Edilizia.com
Edilizia.com
Home » Bonus » Superbonus 110 » Superbonus 110% e Sismabonus: l’agenzia delle entrate aggiorna la guida

Superbonus 110% e Sismabonus: l’agenzia delle entrate aggiorna la guida

Superbonus 110% e Sismabonus: l’agenzia delle entrate aggiorna la guidaSuperbonus 110% e Sismabonus: l’agenzia delle entrate aggiorna la guida
Ultimo Aggiornamento:

Nel cuore pulsante del rinnovamento infrastrutturale italiano, la ricostruzione post-terremoto e il Superbonus 110% rappresentano due fronti di un medesimo sforzo volto alla resilienza e al progresso. Mentre la terra ha tremato, lasciando cicatrici profonde nelle regioni del centro Italia, la normativa italiana ha risposto con misure di favore inedite.

La versione aggiornata della guida dell’Agenzia delle Entrate all’utilizzo combinato del Superbonus e Sismabonus chiarisce le nuove opportunità a seguito delle modifiche normative, delineando un percorso ottimizzato per cittadini, professionisti e operatori economici.

Leggi anche: Superbonus 110%, tutti gli utilizzi: Cessione, Sconto, Compensazione – Guida

Superbonus 110%: gli aggiornamenti normativi

Il decreto “Rilancio”, insieme alle sue modifiche e integrazioni susseguenti, ha apportato modificazioni rilevanti al panorama dei benefici fiscali legati alla ricostruzione post-sisma e all’efficienza energetica.

Da ora fino al 2025, le spese sostenute per la ricostruzione degli edifici privati nelle regioni colpite dal sisma del 2016 non godono solo del “contributo sisma“, ma possono essere ulteriormente incentivate dal Superbonus nella misura del 110% fermo restando le opzioni alternative dello sconto in fattura e della cessione del credito d’imposta.

Leggi anche: Superbonus 110 e ricostruzione post-sisma: cosa c’è da sapere

È importante sottolineare che il Superbonus, come previsto dal comma 4-quater del decreto “Rilancio”, è applicabile per l’importo eccedente il contributo già previsto per la ricostruzione, convalidando così una doppia via di supporto finanziario per chi è stato colpito dagli eventi sismici dal 1° aprile 2009 in poi.

Queste misure di sostegno non sono rimaste statiche; la loro forma e portata sono state continuamente raffinate attraverso la legge di bilancio 2021 e 2022, il Dl n. 176/2022, nonché il recente Dl n. 104/2023.

La complessità e la dinamicità di queste norme richiedono una guida chiara ed esaustiva, che possa essere di riferimento costante per chi opera nel settore.

Detrazioni fiscali e requisiti tecnici

La strada verso la riqualificazione energetica e la messa in sicurezza antisismica degli edifici è segnata da normative precise che definiscono i parametri tecnici indispensabili per accedere ai vantaggi fiscali del Superbonus 110%.

Il decreto del Ministro dello Sviluppo Economico, emesso il 6 agosto 2020, insieme al successivo decreto del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti n. 329/2020, stabilisce con chiarezza i criteri tecnici e le attestazioni necessarie per la qualificazione agli incentivi.

Queste norme tecniche sono il fondamento per garantire che gli interventi di miglioramento energetico e di riduzione del rischio sismico non siano soltanto un beneficio economico immediato per i proprietari degli immobili, ma rappresentino un reale avanzamento nella sicurezza e nell’efficienza delle abitazioni italiane.

Le direttive delineate nei decreti servono ad assicurare che ogni progetto intrapreso sotto l’egida del Superbonus sia conforme ai più elevati standard di qualità e sostenibilità, sancendo l’importanza di un miglioramento edilizio che guarda al futuro.

Richiedi informazioni per Bonus, Detrazioni Fiscali, Notizie, Superbonus 110

Compila il form sottostante: la tua richiesta verrà moderata e successivamente inoltrata alle migliori Aziende del settore, GRATUITAMENTE!

Voglio iscrivermi gratuitamente per avere risposte più veloci!

*Vista l'informativa privacy, acconsento anche alle finalità ivi descritte agli artt. 2.3, 2.4, 2.5. Per limitare il consenso ad una o più finalità clicca qui.

Invia Richiesta

Articoli Correlati

Superbonus: ultime notizie sull'emendamento spalma detrazioniSuperbonus: ultime notizie sull'emendamento spalma detrazioni

Superbonus: ultime notizie sull'emendamento spalma detrazioni

16/05/2024 07:50 - Le recenti modifiche normative relative al Superbonus introducono una spalmatura decennale delle detrazioni e nuove limitazioni all'uso dei crediti fiscali per banche e intermediari.
Superbonus: detrazione in 10 anni, non più in 4 per il 2024Superbonus: detrazione in 10 anni, non più in 4 per il 2024

Superbonus: detrazione in 10 anni, non più in 4 per il 2024

09/05/2024 19:40 - Il governo italiano propone di diluire i crediti del Superbonus su dieci anni per [..]
Superbonus 110%: a marzo raggiunti i 117,2 miliardi di euroSuperbonus 110%: a marzo raggiunti i 117,2 miliardi di euro

Superbonus 110%: a marzo raggiunti i 117,2 miliardi di euro

11/04/2024 10:26 - L'ultimo aggiornamento dell'Enea rivela che l'utilizzo del superbonus 110% a marzo [..]
TAGS: post sisma, sisma, sismabonus, Superbonus, Superbonus 110%

Autore: Andrea Dicanto

Autore Andrea Dicanto
Appassionato Progettista esperto nel settore dell'Edilizia, delle Costruzioni e dell'Arredamento. Fin da giovane ho sempre studiato ed analizzato problematiche che vanno dalle questioni statiche di edifici e costruzioni fino al miglior modo di progettare ed arredare gli spazi interni, strizzando l'occhio alle nuove tecnologie soprattutto in ambito sismico.

Leggi tutti i miei articoli | Visita il mio profilo Linkedin

Edilizia.com è online dal 1998, il primo del settore in Italia!