Edilizia.com
Edilizia.com
Home » Notizie » Superbonus: oltre 88 miliardi di investimenti e la corsa per le agevolazioni di fine anno

Superbonus: oltre 88 miliardi di investimenti e la corsa per le agevolazioni di fine anno

Superbonus: oltre 88 miliardi di investimenti e la corsa per le agevolazioni di fine annoSuperbonus: oltre 88 miliardi di investimenti e la corsa per le agevolazioni di fine anno
Ultimo Aggiornamento:

A fine settembre 2023, gli investimenti beneficiati dalla detrazione Superbonus hanno raggiunto la straordinaria cifra di 88,17 miliardi di euro, segnando un aumento rispetto agli 85 miliardi della fine di agosto dello stesso anno.

Questo significa che in solamente un mese, c’è stato un incremento di oltre 3 miliardi di euro. Ma vediamo nel dettaglio i numeri generati dal Superbonus.

Il dominio degli edifici condominiali

Gli edifici condominiali stanno emergendo come i veri protagonisti del Superbonus. A settembre, il valore degli investimenti che hanno beneficiato della detrazione per i condomini ha quasi toccato i 50 miliardi, rappresentando il 56,7% del totale degli investimenti sostenuti dal programma. Questo è un aumento significativo dal 55,2% registrato ad agosto.

Leggi anche: Superbonus e contributo a fondo perduto: le domande iniziano da oggi

Le villette, d’altra parte, hanno visto investimenti beneficiati dalla detrazione che hanno raggiunto oltre 27 miliardi, pari al 30,7% del totale, mentre le “unità immobiliari indipendenti” hanno segnato investimenti per oltre 11,1 miliardi, rappresentando il 12,6% del totale degli investimenti.

La corsa contro il tempo: l’ultima chiamata per le agevolazioni

L’assenza di una proroga e le imminenti modifiche alle agevolazioni hanno scatenato una corsa tra gli investitori per sfruttare al massimo le opportunità offerte dal Superbonus. Dopo dicembre 2023, la detrazione si ridurrà dal 90% al 70%.

Approfondisci: Superbonus 90%: La guida completa del 2023

Ciò ha portato molti, in particolare i condomini, ad accelerare l’avvio di nuovi progetti, sperando di beneficiare delle attuali agevolazioni più generose.

Inoltre, per chi desidera avvalersi della cessione del credito e dello sconto in fattura, è essenziale che i lavori e i relativi bonifici vengano effettuati entro la fine dell’anno.

Considerazioni conclusive

La cifra di 88 miliardi di investimenti avviati entro settembre 2023, come rilevato dal report Enea, è un testamento della potenza e dell’attrattiva del Superbonus. Nonostante le imminenti riduzioni delle agevolazioni, il mercato mostra una resilienza e una determinazione senza precedenti, sfruttando al massimo le opportunità offerte dal programma.

È chiaro che il Superbonus ha avuto un impatto significativo sul mercato immobiliare e sugli investimenti in Italia. Con la fine dell’anno che si avvicina rapidamente, rimane da vedere quale sarà l’impatto finale del programma e come il mercato si adatterà alle nuove realtà nel 2024.

Richiedi informazioni per Bonus, Detrazioni Fiscali, Notizie, Superbonus, Superbonus 110

Compila il form sottostante: la tua richiesta verrà moderata e successivamente inoltrata alle migliori Aziende del settore, GRATUITAMENTE!

Voglio iscrivermi gratuitamente per avere risposte più veloci!

*Vista l'informativa privacy, acconsento anche alle finalità ivi descritte agli artt. 2.3, 2.4, 2.5. Per limitare il consenso ad una o più finalità clicca qui.

Invia Richiesta

Articoli Correlati

Bonus acqua potabile: attenzione alla comunicazione, scade oggiBonus acqua potabile: attenzione alla comunicazione, scade oggi

Bonus acqua potabile: attenzione alla comunicazione, scade oggi

28/02/2024 14:49 - La scadenza del 28 febbraio 2024 rappresenta l'ultimo giorno utile per i contribuenti italiani per comunicare all'Agenzia delle Entrate le spese sostenute nel 2023 per il miglioramento della qualità dell'acqua potabile.
PNRR e sicurezza edilizia: l'introduzione della patente a puntiPNRR e sicurezza edilizia: l'introduzione della patente a punti

PNRR e sicurezza edilizia: l'introduzione della patente a punti

28/02/2024 09:19 - L'approvazione del decreto-legge che introduce la "patente a punti" per imprese e [..]
TAGS: bonus, condomini, Superbonus, villette

Autore: Andrea Dicanto

Autore Andrea Dicanto
Appassionato Progettista esperto nel settore dell'Edilizia, delle Costruzioni e dell'Arredamento. Fin da giovane ho sempre studiato ed analizzato problematiche che vanno dalle questioni statiche di edifici e costruzioni fino al miglior modo di progettare ed arredare gli spazi interni, strizzando l'occhio alle nuove tecnologie soprattutto in ambito sismico.

Leggi tutti i miei articoli | Visita il mio profilo Linkedin

Edilizia.com è online dal 1998, il primo del settore in Italia!