Edilizia.com
Edilizia.com
Home » Notizie » Coordinatore della Sicurezza e RSPP: Chi sono e come diventarlo

Coordinatore della Sicurezza e RSPP: Chi sono e come diventarlo

Coordinatore della Sicurezza e RSPP: Chi sono e come diventarloCoordinatore della Sicurezza e RSPP: Chi sono e come diventarlo
Ultimo Aggiornamento:

Quando parliamo di cantieri edili pensiamo immediatamente a molte figure professionali di vario genere che spaziano dall’operaio, al capocantiere. Tra le figure chiave nel mondo della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro sicuramente troviamo: il coordinatore della sicurezza e l’RSPP (Responsabile del Servizio Protezione e Prevenzione).

Queste due figure, seppur distinte hanno vari punti in comune, sia di ruolo che di formazione.

Entrambe, infatti, richiedono dei requisiti specifici ben riconoscibili per poter svolgere la loro funzione, ad esempio, oltre i titoli di studio di base, devono possedere attestati di formazione specifica obbligatori.

Le due figure citate svolgono ruoli che potrebbero apparentemente sembrare simili e facilmente confondibili in quanto spesso lavorano in stretta collaborazione; tuttavia, sono radicalmente differenti così come le qualifiche specifiche diverse che devono conseguire.

Prima di addentrarci nell’analisi relativa a quali percorsi di studi occorrono per svolgere questi ruoli, vi basti sapere che ci sono alcuni enti di formazione tra i quali Beta Imprese, che forniscono il corso rspp proponendo sia l’iscrizione al percorso completo per diventare RSPP, sia l’iscrizione ai singoli moduli (moduli A, B e C, corsi di aggiornamento, ecc.) con fruizione interamente online, nelle modalità consentite dalla normativa (e-learning / Audio Video Conferenza)

COORDINATORE DELLA SICUREZZA E RSPP CHI SONO

Iniziamo prima di tutto a capire la differenza tra Coordinatore della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione e RSPP:

1.     COORDINATORE DELLA SICUREZZA

Il Coordinatore per la sicurezza è il soggetto incaricato alla pianificazione e organizzazione delle attività che interessano le le parti coinvolte nei lavori sia di cantieri temporanei che sia mobili. Questa figura costituisce un punto di incontro per i committenti, i progettisti, le ditte e gli operai affinché le lavorazioni si svolgano in sicurezza.

Il coordinatore della sicurezza interviene in due fasi e il ruolo può essere svolto da due individui diversi oppure dallo stesso soggetto adeguatamente formato:

  • Coordinatore della Sicurezza in fase di Progettazione o CSP: svolge i compiti assegnatogli durante la fase di progettazione del cantiere edile, dunque prima che i lavori abbiano inizio. Redige il piano di coordinamento per la sicurezza, valutando i possibili rischi e le misure da adottare. Il Coordinatore per la progettazione è fondamentale per avviare al meglio il cantiere e per contribuire al raggiungimento degli obiettivi prefissati tutelando la sicurezza delle persone.
  • Coordinatore della Sicurezza in fase di Esecuzione o CSE: è la figura incaricata dal Committente del cantiere per garantire il rispetto delle norme di salute e sicurezza in fase di esecuzione. Il suo ruolo è quello di controllare che venga rispettato il piano di coordinamento oltre che la verifica documentale preparata dalle imprese, effettuare sopralluoghi in cantiere e coordinare le attività di tutti i soggetti coinvolti nelle lavorazioni, in modo da evitare pericolosi imprevisti.

Per diventare coordinatore della sicurezza è necessario avere:

  • titolo di studio: laurea o diploma tra quelli individuati dalla normativa;
  • esperienza documentata nel settore delle costruzioni (edilizia) annuale o triennale;
  • attestato del Corso per Coordinatore della Sicurezza con superamento della verifica finale dell’apprendimento.

