C’è però un’altra possibilità, che rende il calcolo dei metri quadrati di una stanza leggermente più difficoltoso. Parliamo del caso in cui l’ambiente abbia una forma irregolare, e quindi non quadrata e non rettangolare.

Ovviamente qui non possiamo farvi esempi specifici, perché non sappiamo in che modo la vostra abitazione possa essere geometricamente irregolare. C’è però un semplice trucco che potrete adottare.

A seconda della forma delle stanze, suddividete la superficie dell’ambiente in più parti, utilizzando le figure geometriche basilari che conoscete. Per esempio, i triangoli, i trapezi, i cerchi e così via.

A quel punto, vi basterà fare il calcolo della superficie in m² di ogni spazio che avete diviso, a seconda della forma geometrica che avete scelto. Una volta che ci avrete preso la mano, non avrete più difficolta nel calcolare i metri quadrati di una stanza.

Richiedi informazioni per Casa, Fai da te, Guide, Notizie

Compila il form sottostante: la tua richiesta verrà moderata e successivamente inoltrata alle migliori Aziende del settore, GRATUITAMENTE!

Voglio iscrivermi gratuitamente per avere risposte più veloci!

*Vista l'informativa privacy, acconsento anche alle finalità ivi descritte agli artt. 2.3, 2.4, 2.5. Per limitare il consenso ad una o più finalità clicca qui.

Invia Richiesta

Articoli Correlati

Tutto sugli affitti transitori: durata, tasse e registrazioneTutto sugli affitti transitori: durata, tasse e registrazione

Tutto sugli affitti transitori: durata, tasse e registrazione

23/02/2024 08:54 - I contratti di locazione transitoria offrono soluzioni abitative flessibili per esigenze temporanee, equilibrando mobilità individuale e stabilità del mercato immobiliare con specifici requisiti legali per locatori e locatari.
Cappotto Termico: come funziona, quando conviene, quanto costa?Cappotto Termico: come funziona, quando conviene, quanto costa?

Cappotto Termico: come funziona, quando conviene, quanto costa?

19/02/2024 09:26 - L'installazione di un cappotto termico migliora l'efficienza energetica, il comfort [..]
Imposta di Registro: obblighi, calcolo e sanzioni per i contribuentiImposta di Registro: obblighi, calcolo e sanzioni per i contribuenti

Imposta di Registro: obblighi, calcolo e sanzioni per i contribuenti

15/02/2024 11:26 - L'imposta di registro, [..]
Acquisto casa all'asta: vantaggi, rischi e strategieAcquisto casa all'asta: vantaggi, rischi e strategie

Acquisto casa all'asta: vantaggi, rischi e strategie

13/02/2024 11:20 - L'acquisto di case all'asta offre opportunità economiche ma richiede cautela. È [..]
TAGS: calcolare, calcolatore, calcolo, m2, metri quadri, metro quadro, mq, quadrati

Autore: Redazione Online

Edilizia.com è online dal 1998, il primo del settore in Italia!