Cassa integrazione Guadagni: punto della situazione e pagamenti in tutte le Regioni

inps coronavirus

Qualche giorno fa, l’INPS ha dato comunicazione degli ultimi dati aggiornati all’11 maggio sull’andamento dei pagamenti della CIG (Cassa Integrazione Guadagni).

Sono tanti, troppi, gli italiani che ancora attendono di ricevere qualche entrata da parte del Governo, per via dei mesi di lockdown dovuti dell’emergenza Covid-19.

Vediamo il punto dei pagamenti.

CIG: pagati 4,6 milioni

All’11 maggio, i potenziali beneficiari della CIG in tutte le sue forme, ammontavano a circa 7,2 milioni, con 921 mila richieste presentate dalle aziende. Questi numeri indicano però domande di prenotazione delle risorse. Che diventano effettive richieste di CIG nel momento in cui l’azienda provvede ad inviare il modello SR41 (se il pagamento è diretto), oppure la denuncia UNIEMENS (se si tratta di conguaglio).

Ne deriva quindi, che le domande effettivamente autorizzate sono state 686 mila. Relativamente alla data sopra citata, i pagamenti della cassa integrazione anticipati dalle aziende con conguaglio INPS sono state 3,8 milioni. Per un totale di beneficiari pagati di 4,6 milioni.

L’INPS comunica anche che altri 3,4 milioni sarebbero in corso di pagamento.

Il punto su CIG, CIGD e Assegno

Vediamo nel dettaglio il punto della situazione per quanto riguarda la CIG ordinaria, l’Assegno ordinario/FIS, e la CIG in deroga. Di seguito i dati aggiornati all’11 maggio 2020:

  1. CIG ordinaria:
  • Totale domande presentate (pagamento diretto e conguaglio): 391.408;
  • Autorizzate: 340.037 domande (87% del totale);
  • Respinte: 1.960 domande;
  • Beneficiari pagati (pagamento diretto): 501.275.
  1. Assegno ordinario:
  • Totale domande presentate (pagamento diretto e conguaglio): 151.600;
  • Autorizzate: 80.959 domande (60% del totale);
  • Respinte: 10.015 domande;
  • Beneficiari pagati (pagamento diretto): 85.244.
  1. CIG in deroga:
  • Totale domande presentate (pagamento diretto e conguaglio): 378.758;
  • Autorizzate: 265.741 domande (71% del totale);
  • Respinte: 2.538 domande;
  • Beneficiari pagati (pagamento diretto): 193.381.

La CIGD regione per regione

L’INPS ha pubblicato poi la tabella che riporta i dati dei pagamenti regione per regione per quanto riguarda la Cassa Integrazione in Deroga. I numeri sono sempre aggiornati all’11 maggio.

  1. Abruzzo:
  • Ricevute: 8725
  • Autorizzate: 7693
  • Domande pagate: 2258
  • Beneficiari pagati: 3784
  1. Basilicata:
  • Ricevute: 3424
  • Autorizzate: 3037
  • Domande pagate: 1645
  • Beneficiari pagati: 3090
  1. Calabria:
  • Ricevute: 3068
  • Autorizzate: 6113
  • Domande pagate: 3428
  • Beneficiari pagati: 6595
  1. Campania:
  • Ricevute: 42.217
  • Autorizzate: 26.005
  • Domande pagate: 13.778
  • Beneficiari pagati: 26.916
  1. Emilia-Romagna:
  • Ricevute: 31.101
  • Autorizzate: 18.642
  • Domande pagate: 5587
  • Beneficiari pagati: 12.890
  1. Friuli Venezia Giulia:
  • Ricevute: 2141
  • Autorizzate: 1670
  • Domande pagate: 1061
  • Beneficiari pagati: 1924
  1. Lazio:
  • Ricevute: 61.012
  • Autorizzate: 33.911
  • Domande pagate: 15.758
  • Beneficiari pagati: 30.131
  1. Liguria:
  • Ricevute: 14.121
  • Autorizzate: 10.754
  • Domande pagate: 5616
  • Beneficiari pagati: 10.232
  1. Lombardia:
  • Ricevute: 57.436
  • Autorizzate: 38.958
  • Domande pagate: 6189
  • Beneficiari pagati: 9517
  1. Marche:
  • Ricevute: 13.512
  • Autorizzate: 8541
  • Domande pagate: 5717
  • Beneficiari pagati: 11.819
  1. Molise:
  • Ricevute: 668
  • Autorizzate: 480
  • Domande pagate: 289
  • Beneficiari pagati: 558
  1. Piemonte:
  • Ricevute: 8357
  • Autorizzate: 7867
  • Domande pagate: 2756
  • Beneficiari pagati: 4616
  1. Puglia:
  • Ricevute: 27.647
  • Autorizzate: 10.043
  • Domande pagate: 4974
  • Beneficiari pagati: 9945
  1. Sardegna:
  • Ricevute: 7046
  • Autorizzate: 5916
  • Domande pagate: 818
  • Beneficiari pagati: 1464
  1. Sicilia:
  • Ricevute: 14.046
  • Autorizzate: 12.950
  • Domande pagate: 4463
  • Beneficiari pagati: 8184
  1. Toscana:
  • Ricevute: 36.378
  • Autorizzate: 31.725
  • Domande pagate: 6764
  • Beneficiari pagati: 11.528
  1. Umbria:
  • Ricevute: 8317
  • Autorizzate: 7517
  • Domande pagate: 4010
  • Beneficiari pagati: 7982
  1. Valle D’Aosta:
  • Ricevute: 1255
  • Autorizzate: 1189
  • Domande pagate: 931
  • Beneficiari pagati: 1768
  1. Veneto:
  • Ricevute: 34.984
  • Autorizzate: 33.071
  • Domande pagate: 15.111
  • Beneficiari pagati: 30.438

L’INPS ricorda che i dati:

potrebbero riportare un disallineamento rispetto all’effettivo numero inviato dalle Regioni, a causa del possibile passaggio in procedura, non sempre contestuale alla ricezione dei decreti.




Uretek