Edilizia.com
Edilizia.com
Home » codice civile

Archivio tag Codice Civile

Vendita con patto di riscatto: come funziona, condizioni, obblighiVendita con patto di riscatto: come funziona, condizioni, obblighi

Vendita con patto di riscatto: come funziona, condizioni, obblighi

La vendita con patto di riscatto è una possibilità regolamentata dal Codice Civile ai sensi degli articoli 1500 e seguenti. Vediamo che cos’è, come funziona e tutto quello che c’è da sapere sulla vendita con patto di riscatto.

Continua a leggere

Superbonus, decadenza e responsabilità: tutti i soggetti coinvolti sono imputabiliSuperbonus, decadenza e responsabilità: tutti i soggetti coinvolti sono imputabili

Superbonus, decadenza e responsabilità: tutti i soggetti coinvolti sono imputabili

Abbiamo parlato più volte del Superbonus 110% in relazione ai casi di decadenza del beneficio e delle eventuali responsabilità che possono ricadere su vari soggetti. Approfondiamo di seguito.

Continua a leggere

Diritti Reali: tutto quello che devi sapere su proprietà e godimentoDiritti Reali: tutto quello che devi sapere su proprietà e godimento

Diritti Reali: tutto quello che devi sapere su proprietà e godimento

I diritti reali sono quei diritti che conferiscono ad un soggetto la titolarità di una cosa o un bene. La normativa giuridica che disciplina il diritto reale in Italia è il Terzo Libro del Codice Civile, dove si spiega da subito che: “sono beni le cose che possono formare oggetto di diritti”.

Continua a leggere

Bonus Facciate in condominio: può una sola unità pagare tutte le spese?Bonus Facciate in condominio: può una sola unità pagare tutte le spese?

Bonus Facciate in condominio: può una sola unità pagare tutte le spese?

L’Agenzia delle Entrate fornisce interessanti chiarimenti in merito all’applicazione e all’utilizzo del Bonus Facciate al 90%, che consente di eseguire interventi di recupero e restauro delle parti esterne visibili degli edifici.

Continua a leggere

Riscaldamento condominiale centralizzato: come staccarsi?Riscaldamento condominiale centralizzato: come staccarsi?

Riscaldamento condominiale centralizzato: come staccarsi?

Il distacco di uno o più condomini dal riscaldamento centralizzato è possibile, ad oggi, anche senza l'assenso dell'assemblea. Vediamo quali sono i passaggi da seguire senza commettere errori.

Continua a leggere

Appalto pubblico e privato: le differenzeAppalto pubblico e privato: le differenze

Appalto pubblico e privato: le differenze

Un appalto, che si tratti di quello pubblico o di quello privato, è un contratto che si sottoscrive al fine di realizzare un opera o un servizio. L’atto viene stipulato tra due contraenti, uno che commissiona l’opera e un altro che la esegue.

Continua a leggere

Spese condominiali: come si calcola la ripartizione?Spese condominiali: come si calcola la ripartizione?

Spese condominiali: come si calcola la ripartizione?

La tabella millesimale è generalmente il metodo più adottato dai complessi condominiali per ripartire le spese, ma non è l’unico. Può essere modificato con specifici cambiamenti solo e soltanto se c’è la volontà dei condomini all'unanimità.

Continua a leggere

Condomino in stato di mora: cosa accade se non paghi?Condomino in stato di mora: cosa accade se non paghi?

Condomino in stato di mora: cosa accade se non paghi?

Nel momento in cui uno dei residenti di un condominio non paga per un certo periodo di tempo, diventa un condomino moroso. Ma qual è la procedura legale che viene avviata contro il condomino moroso? Vediamola di seguito.

Continua a leggere

Distanze tra edifici: tipologie strutturali e tutele per il querelanteDistanze tra edifici: tipologie strutturali e tutele per il querelante

Distanze tra edifici: tipologie strutturali e tutele per il querelante

Come sappiamo esistono delle precise misure da rispettare quando si realizzano delle costruzioni. Quali sono le costruzioni che devono rispettare le regole del c.c.? E in che modo può tutelarsi la persona che ha subito l’illecito?

Continua a leggere

Distanze tra edifici: cosa impone la leggeDistanze tra edifici: cosa impone la legge

Distanze tra edifici: cosa impone la legge

I regolamenti in ambito edilizio, architettonico e urbano, impongono l’esistenza di una precisa distanza tra gli edifici in fase di costruzione. Le misure nazionali tra un fabbricato e l’altro devono essere rispettate, salvo alcune eccezioni.

Continua a leggere

Edilizia.com è online dal 1998, il primo del settore in Italia!