Edilizia.com
Edilizia.com
Home » Economia e Finanza » Invitalia: per PMI sospesa moratoria fino a settembre

Invitalia: per PMI sospesa moratoria fino a settembre

Invitalia: per PMI sospesa moratoria fino a settembreInvitalia: per PMI sospesa moratoria fino a settembre
Ultimo Aggiornamento:

A causa dell’emergenza Coronavirus, abbiamo assistito alla sospensione di diverse scadenze per quanto riguarda titoli abilitativi e detrazioni in edilizia.

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha disposto il congelamento anche in merito al rimborso degli agevolamenti gestiti dall’ente Invitalia.

Vediamo cosa prevede.

Invitalia: rate finanziamenti sospese

Le disposizioni in questione interessano unicamente le PMI che hanno in corso un finanziamento concesso da Invitalia. Le rate di rimborso sono ufficialmente sospese, come previsto dal Decreto Cura Italia.

La concessione riguarda le Micro, Piccole e Medie Imprese che beneficiano di una delle agevolazioni di finanziamento rimborsabile a rate gestite da Invitalia. E che non sono state interessate quindi da revoca o risoluzione del finanziamento, come stabilito dall’ art. 56 dello stesso decreto.

Si ufficializza quindi la sospensione delle rate di rimborso in favore delle PMI, attualmente fino al 30 settembre 2020. Ciò significa che tutto il piano di rimborso sarà rimandato, e ritornerà effettivo a partire dal 1 ottobre 2020. Ovviamente, fermo restando che non si prendano nuovi provvedimenti durante i prossimi mesi.

Come inviare la richiesta

Perché le PMI ottengano la dilazione dei pagamenti, ovviamente dovranno fare richiesta all’ente Invitalia. Dovranno inviare una PEC all’indirizzo [email protected].

Allegando il modulo in cui dichiareranno di “aver subito in via temporanea carenze di liquidità quale conseguenza diretta della diffusione dell’epidemia da COVID-19”, ai sensi dell’art. 47 del D.P.R. 445/2000. È possibile scaricare il modulo qui Scarica il modulo per la dichiarazione.

I beneficiari della sospensione potranno smettere di pagare le rate fino al 30 settembre 2020. E non subiranno alcun provvedimento per quanto riguarda moratorie o interessi.

Richiedi informazioni per Detrazioni Fiscali, Dipendenti e Lavoratori, Economia e Finanza, Notizie

Compila il form sottostante: la tua richiesta verrà moderata e successivamente inoltrata alle migliori Aziende del settore, GRATUITAMENTE!

Voglio iscrivermi gratuitamente per avere risposte più veloci!

*Vista l'informativa privacy, acconsento anche alle finalità ivi descritte agli artt. 2.3, 2.4, 2.5. Per limitare il consenso ad una o più finalità clicca qui.

Invia Richiesta

Articoli Correlati

IMU e TARI 2023: conguagli entro 29 febbraio e novità, ecco per chiIMU e TARI 2023: conguagli entro 29 febbraio e novità, ecco per chi

IMU e TARI 2023: conguagli entro 29 febbraio e novità, ecco per chi

14/02/2024 13:05 - Il Dipartimento Finanze del MEF annuncia le novità riguardanti la trasmissione degli atti e delibere IMU e TARI relative al 2023, in seguito a quanto previsto per il nuovo anno 2024.
Irpef 2024: ecco cosa devi sapere sulle nuove aliquoteIrpef 2024: ecco cosa devi sapere sulle nuove aliquote

Irpef 2024: ecco cosa devi sapere sulle nuove aliquote

11/02/2024 12:22 - La riforma fiscale del 2024 in Italia introduce tre aliquote Irpef, aumenta le [..]
TARI 2024: variabili in base agli impianti di smaltimento esistentiTARI 2024: variabili in base agli impianti di smaltimento esistenti

TARI 2024: variabili in base agli impianti di smaltimento esistenti

09/02/2024 08:55 - Sono state aggiornate [..]
Climatizzatori vs caldaie a gas, chi consuma meno?Climatizzatori vs caldaie a gas, chi consuma meno?

Climatizzatori vs caldaie a gas, chi consuma meno?

25/01/2024 12:36 - Nella scelta tra riscaldamento tramite climatizzatori e caldaie a gas, molti [..]
TAGS: coronavirus, detrazioni edilizia, finanziamento invitalia, Invitalia, moratoria, scadenze, sospensione

Autore: Redazione Online

Edilizia.com è online dal 1998, il primo del settore in Italia!