Edilizia.com
Edilizia.com
Home » Fondi Pubblici » Superbonus 90%: contributi al 100% per chi guadagna meno di 15mila euro

Superbonus 90%: contributi al 100% per chi guadagna meno di 15mila euro

Superbonus 90%: contributi al 100% per chi guadagna meno di 15mila euroSuperbonus 90%: contributi al 100% per chi guadagna meno di 15mila euro
Ultimo Aggiornamento:

L’Agenzia delle entrate ha annunciato, tramite il provvedimento 411179/2023, una notizia importante per coloro che hanno presentato domanda per il contributo a fondo perduto nell’ambito del Superbonus 90%.

Questo sostegno finanziario è stato introdotto per aiutare le persone con redditi non superiori a 15mila euro a effettuare lavori di ristrutturazione edilizia sui propri immobili unifamiliari.

Approfondisci: Superbonus 90%: ultimo giorno per presentare domanda per il contributo a fondo perduto

Dettagli del contributo a fondo perduto

L’Agenzia delle Entrate ha deciso di erogare per intero, ovvero al 100%, il contributo a fondo perduto previsto nell’ambito del Superbonus 90% a favore delle persone fisiche con un reddito annuo non superiore a 15mila euro.

Il contributo si colloca nel quadro del Dl “Aiuti quater” (articolo 9, comma 3, decreto legge n. 176/2022) e del decreto legge n. 34/2020 (articolo 119, commi 8-bis e 8-bis.1).

Questa decisione è stata presa in seguito alla constatazione che l’ammontare totale delle richieste di contributo è inferiore ai 20 milioni di euro stanziati per l’iniziativa, permettendo così a tutti i richiedenti ammissibili di ricevere il contributo completo per finanziare lavori di ristrutturazione edilizia sui propri immobili unifamiliari.

Questa misura rappresenta un importante passo verso l’inclusione finanziaria e l’accesso alle agevolazioni per le ristrutturazioni edilizie per i cittadini a basso reddito,

Le domande per il contributo a fondo perduto nell’ambito del Superbonus 90% sono state raccolte nel periodo che va dal 2 al 31 ottobre 2023.

Erogazione del contributo

Il contributo, che non rientra nella formazione della base imponibile Irpef, verrà erogato per intero a ciascun richiedente, grazie alla determinazione del direttore dell’Agenzia delle entrate in data 24 novembre 2023.

Implicazioni del Provvedimento

  • Fruibilità al 100%: Dato che la somma totale dei contributi richiesti è inferiore ai 20 milioni di euro disponibili, ogni richiedente riceverà il contributo nella sua interezza, ovvero al 100%.
  • Accesso al Superbonus 90%: Il contributo permette ai beneficiari di accedere al Superbonus 90%, un incentivo fiscale per la ristrutturazione edilizia che copre il 90% delle spese.
  • Impatto sociale: Questa misura è particolarmente vantaggiosa per i cittadini a basso reddito, consentendo loro di migliorare la qualità abitativa e l’efficienza energetica delle proprie abitazioni.

Conclusioni

Il provvedimento dell’Agenzia delle entrate rappresenta un passo significativo verso l’inclusione finanziaria e l’accessibilità ai benefici del Superbonus per i cittadini a basso reddito. La piena fruizione del contributo a fondo perduto dimostra l’efficacia della pianificazione e dell’allocazione delle risorse finanziarie da parte dello Stato, favorendo interventi di rinnovamento edilizio e sostenibilità ambientale.

Richiedi informazioni per Bonus, Economia e Finanza, Fondi Pubblici, Notizie, Superbonus

Compila il form sottostante: la tua richiesta verrà moderata e successivamente inoltrata alle migliori Aziende del settore, GRATUITAMENTE!

Voglio iscrivermi gratuitamente per avere risposte più veloci!

*Vista l'informativa privacy, acconsento anche alle finalità ivi descritte agli artt. 2.3, 2.4, 2.5. Per limitare il consenso ad una o più finalità clicca qui.

Invia Richiesta

Articoli Correlati

Assegno di inclusione: da oggi il via alle domande!Assegno di inclusione: da oggi il via alle domande!

Assegno di inclusione: da oggi il via alle domande!

15/12/2023 17:56 - A partire dal 18 dicembre, sarà possibile presentare la domanda per l'Assegno di Inclusione (Adi) attraverso il sito dell'INPS.
Bonus Trasporti 2023: oggi 1 novembre nuovo click dayBonus Trasporti 2023: oggi 1 novembre nuovo click day

Bonus Trasporti 2023: oggi 1 novembre nuovo click day

31/10/2023 14:55 - Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha stanziato un nuovo [..]
Superbonus e contributo a fondo perduto: le domande iniziano da oggiSuperbonus e contributo a fondo perduto: le domande iniziano da oggi

Superbonus e contributo a fondo perduto: le domande iniziano da oggi

02/10/2023 09:45 - Il periodo tra il 2 e [..]
TAGS: fondo perduto, Superbonus, superbonus 90%

Autore: Andrea Dicanto

Autore Andrea Dicanto
Appassionato Progettista esperto nel settore dell'Edilizia, delle Costruzioni e dell'Arredamento. Fin da giovane ho sempre studiato ed analizzato problematiche che vanno dalle questioni statiche di edifici e costruzioni fino al miglior modo di progettare ed arredare gli spazi interni, strizzando l'occhio alle nuove tecnologie soprattutto in ambito sismico.

Leggi tutti i miei articoli | Visita il mio profilo Linkedin

Edilizia.com è online dal 1998, il primo del settore in Italia!