Edilizia.com
Edilizia.com
Home » Economia e Finanza » Superbonus e acquisto di crediti: La nuova piattaforma di Enel X prevista per Settembre

Superbonus e acquisto di crediti: La nuova piattaforma di Enel X prevista per Settembre

Superbonus e acquisto di crediti: La nuova piattaforma di Enel X prevista per SettembreSuperbonus e acquisto di crediti: La nuova piattaforma di Enel X prevista per Settembre
Ultimo Aggiornamento:

L’annuncio della Sottosegretaria per l’Economia e le Finanze, Sandra Savino, in Commissione Finanze della Camera rivela il futuro dei crediti Superbonus, e il ruolo che Enel X avrà in questo scenario.

Advertisement - Pubblicità

L’Emergere di una nuova piattaforma

Secondo l’annuncio della Sottosegretaria per l’Economia e le Finanze, Sandra Savino, Enel X, in collaborazione con diversi istituti bancari, sta sviluppando una piattaforma specificamente destinata all’acquisto di crediti Superbonus. Questa piattaforma è prevista per essere completamente operativa entro settembre 2023, rispettando le normative vigenti e le autorizzazioni necessarie.

L’iniziativa di Enel X è una risposta diretta all’accumulo di oltre 30 miliardi di euro di crediti Superbonus. Il Governo, nel tentativo di sbloccare questi crediti, ha proposto di ricorrere al mercato privato attraverso un apposito veicolo finanziario.

Advertisement - Pubblicità

Il ruolo di Enel X nella gestione dei crediti Superbonus

La società Enel X è destinata a svolgere un ruolo cruciale nella gestione dei crediti Superbonus. Francesco Venturini, CEO di Enel X, ha riconosciuto l’importanza di questa posizione e ha annunciato di essere vicino a fornire un impulso decisivo per sbloccare i decreti incagliati. Questo ha segnato un passo significativo nella realizzazione della piattaforma di Enel X.

Tuttavia, da allora, non si sono visti progressi evidenti nello sviluppo della piattaforma. Questo silenzio ha sollevato domande sulla sua realizzazione, che hanno finalmente ricevuto una risposta da MEF.

Nonostante l’importante ruolo di Enel X, altri istituti bancari e società partecipate dal MEF sono pronti a riattivare la cessione del credito. Intesa San Paolo e Sparkasse sono tra quelli che già riacquistano i crediti, mentre Credit Agricole, UniCredit e Poste Italiane stanno ultimando le procedure per iniziare il procedimento.

Advertisement - Pubblicità

Il richiamo di Ance e la richiesta di proroga

L’Associazione Nazionale dei costruttori (Ance) ha recentemente rinnovato l’allarme sui crediti Superbonus incagliati.

Leggi anche: Ance: rischio recessione con blocco Superbonus. Per i crediti incagliati la soluzione è F24

Ha esortato il Parlamento a concedere una proroga di almeno 6 mesi per le operazioni di 110% in corso, per dare il tempo agli operatori di completare gli interventi iniziati. Questa richiesta è stata presentata in risposta all’aumento dell’importo dei crediti incagliati, ora superiori ai 30 miliardi di euro.

L’implementazione della piattaforma Enel X rappresenta un passo significativo verso la soluzione del problema dei crediti Superbonus incagliati. Se tutto procede come previsto, la piattaforma dovrebbe essere operativa entro settembre 2023, offrendo una nuova speranza per la gestione efficiente di questi crediti. Continueremo a monitorare la situazione e a fornire aggiornamenti man mano che si sviluppano.



Richiedi informazioni per Economia e Finanza, Notizie

Compila il form sottostante: la tua richiesta verrà moderata e successivamente inoltrata alle migliori Aziende del settore, GRATUITAMENTE!

Invia Richiesta

Articoli Correlati

Bonus Mobili: ultima chiamata per l'agevolazione prima del 2025Bonus Mobili: ultima chiamata per l'agevolazione prima del 2025

Bonus Mobili: ultima chiamata per l'agevolazione prima del 2025

05/07/2024 15:27 - La Legge di Bilancio 2025 potrebbe eliminare il bonus mobili, un'agevolazione fiscale fondamentale per arredi ed elettrodomestici, ridotta negli anni e ora in bilico.
Al via oggi le domande per il Reddito Energetico NazionaleAl via oggi le domande per il Reddito Energetico Nazionale

Al via oggi le domande per il Reddito Energetico Nazionale

05/07/2024 07:09 - Il Reddito Energetico Nazionale sostiene famiglie a basso reddito [..]
Bonus colonnine domestiche 2024: ecco come accedereBonus colonnine domestiche 2024: ecco come accedere

Bonus colonnine domestiche 2024: ecco come accedere

27/06/2024 10:57 - Il Ministero delle Imprese e del Made in Italy, tramite il decreto direttoriale del [..]
TAGS: crediti, Enel X, Superbonus

Autore: Andrea Dicanto

Autore Andrea Dicanto
Appassionato Progettista esperto nel settore dell'Edilizia, delle Costruzioni e dell'Arredamento. Fin da giovane ho sempre studiato ed analizzato problematiche che vanno dalle questioni statiche di edifici e costruzioni fino al miglior modo di progettare ed arredare gli spazi interni, strizzando l'occhio alle nuove tecnologie soprattutto in ambito sismico.

Leggi tutti i miei articoli | Visita il mio profilo Linkedin

Edilizia.com è online dal 1998, il primo del settore in Italia!