Edilizia.com
Edilizia.com
Home » Casa » Guida alle zanzariere scorrevoli: quali modelli esistono, prezzi e bonus

Guida alle zanzariere scorrevoli: quali modelli esistono, prezzi e bonus

Guida alle zanzariere scorrevoli: quali modelli esistono, prezzi e bonusGuida alle zanzariere scorrevoli: quali modelli esistono, prezzi e bonus
Ultimo Aggiornamento:

Le zanzariere scorrevoli sono una soluzione efficace e raffinata per proteggere la tua casa dagli insetti.

Questa guida vi offrirà una visione completa su questa opzione versatile ed esteticamente gradevole, mettendo in luce i vari tipi di zanzariere scorrevoli disponibili sul mercato, le loro peculiarità e i benefici che offrono.

Zanzariere scorrevoli: cosa sono e come funzionano

Le zanzariere scorrevoli sono un tipo di protezione contro gli insetti che si distinguono per il loro meccanismo di apertura orizzontale o verticale. Composte da un telaio fisso installato nel vano della finestra, queste zanzariere scorrono lungo binari superiori e inferiori, garantendo robustezza e resistenza anche alle raffiche di vento.

La rete di queste zanzariere può essere realizzata in vari materiali, come fibra di vetro, alluminio o pet-screen antigraffio, per offrire la massima resistenza e impedire l’accesso agli insetti. Le zanzariere scorrevoli sono ideali per finestre e porte-finestre di grandi dimensioni, grazie alla loro maggiore stabilità rispetto ad altri tipi di zanzariera.

Zanzariere Scorrevoli: modelli e caratteristiche

Esistono diversi modelli di zanzariere scorrevoli, ognuno pensato per soddisfare specifiche esigenze e stili. Ecco le tre tipologie principali:

  • Zanzariere scorrevoli a scomparsa: perfette per chi desidera una protezione estiva contro gli insetti senza rinunciare a una vista libera nel resto dell’anno. Queste zanzariere utilizzano un meccanismo di avvolgimento che le rende praticamente invisibili quando sono aperte.
  • Zanzariere plissettate o a soffietto: caratterizzate da un design sofisticato, possono essere aperte e chiuse come un’armonica, sia lateralmente che verticalmente. Offrono versatilità nelle dimensioni e nelle caratteristiche tecniche, e alcuni modelli specifici per porte o finestre grandi hanno una soglia inferiore ribassata per facilitare il passaggio.
  • Zanzariere magnetiche: offrono una chiusura magnetica sicura, rendendole una soluzione popolare. I modelli possono variare, includendo zanzariere a molla laterale con una rete elettrosaldata e una chiusura magnetica robusta.

Oltre a queste opzioni, esistono zanzariere scorrevoli senza guida a terra, una soluzione ideale per eliminare le barriere architettoniche grazie all’assenza di un binario a pavimento.

Il costo delle zanzariere scorrevoli

Le zanzariere scorrevoli sono note per la loro elevata qualità e durabilità, richiedendo pochi o nessun intervento di manutenzione nel corso del tempo. Questi fattori influenzano il prezzo di queste zanzariere, che può essere leggermente più alto rispetto ad altre opzioni. Tuttavia, considerando la loro lunga durata, le zanzariere scorrevoli rappresentano un investimento di lungo termine.

Leggi anche: Bonus zanzariere 2023: Come funziona e come ottenere la detrazione fiscale

Il prezzo delle zanzariere scorrevoli laterali varia da 30 a 90 euro al metro quadro, mentre le zanzariere scorrevoli verticali possono costare tra 50 e 100 euro al metro quadro. Tali prezzi possono variare a seconda delle dimensioni, dei materiali utilizzati e delle personalizzazioni richieste.

Conclusione

La scelta della zanzariera scorrevole giusta per la vostra casa dipende dalle vostre esigenze specifiche e dal vostro budget. Con la vasta gamma di opzioni disponibili, siete sicuri di trovare una soluzione che si adatta perfettamente al vostro spazio e al vostro stile.

Richiedi informazioni per Casa, Notizie

Compila il form sottostante: la tua richiesta verrà moderata e successivamente inoltrata alle migliori Aziende del settore, GRATUITAMENTE!

Voglio iscrivermi gratuitamente per avere risposte più veloci!

*Vista l'informativa privacy, acconsento anche alle finalità ivi descritte agli artt. 2.3, 2.4, 2.5. Per limitare il consenso ad una o più finalità clicca qui.

Invia Richiesta

Articoli Correlati

Danni dell'inquilino: chi paga? responsabilità civile o penale?Danni dell'inquilino: chi paga? responsabilità civile o penale?

Danni dell'inquilino: chi paga? responsabilità civile o penale?

26/02/2024 08:29 - Gli inquilini hanno l'obbligo legale di mantenere gli immobili locati in buono stato, risarcendo i danni causati. La responsabilità civile e penale si applica a danneggiamenti intenzionali o per negligenza, con conseguenze legali significative per la tutela dei diritti dei proprietari.
Bonus Verde per rinnovare balconi e terrazzi: quali lavori ammessi?Bonus Verde per rinnovare balconi e terrazzi: quali lavori ammessi?

Bonus Verde per rinnovare balconi e terrazzi: quali lavori ammessi?

21/02/2024 09:20 - Il Bonus Verde concede [..]
Cappotto Termico: come funziona, quando conviene, quanto costa?Cappotto Termico: come funziona, quando conviene, quanto costa?

Cappotto Termico: come funziona, quando conviene, quanto costa?

19/02/2024 09:26 - L'installazione di un cappotto termico migliora l'efficienza energetica, il comfort [..]
Acquisto casa all'asta: vantaggi, rischi e strategieAcquisto casa all'asta: vantaggi, rischi e strategie

Acquisto casa all'asta: vantaggi, rischi e strategie

13/02/2024 11:20 - L'acquisto di case all'asta offre opportunità economiche ma richiede cautela. È [..]
TAGS: zanzariere, zanzariere scorrevoli

Autore: Andrea Dicanto

Autore Andrea Dicanto
Appassionato Progettista esperto nel settore dell'Edilizia, delle Costruzioni e dell'Arredamento. Fin da giovane ho sempre studiato ed analizzato problematiche che vanno dalle questioni statiche di edifici e costruzioni fino al miglior modo di progettare ed arredare gli spazi interni, strizzando l'occhio alle nuove tecnologie soprattutto in ambito sismico.

Leggi tutti i miei articoli | Visita il mio profilo Linkedin

Edilizia.com è online dal 1998, il primo del settore in Italia!