Edilizia.com
Edilizia.com
Home » Notizie » Pos: parte il tavolo tecnico presso il Mef

Pos: parte il tavolo tecnico presso il Mef

Pos: parte il tavolo tecnico presso il MefPos: parte il tavolo tecnico presso il Mef
Ultimo Aggiornamento:

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha reso noto che è stato costituito un tavolo tecnico finalizzato all’individuazione di soluzioni idonee a ridurre i costi delle transazioni elettroniche, con particolare riferimento ai pagamenti effettuati attraverso i POS.

Tale iniziativa si inserisce nel quadro delle disposizioni previste dalla legge di bilancio e mira ad alleviare il peso delle spese a carico degli esercenti di attività di impresa, arti o professioni che hanno registrato ricavi e compensi relativi all’anno precedente non superiori a 400.000 euro. L’obiettivo primario del tavolo tecnico consiste nel contenere i costi delle transazioni elettroniche fino ad un massimo di 30 euro, cercando di promuovere una maggiore efficienza ed equità del sistema.

Leggi anche: Manovra, da obbligo Pos a esenzione IMU: le ultime novità

A tal fine, il tavolo tecnico si prefigge di promuovere il coordinamento tra le diverse istituzioni, le associazioni di categoria e gli altri soggetti interessati, al fine di individuare soluzioni idonee ad alleviare il peso delle spese a carico degli esercenti e a garantire un migliore funzionamento del sistema di pagamenti elettronici.

Il tavolo tecnico costituisce, dunque, un importante strumento finalizzato ad affrontare le criticità del sistema dei pagamenti elettronici, promuovendo il confronto tra le parti interessate e mirando a raggiungere soluzioni efficaci e condivise. Si auspica che questa iniziativa possa portare a un miglioramento del sistema dei pagamenti elettronici, a vantaggio degli esercenti e degli utenti finali.

Richiedi informazioni per Notizie

Compila il form sottostante: la tua richiesta verrà moderata e successivamente inoltrata alle migliori Aziende del settore, GRATUITAMENTE!

Voglio iscrivermi gratuitamente per avere risposte più veloci!

*Vista l'informativa privacy, acconsento anche alle finalità ivi descritte agli artt. 2.3, 2.4, 2.5. Per limitare il consenso ad una o più finalità clicca qui.

Invia Richiesta

Articoli Correlati

Bonus acqua potabile: attenzione alla comunicazione, scade oggiBonus acqua potabile: attenzione alla comunicazione, scade oggi

Bonus acqua potabile: attenzione alla comunicazione, scade oggi

28/02/2024 14:49 - La scadenza del 28 febbraio 2024 rappresenta l'ultimo giorno utile per i contribuenti italiani per comunicare all'Agenzia delle Entrate le spese sostenute nel 2023 per il miglioramento della qualità dell'acqua potabile.
PNRR e sicurezza edilizia: l'introduzione della patente a puntiPNRR e sicurezza edilizia: l'introduzione della patente a punti

PNRR e sicurezza edilizia: l'introduzione della patente a punti

28/02/2024 09:19 - L'approvazione del decreto-legge che introduce la "patente a punti" per imprese e [..]
TAGS: pagamenti elettronici, pos

Autore: Andrea Dicanto

Autore Andrea Dicanto
Appassionato Progettista esperto nel settore dell'Edilizia, delle Costruzioni e dell'Arredamento. Fin da giovane ho sempre studiato ed analizzato problematiche che vanno dalle questioni statiche di edifici e costruzioni fino al miglior modo di progettare ed arredare gli spazi interni, strizzando l'occhio alle nuove tecnologie soprattutto in ambito sismico.

Leggi tutti i miei articoli | Visita il mio profilo Linkedin

Edilizia.com è online dal 1998, il primo del settore in Italia!