2.     RSPP

Il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione. È la persona, scelta dal datore di lavoro, che coordina le attività di prevenzione e protezione dai rischi all’interno dell’azienda. Deve essere sempre nominato qualunque sia il settore operante dell’azienda. I compiti che svolge sono:

  • Individuare e valutare i fattori di rischio aziendale;
  • Monitorare e segnalare al datore di lavoro eventuali necessità di aggiornamento del DVR in base alla modifica dei rischi aziendali o in relazione a nuove normative di legge;
  • Definire le misure di sicurezza e igiene del lavoro nel rispetto della normativa vigente;
  • Elaborare le misure preventive e protettive;
  • Elaborare le procedure di sicurezza per le varie attività aziendali;
  • Proporre i programmi di informazione e formazione dei lavoratori;
  • Partecipare alle consultazioni in materia di tutela della salute e di sicurezza;
  • Fornire ai lavoratori le informazioni di cui all’art. 36;
  • Partecipare alla riunione del Servizio di Prevenzione e Protezione.

Per ricoprire questo ruolo è sufficiente il diploma di istruzione secondaria e un’adeguata formazione con attestati specifici denominati comunemente “modulo A”, “modulo B” e “modulo C”.

CORSI DI AGGIORNAMENTO

Sia il Coordinatore che il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, sono chiamati all’aggiornamento periodico delle competenze acquisite. La normativa richiede almeno 40 ore di aggiornamento ogni 5 anni.

L’aggiornamento è senza dubbio un punto che accomuna i due profili in quanto la normativa lo riconosce equipollente. In breve, se siete RSPP e Coordinatori, potete aggiornare entrambe le qualifiche.

Inoltre, il Coordinatore della Sicurezza che vuole abilitarsi anche come RSPP deve svolgere le sole 24 ore del modulo C in quanto gli verrà riconosciuto il credito formativo sui primi due moduli, grazie alla formazione svolta come CSP/CSE.

Abbiamo analizzato due figure professionali protagoniste del mondo edile! Attraverso una formazione adeguata e specifica, come quella proposta di Beta Imprese, è semplice ottenere i requisiti richiesti e potersi addentrare in una nuova carriera professionale ampliando le proprie competenze e opportunità lavorative.

Richiedi informazioni per Cantiere, Notizie

Compila il form sottostante: la tua richiesta verrà moderata e successivamente inoltrata alle migliori Aziende del settore, GRATUITAMENTE!

Voglio iscrivermi gratuitamente per avere risposte più veloci!

*Vista l'informativa privacy, acconsento anche alle finalità ivi descritte agli artt. 2.3, 2.4, 2.5. Per limitare il consenso ad una o più finalità clicca qui.

Invia Richiesta

Articoli Correlati

Imposta di Registro: obblighi, calcolo e sanzioni per i contribuentiImposta di Registro: obblighi, calcolo e sanzioni per i contribuenti

Imposta di Registro: obblighi, calcolo e sanzioni per i contribuenti

15/02/2024 11:26 - L'imposta di registro, applicata su atti giuridici documentati, riflette la capacità economica del contribuente. Essenziale per la trasparenza e il monitoraggio fiscale, varia in base alla natura dell'atto e alla presenza o meno dell'IVA, con precise implicazioni legali e sanzioni per inadempimenti.
Bacheca condominiale: cosa non si può pubblicare?Bacheca condominiale: cosa non si può pubblicare?

Bacheca condominiale: cosa non si può pubblicare?

15/02/2024 09:00 - La gestione della privacy in ambito condominiale, guidata dal GDPR e dalle sentenze [..]
IMU e TARI 2023: conguagli entro 29 febbraio e novità, ecco per chiIMU e TARI 2023: conguagli entro 29 febbraio e novità, ecco per chi

IMU e TARI 2023: conguagli entro 29 febbraio e novità, ecco per chi

14/02/2024 13:05 - Il Dipartimento Finanze [..]
Piano Casa 2025: la proposta di condono edilizio di SalviniPiano Casa 2025: la proposta di condono edilizio di Salvini

Piano Casa 2025: la proposta di condono edilizio di Salvini

14/02/2024 09:30 - In risposta alla contrazione del mercato immobiliare, Matteo Salvini propone un [..]
Acquisto casa all'asta: vantaggi, rischi e strategieAcquisto casa all'asta: vantaggi, rischi e strategie

Acquisto casa all'asta: vantaggi, rischi e strategie

13/02/2024 11:20 - L'acquisto di case all'asta offre opportunità economiche ma richiede cautela. È [..]
TAGS: coordinatore sicurezza, Responsabile del Servizio Protezione e Prevenzione, RSPP
Edilizia.com è online dal 1998, il primo del settore in Italia!