Edilizia.com
Edilizia.com
Home » Notizie » Il governo pone la fiducia sul dl Superbonus alla Camera

Il governo pone la fiducia sul dl Superbonus alla Camera

Il governo pone la fiducia sul dl Superbonus alla CameraIl governo pone la fiducia sul dl Superbonus alla Camera
Ultimo Aggiornamento:

Il governo ha posto la fiducia sul dl Superbonus all’Aula della Camera, come annunciato dal ministro dell’Economia Giancarlo Giorgetti. Il provvedimento è stato modificato in commissione Finanze in seguito alle richieste della Ragioneria dello Stato, riguardanti un emendamento approvato nei giorni precedenti. In questo articolo, analizzeremo i dettagli del provvedimento e le implicazioni per banche, intermediari finanziari e assicurazioni.

Il contesto del dl Superbonus

Il dl Superbonus prevede che banche, intermediari finanziari e assicurazioni che hanno esaurito la capienza fiscale possano utilizzare i crediti per sottoscrivere emissioni di Btp poliennali da 10 anni per smaltire fino al 10% dei crediti scontati annualmente. La misura vale per gli interventi effettuati fino al 2022 e il primo utilizzo può essere effettuato in relazione alle emissioni effettuate dal primo gennaio 2028.

Le modifiche richieste dalla Ragioneria dello Stato

La Ragioneria dello Stato ha sollevato alcuni rilievi riguardo all’emendamento approvato in commissione, portando a modifiche nel testo del provvedimento. In particolare, la Ragioneria ha puntualizzato che i Btp saranno esclusivamente frutto di emissione ordinaria e non straordinaria, senza emettere quindi ulteriore debito. Inoltre, le modalità applicative della norma verranno decise con provvedimenti di natura direttoriale dell’Agenzia delle Entrate e del Ministero dell’Economia e delle Finanze, sentita la Banca d’Italia.

Implicazioni per banche, intermediari finanziari e assicurazioni

Il provvedimento del dl Superbonus ha importanti conseguenze per banche, intermediari finanziari e assicurazioni che hanno esaurito la capienza fiscale. Grazie a questa misura, queste istituzioni potranno utilizzare i crediti per sottoscrivere emissioni di Btp poliennali da 10 anni, permettendo loro di smaltire fino al 10% dei crediti scontati annualmente. Ciò potrebbe avere un impatto positivo sulla liquidità e sulla stabilità finanziaria di queste istituzioni.

Richiedi informazioni per Bonus, Economia e Finanza, Notizie, Superbonus 110

Compila il form sottostante: la tua richiesta verrà moderata e successivamente inoltrata alle migliori Aziende del settore, GRATUITAMENTE!

Voglio iscrivermi gratuitamente per avere risposte più veloci!

*Vista l'informativa privacy, acconsento anche alle finalità ivi descritte agli artt. 2.3, 2.4, 2.5. Per limitare il consenso ad una o più finalità clicca qui.

Invia Richiesta

Articoli Correlati

Piano di lavoro amianto: cos’è, quando è obbligatorio e come si redigePiano di lavoro amianto: cos’è, quando è obbligatorio e come si redige

Piano di lavoro amianto: cos’è, quando è obbligatorio e come si redige

11/06/2024 10:12 - L'amianto, un tempo usato comunemente nelle costruzioni italiane, ora richiede un dettagliato piano di bonifica per la rimozione, seguendo i criteri del Decreto Legislativo 81/2008, per proteggere salute e ambiente.
Cosa puoi sanare con il decreto salva casa?Cosa puoi sanare con il decreto salva casa?

Cosa puoi sanare con il decreto salva casa?

10/06/2024 10:38 - Il recente decreto "Salva casa" introduce una serie di novità significative per i [..]
Patente a punti cantiere: come funziona e quando è obbligatoriaPatente a punti cantiere: come funziona e quando è obbligatoria

Patente a punti cantiere: come funziona e quando è obbligatoria

10/06/2024 08:26 - E' in vigore dallo scorso 1 maggio la patente a punti per i cantieri. Si tratta di [..]
20 milioni di euro per la sicurezza stradale nei piccoli comuni20 milioni di euro per la sicurezza stradale nei piccoli comuni

20 milioni di euro per la sicurezza stradale nei piccoli comuni

08/06/2024 12:06 - Il governo italiano ha stanziato 20 milioni di euro per migliorare la sicurezza [..]
Cedolare secca 2024: cos'è, come funziona e cosa cambia nel 2024Cedolare secca 2024: cos'è, come funziona e cosa cambia nel 2024

Cedolare secca 2024: cos'è, come funziona e cosa cambia nel 2024

08/06/2024 10:49 - La cedolare secca è un [..]
TAGS: dl Superbonus, Superbonus

Autore: Andrea Dicanto

Autore Andrea Dicanto
Appassionato Progettista esperto nel settore dell'Edilizia, delle Costruzioni e dell'Arredamento. Fin da giovane ho sempre studiato ed analizzato problematiche che vanno dalle questioni statiche di edifici e costruzioni fino al miglior modo di progettare ed arredare gli spazi interni, strizzando l'occhio alle nuove tecnologie soprattutto in ambito sismico.

Leggi tutti i miei articoli | Visita il mio profilo Linkedin

Edilizia.com è online dal 1998, il primo del settore in Italia!