Edilizia.com
Edilizia.com
Home » Appalti » TELT: nuovi appalti TAV per 250 milioni di euro tra Italia e Francia

TELT: nuovi appalti TAV per 250 milioni di euro tra Italia e Francia

TELT: nuovi appalti TAV per 250 milioni di euro tra Italia e FranciaTELT: nuovi appalti TAV per 250 milioni di euro tra Italia e Francia
Ultimo Aggiornamento:

Negli ultimi mesi la TELT, società italo-francese che gestisce i cantieri TAV, ha affidato appalti per oltre 250 milioni di euro. Ciò è stato possibile alla continuazione, anche in piena emergenza da Covid-19, della gestione delle procedure in maniera telematica.

In data 26 giugno inoltre, in soli 4 giorni, sono stati conclusi i lavori di estensione di prima fase a Chiomonte, in cui l’area di cantiere è stata allargata di circa 1 ettaro.

Vediamo di seguito gli aggiornamenti.

TELT TAV: appalti per 250 milioni di euro

L’assegnazione di nuovi appalti è avvenuta sia nel territorio italiano che in quello francese, e ha compreso il coinvolgimento di più di 20 imprese internazionali che avvieranno i lavori.

Complessivamente, il valore dei nuovi appalti è pari a oltre 250 milioni di euro, di cui:

  • 200 milioni sono stati assegnati al versante francese, per i 4 tunnel verticali nell’area del Comune di Avrieux, nella valle di Maurienne;
  • 40 milioni invece il valore dei 5 appalti assegnati al versante italiano, per l’esecuzione di monitoraggi ambientali, l’adeguamento alla sicurezza, la gestione dei materiali di scavo e il mantenimento dei cantieri.

La situazione attuale della TAV

Intanto, i 6 cantieri che stanno attualmente operando alla realizzazione della TAV proseguono a pieno ritmo. E nel mentre si stanno svolgendo le gare relative ai lavori nel tunnel di base, del valore di circa 3 miliardi di euro.

In Italia, è in corso il bando da 1 miliardo di euro per gli scavi dal confine a Susa, per il quale l’assegnazione avverrà il prossimo anno. Per quanto riguarda il versante francese invece, è attualmente in corso la consegna delle offerte da parte delle aziende in merito ai 3 lotti per i 45 km di tunnel tra Saint-Jean-de-Maurienne e il confine nostrano. Qui l’attribuzione è prevista per la fine del 2020.

Per quanto riguarda la zona di Chiomonte, le attività di estensione del cantiere sono iniziate il 22 giugno. E si sono concluse, come previsto, per il 26 di giugno. L’area di lavoro è stata allargata di circa 1 ettaro, con il varo di un ponte lungo 20 metri a collegare le sponde del torrente Clarea e la messa in posa delle recinzioni.

Tra fine 2020 e inizio 2021, partiranno inoltre le assegnazioni dei bandi di Sitaf per il valore di 100 milioni di euro. Questi saranno relativi ai lavori sullo svincolo autostradale di Chiomonte, e al trasferimento dell’autoporto di Susa a San Didero.

Richiedi informazioni per Appalti, Notizie

Compila il form sottostante: la tua richiesta verrà moderata e successivamente inoltrata alle migliori Aziende del settore, GRATUITAMENTE!

Voglio iscrivermi gratuitamente per avere risposte più veloci!

*Vista l'informativa privacy, acconsento anche alle finalità ivi descritte agli artt. 2.3, 2.4, 2.5. Per limitare il consenso ad una o più finalità clicca qui.

Invia Richiesta

Articoli Correlati

Pulizie in condominio: chi paga i contributi INPS in caso di appalto?Pulizie in condominio: chi paga i contributi INPS in caso di appalto?

Pulizie in condominio: chi paga i contributi INPS in caso di appalto?

03/05/2024 11:14 - La Cassazione chiarisce la responsabilità solidale dei condomini negli appalti, enfatizzando l'importanza della verifica della regolarità contributiva delle imprese per prevenire rischi legali.
Nuovo codice appalti (dlgs 36/2023): le novitàNuovo codice appalti (dlgs 36/2023): le novità

Nuovo codice appalti (dlgs 36/2023): le novità

14/07/2023 14:16 - Il 31 marzo 2023 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il nuovo codice degli [..]
L'entrata in vigore del Nuovo Codice AppaltiL'entrata in vigore del Nuovo Codice Appalti

L'entrata in vigore del Nuovo Codice Appalti

03/07/2023 08:06 - Dal 1° luglio 2023, il panorama delle gare d'appalto italiane è stato stravolto [..]
TAGS: appalti, Avrieux, covid 19, italia, Saint-Jean-de-Maurienne, susa, tav, telt

Autore: Redazione Online

Edilizia.com è online dal 1998, il primo del settore in Italia!