Edilizia.com
Edilizia.com
Home » Bonus » Superbonus » Proroga Superbonus 2023: nuove date e riapertura Cessione Credito da Poste Italiane

Proroga Superbonus 2023: nuove date e riapertura Cessione Credito da Poste Italiane

Proroga Superbonus 2023: nuove date e riapertura Cessione Credito da Poste ItalianeProroga Superbonus 2023: nuove date e riapertura Cessione Credito da Poste Italiane
Ultimo Aggiornamento:

La recente proroga del Superbonus al 31 dicembre 2023 rappresenta una notizia di grande rilievo per il settore edilizio e per tutti i contribuenti italiani. Insieme a questo, si aggiunge l’annuncio di Poste Italiane riguardo alla riapertura delle procedure di acquisto dei crediti fiscali.

Andiamo a scoprire nel dettaglio queste novità.

La proroga del Superbonus al 31 Dicembre 2023

Il decreto Omnibus, approvato durante la riunione del Consiglio dei Ministri del 7 agosto 2023, ha portato con sé importanti modifiche in merito al superbonus per le abitazioni unifamiliari.

Originariamente prevista per il 30 settembre 2023, la scadenza per la conclusione dei lavori è stata ora estesa fino al 31 dicembre 2023. Questa modifica ha lo scopo di beneficiare quei contribuenti che, alla data del 30 settembre 2022, avevano già portato a termine almeno il 30% del progetto complessivo.

Grazie a questa proroga, essi avranno più tempo per completare gli interventi, assicurandosi il vantaggioso superbonus del 110%.

Cosa significa per i lavori sulle abitazioni unifamiliari?

Quest’ultimo periodo ha visto numerose situazioni climatiche avverse, che hanno spesso causato ritardi nei cantieri. Questa estensione fornisce un necessario respiro ai lavori in corso, permettendo a più cittadini di beneficiare del superbonus.

Coloro che hanno iniziato i lavori dal 1° gennaio 2023 potranno usufruire di un superbonus sulle abitazioni unifamiliari pari al 90% delle spese sostenute, a patto di adempiere a determinati requisiti, come un limite di reddito di 15.000 euro basato sulla composizione del nucleo familiare.

Poste Italiane e la cessione del credito

Parallelamente alla proroga del superbonus, una nota positiva arriva anche da Poste Italiane. Con un comunicato stampa datato 8 Agosto 2023, l’ente ha annunciato la riapertura del servizio di acquisto dei crediti d’imposta.

Questa iniziativa prenderà il via nei primi giorni di ottobre e riguarderà esclusivamente le persone fisiche per le prime cessioni, con un importo massimo fissato a 50.000 euro. Si tratta di una svolta importante, considerando che il canale per l’acquisto dei crediti fiscali relativi al superbonus era stato chiuso da Poste Italiane il 7 novembre 2022.

Vai al comunicato stampa Poste Italiane

Conclusione

La proroga del Superbonus e la riapertura della cessione del credito da parte di Poste Italiane rappresentano due novità significative per il panorama fiscale e edilizio italiano. Mentre attendiamo la pubblicazione ufficiale del testo del decreto, è indubbio che queste modifiche porteranno benefici tangibili a numerosi contribuenti, sostenendo al contempo l’economia nazionale nel settore delle costruzioni.

Richiedi informazioni per Bonus, Cessione del Credito, Detrazioni Fiscali, Economia e Finanza, Notizie, Superbonus, Superbonus 110

Compila il form sottostante: la tua richiesta verrà moderata e successivamente inoltrata alle migliori Aziende del settore, GRATUITAMENTE!

Voglio iscrivermi gratuitamente per avere risposte più veloci!

*Vista l'informativa privacy, acconsento anche alle finalità ivi descritte agli artt. 2.3, 2.4, 2.5. Per limitare il consenso ad una o più finalità clicca qui.

Invia Richiesta

Articoli Correlati

Superbonus 110%: raggiunti i 114 miliardi tra le preoccupazioni del GovernoSuperbonus 110%: raggiunti i 114 miliardi tra le preoccupazioni del Governo

Superbonus 110%: raggiunti i 114 miliardi tra le preoccupazioni del Governo

15/03/2024 08:10 - L'aumento dei costi del Superbonus supera i 114 miliardi, con rischi legati alla riqualificazione energetica imposta dalla UE. Un'onerosa sfida che richiede un investimento stimato fino a 270 miliardi.
Superbonus: arrivano i controlli sui lavori finanziati con il PNRRSuperbonus: arrivano i controlli sui lavori finanziati con il PNRR

Superbonus: arrivano i controlli sui lavori finanziati con il PNRR

05/03/2024 14:31 - Il Governo italiano ha [..]
Decreto Superbonus è legge: ecco come funziona nel 2024Decreto Superbonus è legge: ecco come funziona nel 2024

Decreto Superbonus è legge: ecco come funziona nel 2024

21/02/2024 10:30 - Con l'approvazione definitiva del decreto Superbonus, si conclude l'era [..]
Superbonus 70% 2024: la guida completaSuperbonus 70% 2024: la guida completa

Superbonus 70% 2024: la guida completa

09/01/2024 09:19 - Il Superbonus cambia ancora volto nel 2024 con una serie di nuove regole sugli [..]
TAGS: cessione credito, proroga superbonus, Superbonus, superbonus 2023

Autore: Andrea Dicanto

Autore Andrea Dicanto
Appassionato Progettista esperto nel settore dell'Edilizia, delle Costruzioni e dell'Arredamento. Fin da giovane ho sempre studiato ed analizzato problematiche che vanno dalle questioni statiche di edifici e costruzioni fino al miglior modo di progettare ed arredare gli spazi interni, strizzando l'occhio alle nuove tecnologie soprattutto in ambito sismico.

Leggi tutti i miei articoli | Visita il mio profilo Linkedin

Edilizia.com è online dal 1998, il primo del settore in Italia!