Fondi Pubblici

fondi pubblici

Con l’espressione “Fondi pubblici” si intende indicare l’insieme di tutte le somme di denaro che derivano dalle tasse pagate dai cittadini. Da qui il termine “fondi”, accompagnato dall’aggettivo “pubblici”, proprio perché derivanti dalle imposte. Tali fondi possono essere utilizzati per degli scopi diversi, e vengono gestiti dallo Stato, che a sua volta li affida alle regioni e poi in parte anche ai Comuni di appartenenza, per realizzare infrastrutture, lavori riguardanti l’edilizia urbanistica o altro.

L’importante è non confondere mai l’espressione con quella di “finanziamenti pubblici”, che invece indicano tutt’altro.

I secondi infatti sono delle somme di denaro che lo Stato mette a disposizione dei cittadini per finanziare imprese e incrementare il livello produttivo della nazione. È bene sottolineare anche però che in alcuni ambiti, le due espressioni vengono utilizzate per indicare la stessa cosa, ovvero fondi che lo Stato mette a disposizione dei cittadini. Per conoscere tutti i dettagli sui fondi pubblici continua la navigazione su questo sito. Qui troverai tutte le informazioni utili e necessarie riguardanti questo argomento.

Fondi pubblici: che cosa sono

La definizione corretta di “fondi pubblici” riguarda l’insieme di denaro che deriva dal pagamento delle tasse da parte dei cittadini. Spesso però l’espressione viene anche utilizzata come sinonimo di “finanziamento pubblico”, che corrisponde a dei fondi che lo Stato mette a disposizione dei cittadini per scopi diversi. Per fare un esempio, esiste il Fondo di Garanzia che permette ad alcuni cittadini, che hanno i requisiti utili per richiederlo, di poter usufruire di una certa somma di denaro per avviare un’impresa.

Quest’ultima, per particolari Fondi pubblici, può essere anche di tipo edile, ma prima di farne domanda occorre informarsi bene sulle modalità di richiesta, sui requisiti utili e sulle certificazioni necessarie.

Le varie norme

Ci sono numerose leggi che stabiliscono cosa siano i finanziamenti pubblici, quanti siano e quali tipologie esistono. Ogni anno è possibile richiedere di usufruire tali somme, anche se le modalità di domanda, come già accennato, variano a seconda del tipo di fondo. Le leggi a riguardo stabiliscono anche la somma massima che ogni Fondo è in grado di ricoprire. Ovviamente anche la cifra cambia, a seconda dello scopo per cui viene utilizzato il finanziamento. Per conoscere tutti i fondi pubblici riguardanti il settore dell’edilizia, continua a navigare sempre su questa categoria.

Qui troverai tutte le news, guide e articoli utili per rimanere sempre aggiornato sull’argomento. Potrai inoltre trovare anche le modalità per richiedere tali fondi oppure per verificare se si hanno i requisiti adatti per poterne usufruire.

Sisma Bonus

Sisma Bonus: anche per acquisto immobili antisismici

Data: 09/04/2020 14:31

Tra le agevolazioni fiscali legate al mondo delle costruzioni e del mercato immobiliare, è presente anche il Sisma Bonus acquisti. Si tratta di un “ramo” del conosciutissimo sisma bonus, grazie al quale è possibile usufruire dell’incentivo anche nel caso si acquisti un immobile realizzato con criteri antisismici.

Continua
solare termico impianti

Solare termico: come e dove installare impianti per incentivo GSE

Data: 07/04/2020 09:16

Per poter accedere all'incentivo Conto Termico del GSE (Leggi la nostra Guida al Conto Termico 2020 ), che concede detrazioni per l’installazione di un impianto solare termico, è necessario fare attenzione ai criteri da rispettare durante la realizzazione degli interventi.

Continua
inail bando isi

Bando ISI INAIL: 251 milioni alle imprese per sicurezza e sostenibilità

Data: 06/03/2020 15:07

L’INAIL pubblica anche per quest’anno il Bando ISI, con oggetto “finanziamenti alle imprese per la realizzazione di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro”.

Continua
bando ater roma

Riqualificazione immobili ATER Roma: stanziati 19 milioni

Data: 02/03/2020 12:07

Ammontano a ben 19 milioni i fondi stanziati per la riqualificazione degli immobili ATER di Roma. Gli interventi comprenderanno lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria, e di riqualificazione energetica degli edifici.

Continua
edilizia sanitaria

Edilizia sanitaria: 84 milioni per la provincia di Modena

Data: 26/02/2020 10:41

Dalla ripartizione ufficiale dei fondi statali destinati all'edilizia sanitaria per il 2020, come previsto dalla Legge di Bilancio 2020, la provincia di Modena riceverà ben 84 milioni. Vediamo come verranno spesi e quali strutture ne beneficeranno.

Continua
bonus sud

Bonus SUD 2020: agevolazioni per le imprese che assumono

Data: 20/02/2020 14:20

La Legge di Bilancio 2020 ha confermato la presenza del Bonus SUD, con agevolazioni contributive per le imprese che assumono, per tutto il 2020.

Continua
piano anti incendio boschivo

Piano Anti Incendio Boschivo: Lombardia aumenta il budget

Data: 12/02/2020 10:34

La Regione Lombardia aumenta il budget disponibile per il Piano Anti Incendio Boschivo. Nel 2019 sono stati stanziati circa 800 mila euro. Per il 2020 invece, si prevedono cifre ben più grosse.

Continua
Piano scolastico antincendio

Piano scolastico antincendio: bando da 98 milioni

Data: 06/02/2020 14:30

Il Piano scolastico antincendio sta proseguendo nel migliore dei modi. Lo conferma l’approvazione del bando da 98 milioni di cui tanto si discutevano le sorti.

Continua
Piano Edilizia Ospedaliera

Edilizia sanitaria Campania: 1,83 miliardi per ospedali, assunzioni e sistemi innovativi

Data: 17/01/2020 10:06

Il nuovo Piano di Edilizia Ospedaliera prevede l’erogazione di 1 miliardo e 83 milioni di euro da destinare agli ospedali campani. De Luca: “è una sfida complicata, ma siamo pronti ad affrontarla”.

Continua
edilizia sociale emilia romagna

Edilizia sociale e pubblica: l’Emilia-Romagna stanzia 21 milioni

Data: 23/12/2019 09:07

Al via il maxi programma in Emilia-Romagna volto alla rigenerazione urbana del territorio, al fine di incrementare la disponibilità di alloggi di edilizia residenziale sociale e pubblica. Per il progetto, la Regione stanzia 21 milioni di euro complessivi.

Continua