Economia e Finanza

economia finanza

Quando si parla di economia e finanza nell’ambito dell’edilizia, si comprendono nel discorso tantissime norme previste dal Governo e riguardanti non solo i Bonus utili per le detrazioni fiscali, ma anche contratti, permessi e certificazioni.

La categoria economia e finanza è sempre più collegata con quella dell’edilizia, anche perché ogni volta che si deve procedere con lavori riguardanti edifici, costruzioni, o modifiche di una parte di essi, entrano in giorno norme riguardanti percentuali di denaro e discorsi collegati a quest’ultimo.

Per conoscere bene tutte le informazioni riguardanti l’economia e il rapporto con il settore edile, continua la navigazione su questo sito. Qui troverai tutte le informazioni utili e necessarie per rimanere sempre aggiornato riguardo questo tema.

Un discorso molto vasto

Ogni volta che si nomina l’edilizia e un argomento appartenente a questa categoria, in automatico ci si inserisce anche nell’ambito economico e finanziario. Basterà un semplice esempio per capire lo stretto collegamento che lega questi due temi: se si deve costruire un edificio, è ovvio che si dovranno prima trovare i fondi necessari, e soprattutto anche le certificazioni, le quali richiedono costi fissi, oppure ammetteranno poi una certa possibilità di detrarre fiscalmente le spese. Anche con la detrazione, si rientra di nuovo nel discorso economico.

Stessa cosa se si dovesse demolire un edificio oppure se si dovessero risolvere delle situazioni di abusivismo. In questo caso infatti, si rischierebbe di incorrere in delle sanzioni, e quindi di nuovo nell’ambito finanziario.

Gli esempi appena fatti però potrebbero aumentare, se si considera ad esempio anche il caso dello smaltimento dei materiali riguardanti l’edilizia: anche in tal caso esiste pagare delle tasse, delle percentuali, e richiedere documenti che hanno dei costi. Anche in questo caso quindi si rientra sempre nel campo economico. Un ulteriore esempio può essere il fatto di parlare di risparmio: persino quando si decide di acquistare una casa e si valuta un prezzo piuttosto che un altro, si rientra nell’ambito finanziario.

Le detrazioni

Si sono nominate le detrazioni fiscali, che certamente collegano sia l’ambito edile sia quello economico. Oltre a questo, c’è da dire che sono numerosi i Bonus che quest’anno il Governo ha stabilito, e che permettono di ottenere agevolazioni sulle tasse Irpef.

Si parla in questo caso del Bonus Facciate, del Bonus Prima Casa, dell’Ecobonus, del Bonus Caldaie, ma non solo. A questi si devono aggiungere anche il Bonus Mobili, quello Ristrutturazioni e diversi altri. Se vuoi conoscere tutte le caratteristiche di queste detrazioni oppure anche i requisiti per poterli ottenere, continua la navigazione su questo sito. Qui troverai tutte le info necessarie, cliccando direttamente sull’apposita voce di ogni categoria.

progetto italia

Progetto Italia per le costruzioni: ripartiamo dall’edilizia

Data: 11/09/2019 10:52

Il Progetto Italia è un nuovo programma approvato dal CDP (Consiglio di Amministrazione di Cassa Depositi e Prestiti). Nato con l’obbiettivo di difendere quella fetta di 8% che rappresenta il settore edilizio nel PIL italiano, e di farla aumentare.

Continua
sicurezza scuole verona

Verona: stanziati 3 milioni di euro per la sicurezza nelle scuole

Data: 10/09/2019 13:29

Grandi e piccoli interventi sono destinati a cambiare in questi anni le scuole veronesi. L'obbiettivo principale, oltre al rinnovamento, l'ammodernamento e la riqualificazione delle strutture, è sicuramente quello di rendere più sicuri gli istituti scolastici.

Continua
asili nido

Sicilia: 17 milioni di euro per ristrutturazioni asili nido

Data: 09/09/2019 08:58

In Sicilia si aprono nuovi spiragli anche per quanto riguarda i più piccoli. Ben 45 Comuni della Regione si divideranno 17 milioni di euro per poter riqualificare e rendere più agibili gli asili nido.

Continua
ripresa economia

Diminuiscono i fallimenti in Italia: l’edilizia è in ripresa?

Data: 05/09/2019 10:52

Pochi giorni fa, è stato pubblicato un aggiornamento che fa ben sperare per la ripresa del settore edilizio. A diffondere la notizia è stato il Cribis, società del gruppo CRIF (Centrale Rischi Finanziari)

Continua
ristrutturazioni edili

Ristrutturazione in Italia: un mercato da 50 miliardi di euro

Data: 05/09/2019 10:32

Ormai non è una sorpresa, la maggior parte degli edifici presenti sul territorio italiano sono strutturati per essere residenziali. Il mercato immobiliare italiano infatti conta almeno l’80% del patrimonio edilizio come residenziale.

Continua
mercato immobiliare crisi

Mercato immobiliare: l’Italia è l’unica a non migliorare

Data: 04/09/2019 09:19

Negli ultimi anni il mercato immobiliare italiano ha subito le conseguenze di una crisi forte e intensa. Prima il problema riguardava un po’ tutti i paesi dell’Unione Europea, ma ora, mentre tutti gli altri sembrano essersi ripresi, l’Italia è l’unica che rimane indietro.

Continua
contributi centro storico

Trento: a Settembre arrivano nuovi contributi per ristrutturazioni centri storici

Data: 03/09/2019 11:48

Sono in totale 39.910.000 euro i contributi che la provincia di Trento ha richiesto al fine di ristrutturare le costruzioni presenti all'interno e all'esterno dei centri storici.

Continua
resto al sud

Incentivo economico “Resto al Sud”: ora disponibile anche per liberi professionisti

Data: 02/09/2019 08:00

Il progetto “Resto al Sud”, attivo dal 2018, è nato con l’obbiettivo di aiutare i ragazzi che desiderano avere un futuro, a crearselo senza dover lasciare la propria terra e i propri cari.

Continua
prestito ristrutturazione prima casa

Ristrutturazione Prima Casa 2019: ecco i prestiti migliori

Data: 29/08/2019 10:41

La ristrutturazione della prima casa è sempre un momento molto emozionante, creativo e stimolante, che apre le porte verso una vita nuova e piena di sorprese. Vediamo i prestiti migliori per la Ristrutturazione della Prima Casa nel 2019.

Continua
reparto ospedale

Salerno: stanziati 334 milioni di euro per edilizia sanitaria

Data: 29/08/2019 10:09

La Campania riceverà un importo complessivo di 1 miliardo e 83 milioni di euro per la ristrutturazione o la ricostruzione degli ambienti sanitari, il rinnovo del parco tecnologico ed il riassesto delle costruzioni degradate.

Continua