Prezzario Trentino Alto Adige

Condividi!

I Prezzari sono stabiliti in base ad  un’articolata rilevazione sul territorio  nazionale  e sono stati verificati ed approvati dalle Commissioni Edilizia e Impianti; quelli relativi alla Manodopera (costo del lavoro) sono determinati in apposite tabelle dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ai sensi dell’art 23 comma 16 del Dlgs 50/2016.

Sono presi esclusivamente dai siti internet pubblici di questa Regione o dal sito ufficiale del Ministero delle Infrastrutture.

Ai fini della trasparenza e del coordinamento dell’attività tecnico-amministrativa nel settore dei lavori pubblici, la Giunta provinciale approva l’Elenco prezzi da applicarsi ai lavori pubblici di interesse provinciale, così come previsto dalla L.P. 10 settembre 1993 n. 26 che, con le modifiche introdotte dalla L.P. 2 agosto 2017 n. 9, viene pubblicato entro il 31 dicembre di ogni anno.

Considerando che, complice la crisi economica, i prezzi delle lavorazioni non avevano subito sostanziali modifiche, dopo il 2012 con D.P.G.P. 27 settembre 2013, n. 2011 e s.m.i. la pubblicazione è stata sospesa e riprende con l’edizione 2018 a distanza di più di cinque anni dall’ultima edizione.

In questo periodo, oltre al consueto aggiornamento di prezzi elementari e voci, si è iniziato un lungo processo di revisione e adeguamento di tutte le analisi, che ha interessato più dell’80% dell’intero preziario.

 

2019

Valuta l'articolo
[Totale: 0 Media: 0]