Edilizia.com
Edilizia.com
Home » Bonus » Superbonus 110 » Superbonus: maggioranza al lavoro su deroghe e villette

Superbonus: maggioranza al lavoro su deroghe e villette

Superbonus: maggioranza al lavoro su deroghe e villetteSuperbonus: maggioranza al lavoro su deroghe e villette
Ultimo Aggiornamento:

Il Decreto Superbonus, che prevede incentivi per i lavori di ristrutturazione edilizia, sta causando alcune difficoltà nell’applicazione delle norme. In particolare, il blocco delle cessioni dei crediti fiscali e lo sconto in fattura per gli incentivi all’edilizia stanno causando alcuni problemi per coloro che hanno effettuato i lavori ma non possono beneficiare della detrazione fiscale, come ad esempio i contribuenti a basso reddito.

Tuttavia, sembra che il Parlamento stia lavorando per trovare soluzioni a questi problemi.

Leggi anche: Il problema dei crediti incagliati del Superbonus: Le sfide e le possibili soluzioni

Una delle soluzioni allo studio riguarda la cessione dei crediti relativi ai lavori del 2022 che non sono ancora stati ceduti alle banche o ad altri soggetti. Secondo alcune fonti parlamentari, si sta valutando la possibilità di modificare il meccanismo di registrazione sulla piattaforma dell’Agenzia delle Entrate.

In particolare, si vorrebbe consentire di comunicare all’Agenzia delle Entrate la semplice presentazione del credito alla banca, senza la necessità di effettuare la cessione entro il 31 marzo. Questa soluzione sembra essere percorribile, ma richiede ulteriori valutazioni con il Ministero dell’Economia, con la Ragioneria e con l’Agenzia delle Entrate.

Un altro problema riguarda la cosiddetta “edilizia libera“, ovvero i cittadini che hanno usufruito del bonus 50% per la sostituzione di serramenti o caldaie ma non hanno fatto il 110% dei lavori previsti. In questo caso, l’inizio dei lavori avviene a valle del percorso, e ciò potrebbe causare delle difficoltà per i cittadini.

Tuttavia, il relatore del decreto legge Superbonus, Andrea de Bertoldi, si è detto ottimista sulla possibilità di risolvere questo problema.

Un’altra questione importante riguarda il costo delle agevolazioni previste dal Decreto Superbonus. La presidente dell’Ufficio parlamentare di bilancio, Lilia Cavallari, ha sottolineato che il costo delle agevolazioni è destinato a superare l’importo previsto dalle previsioni ufficiali, che erano basate su una spesa di 35 miliardi per l’intero periodo di validità della misura. Ciò significa che le spese per lo Stato saranno molto superiori alle stime iniziali.

Leggi anche: Superbonus: decreto in Gazzetta, parte stop cessione crediti

In ogni caso, il Parlamento sembra essere al lavoro per trovare soluzioni ai problemi derivanti dal Decreto Superbonus. Il relatore del decreto legge Superbonus, Andrea de Bertoldi, si è detto ottimista sulla possibilità di risolvere questi problemi e di dare una risposta agli italiani. Tuttavia, è importante tenere in considerazione il costo delle agevolazioni, che potrebbe rappresentare un onere per lo Stato.

Richiedi informazioni per Bonus, Notizie, Superbonus 110

Compila il form sottostante: la tua richiesta verrà moderata e successivamente inoltrata alle migliori Aziende del settore, GRATUITAMENTE!

Voglio iscrivermi gratuitamente per avere risposte più veloci!

*Vista l'informativa privacy, acconsento anche alle finalità ivi descritte agli artt. 2.3, 2.4, 2.5. Per limitare il consenso ad una o più finalità clicca qui.

Invia Richiesta

Articoli Correlati

Proroga Superbonus 110%: 3 emendamenti presentati alla cameraProroga Superbonus 110%: 3 emendamenti presentati alla camera

Proroga Superbonus 110%: 3 emendamenti presentati alla camera

23/01/2024 17:12 - Il Decreto Superbonus 110% potrebbe estende la scadenza per i lavori fino a 60 giorni dopo l'entrata in vigore della legge di conversione, con emendamenti proposti in Commissione Finanze.
Superbonus e Sismabonus: le nuove norme del decreto di fine annoSuperbonus e Sismabonus: le nuove norme del decreto di fine anno

Superbonus e Sismabonus: le nuove norme del decreto di fine anno

29/12/2023 11:45 - Il recente Consiglio dei Ministriha visto l'approvazione di un decreto legge che [..]
Proroga Superbonus: l'appello di ANCE a Palazzo ChigiProroga Superbonus: l'appello di ANCE a Palazzo Chigi

Proroga Superbonus: l'appello di ANCE a Palazzo Chigi

25/11/2023 16:29 - Durante un recente incontro a Palazzo Chigi, Brancaccio ha sottolineato [..]
TAGS: cessione credito, crediti, Superbonus

Autore: Andrea Dicanto

Autore Andrea Dicanto
Appassionato Progettista esperto nel settore dell'Edilizia, delle Costruzioni e dell'Arredamento. Fin da giovane ho sempre studiato ed analizzato problematiche che vanno dalle questioni statiche di edifici e costruzioni fino al miglior modo di progettare ed arredare gli spazi interni, strizzando l'occhio alle nuove tecnologie soprattutto in ambito sismico.

Leggi tutti i miei articoli | Visita il mio profilo Linkedin

Edilizia.com è online dal 1998, il primo del settore in Italia!