Catasto

catasto

Il termine “catasto” viene utilizzato per indicare un insieme di documenti e mappe territoriali, riguardanti i confini di un determinato bene immobiliare. In questo caso si può chiaramente parlare di “catasto edilizio”, anche se ne esistono anche altri tipi, come ad esempio quello dei terreni. Nel caso dell’edilizia, il catasto comprende non solo i documenti che descrivono le caratteristiche e i dati dell’immobile, ma anche quelli che descrivono le generalità del proprietario. Al suo interno inoltre vi sono anche atti, nonché cartine che mostrano chiaramente i confini territoriali, ed anche rendite. Queste ultime hanno lo scopo di includere tasse ed imposte.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato riguardo questo argomento, continua a navigare su questo sito e rimani all’interno dell’apposita categoria. Qui troverai sempre articoli aggiornati a riguardo, che potranno darti informazioni utili e pratiche.

Catasto: definizione precisa

Per essere precisi, il catasto andrebbe definito come un vero e proprio “inventario” di tutti i beni immobili che sono presenti nel territorio di un certo Stato. Al suo interno sono persino compresi documenti che riguardano l’ubicazione di strade e corsi d’acqua e in esso sono contenuti non solo i dati dei beni immobili di cittadini privati, ma anche di immobili pubblici. Si deve sottolineare che oggi, tutto questo insieme di dati è in formato digitale e il suo scopo è quello di rivelarsi utile fiscalmente o anche per pubblicità, progetti, analisi.

 
Altre caratteristiche e cenni storici

Come accennato, il catasto è un insieme di documenti che comprende atti, rendite, mappe e tutte le informazioni necessarie per indicare i dati del bene immobiliare o dell’edificio in questione, ed anche del suo proprietario. Sembrerebbe addirittura che sia esistito già con i Faraoni dell’antico Egitto, i quali avrebbero ideato un sistema di carteggi utili per identificare i dati dei loro regni, le estensioni, i profitti ecc…

Tale forma di documentazione sarebbe giunta in Italia grazie agli Arabi, che lo avrebbero utilizzato in Sicilia,. Tale sistema sarebbe poi stato sostituito da quello usato tipicamente dai Normanni, i cui registri si chiamavano “Catalogo Baronum” e riportavano ogni tanto fiscale o mappa riguardante determinate proprietà. Oggi ovviamente le caratteristiche di questo insieme di documenti importanti si sono modificate. Se anche tu vuoi conoscere tutte le informazioni relative a questo argomento e rimanere sempre aggiornato sulle news, caratteristiche e disposizioni del Governo in merito, continua a navigare su questo sito. Qui, nell’apposita categoria, troverai tutte le informazioni necessarie a riguardo.

riforma del catasto

Cosa prevede la nuova riforma del catasto

Data: 27/05/2022 10:49

La nuova riforma del catasto dovrebbe entrare in vigore nel 2026, modificando vari parametri fra quelli che sono oggi dati per assodati e condivisi dalla maggioranza di professionisti, da imprese a ingegneri, architetti e geometra.

Continua
coefficienti 2022

Fabbricati non accatastati: pubblicati coefficienti 2022

Data: 20/05/2022 10:30

In data 18 Maggio 2022, il Fisco annuncia che sono stati pubblicati i coefficienti utili per il calcolo della base imponibile ai fini della determinazione dei tributi locali dovuti dalle imprese per i fabbricati non accatastati.

Continua
categoria catastale

Cessione immobili Categoria F: imposte e IVA in misura ordinaria

Data: 18/05/2022 08:49

Le operazioni di cessione riguardanti di tutti gli immobili registrati nella categoria catastale transitoria F/4 non possono usufruire dell’agevolazione su IVA e imposte, che saranno dovute in misura ordinaria.

Continua
variazione catastale

Aggiornamento o variazione catastale planimetria: Costi e obblighi

Data: 21/03/2022 10:34

Richiedere una variazione catastale è un processo complesso, che può essere svolto in diverse maniere. Solitamente, questa richiede l'aiuto di esperti specializzati come geometri o architetti.

Continua
Elaborato planimetrico

Elaborato planimetrico: chi può richiederlo? quando è necessario? Quanto costa?

Data: 18/03/2022 12:02

Uno dei documenti amministrativi sicuramente meno conosciuti e più misteriosi è senza dubbio l'elaborato planimetrico, un documento che a volte viene confuso con la planimetria ma che differisce sostanzialmente - sia per rappresentazione che per scopi - dalla stessa.

Continua
Unità collabente

Unità collabente: cosa si intende e qual è la categoria catastale?

Data: 16/03/2022 11:17

L’unità collabente è un immobile che, a causa del livello di degrado in cui versa, non produce alcun reddito. Ciò perché, un’unità collabente non può essere agibile, non è utilizzabile in nessun modo tanto che può essere equiparata ad un rudere.

Continua
categoria catastale

Rendita, superficie e categorie catastali: La guida completa

Data: 16/02/2022 13:50

In questo articolo analizzeremo nel dettaglio la differenza che intercorre tra rendita catastale, categoria catastale e superficie catastale, elementi rinvenibili se richiederete la produzione di una visura catastale, storica o solo attuale.

Continua
categorie catastali

Categorie catastali: cosa sono e a cosa servono?

Data: 10/02/2022 15:42

Nel presente articolo andremo ad elencare tutte le categorie catastali oggi in vigore, soffermandoci in particolare sulla loro funzione e sulle loro caratteristiche.

Continua
Voltura Catastale

Voltura Catastale: Cos’è, quanto costa e come si richiede

Data: 08/02/2022 11:26

La voltura catastale è una comunicazione che viene inviata all'Agenzia delle Entrate, attraverso il supporto di un tecnico abilitato e con varie modalità, per informare sull'avvenuto trasferimento di proprietà di un immobile da una persona ad un'altra.

Continua
Visura Catastale

Visura Catastale: Cos’è, come farla e quanto costa

Data: 02/02/2022 07:33

La visura catastale è il documento che ingloba tutti i dati identificativi di un fabbricato destinato a qualsiasi uso o un terreno. Scopriamo nel dettaglio cosa vi viene riportato, le tempistiche per ottenerla e a chi rivolgersi.

Continua