Edilizia.com
Edilizia.com
Home » Economia e Finanza » Superbonus: proposta M5s per sbloccare crediti imposta in Campania

Superbonus: proposta M5s per sbloccare crediti imposta in Campania

Superbonus: proposta M5s per sbloccare crediti imposta in CampaniaSuperbonus: proposta M5s per sbloccare crediti imposta in Campania
Ultimo Aggiornamento:

La Regione Campania sta affrontando una problematica riguardante la cessione del credito d’imposta legato al Superbonus, che sta impedendo il completamento di molte opere e mettendo a rischio molte imprese.

Per risolvere questo problema, il gruppo consiliare campano del Movimento 5 Stelle propone una legge regionale che permetterebbe la soluzione mediante l’acquisizione da parte della Regione stessa dei crediti d’imposta per un valore di 100 milioni di euro per tre anni e la costituzione di un fondo di garanzia.

Il gruppo consiliare esorta il governatore De Luca a prendere in considerazione questa proposta e a farla propria.

Leggi anche: Superbonus 90%: La guida per il 2023, cosa cambierà e per chi

La proposta M5S

Durante una conferenza stampa, il consigliere regionale Gennaro Saiello, firmatario della proposta di legge, ha spiegato che la misura mira a superare le difficoltà nel finanziamento del Superbonus, a causa delle modifiche apportate dal governo Meloni.

La riqualificazione del patrimonio edilizio deve continuare e la Regione ha la possibilità di estendere gli effetti positivi del Superbonus. La Sardegna e la provincia di Treviso hanno già acquistato crediti fiscali che utilizzeranno per compensare i propri debiti.

Il sistema Superbonus ha funzionato fino a quando le banche hanno acquistato i crediti, ma poi si è bloccato, causando una mancanza di liquidità per le imprese che non riescono a finire la riqualificazione del patrimonio edilizio.

Mariolina Castellone, vicepresidente del Senato, sottolinea che il Superbonus è una misura che ha risollevato l’economia, generando 900mila nuovi posti di lavoro e contribuendo alla crescita del Pil. Ha reso 2/3 volte il volume degli investimenti e non ha causato un buco di bilancio come sostenuto dal ministro Giorgetti. Castellone ha lavorato per lo sblocco dei crediti d’imposta, ma non ha trovato supporto dalle altre forze politiche.

La proposta è stata fatta alla Regione Campania e rappresenta un’occasione per salvare le imprese, i posti di lavoro e le famiglie.

Agostino Santillo, vice capogruppo alla Camera, spiega che in Italia ci sono 360mila opere in ballo, 21mila solo in Campania, con un volume d’affari di 4,6 miliardi. Santillo spera che l’esecutivo regionale accetti la proposta del M5S per salvare il comparto dell’edilizia e che la situazione drammatica superi gli steccati politici.

Infine, il consigliere regionale Vincenzo Ciampi rivolge un appello al governatore De Luca, affinché non liquidi questa iniziativa come uno slogan di parte, ma che la consideri e la faccia propria. Ciampi e il suo gruppo non rivendicano paternità politica, ma ritengono di aver messo a punto una proposta che possa salvare le imprese della regione e la mettono a disposizione del governo regionale.

Richiedi informazioni per Bonus, Economia e Finanza, Notizie, Superbonus 110

Compila il form sottostante: la tua richiesta verrà moderata e successivamente inoltrata alle migliori Aziende del settore, GRATUITAMENTE!

Voglio iscrivermi gratuitamente per avere risposte più veloci!

*Vista l'informativa privacy, acconsento anche alle finalità ivi descritte agli artt. 2.3, 2.4, 2.5. Per limitare il consenso ad una o più finalità clicca qui.

Invia Richiesta

Articoli Correlati

IMU e TARI 2023: conguagli entro 29 febbraio e novità, ecco per chiIMU e TARI 2023: conguagli entro 29 febbraio e novità, ecco per chi

IMU e TARI 2023: conguagli entro 29 febbraio e novità, ecco per chi

14/02/2024 13:05 - Il Dipartimento Finanze del MEF annuncia le novità riguardanti la trasmissione degli atti e delibere IMU e TARI relative al 2023, in seguito a quanto previsto per il nuovo anno 2024.
Irpef 2024: ecco cosa devi sapere sulle nuove aliquoteIrpef 2024: ecco cosa devi sapere sulle nuove aliquote

Irpef 2024: ecco cosa devi sapere sulle nuove aliquote

11/02/2024 12:22 - La riforma fiscale del 2024 in Italia introduce tre aliquote Irpef, aumenta le [..]
TARI 2024: variabili in base agli impianti di smaltimento esistentiTARI 2024: variabili in base agli impianti di smaltimento esistenti

TARI 2024: variabili in base agli impianti di smaltimento esistenti

09/02/2024 08:55 - Sono state aggiornate [..]
Climatizzatori vs caldaie a gas, chi consuma meno?Climatizzatori vs caldaie a gas, chi consuma meno?

Climatizzatori vs caldaie a gas, chi consuma meno?

25/01/2024 12:36 - Nella scelta tra riscaldamento tramite climatizzatori e caldaie a gas, molti [..]
TAGS: campania, Gennaro Saiello, sblocco crediti, Superbonus

Autore: Andrea Dicanto

Autore Andrea Dicanto
Appassionato Progettista esperto nel settore dell'Edilizia, delle Costruzioni e dell'Arredamento. Fin da giovane ho sempre studiato ed analizzato problematiche che vanno dalle questioni statiche di edifici e costruzioni fino al miglior modo di progettare ed arredare gli spazi interni, strizzando l'occhio alle nuove tecnologie soprattutto in ambito sismico.

Leggi tutti i miei articoli | Visita il mio profilo Linkedin

Edilizia.com è online dal 1998, il primo del settore in Italia!