Edilizia Scolastica

edilizia scolastica

Il campo dell’edilizia scolastica è un campo molto vasto, perché non comprende solamente la costruzione di edifici che vengono utilizzati per l’istruzione, e quindi di aule o anche di laboratori, palestre ecc…, ma nel discorso vengono comprese anche tutte quelle norme legate alla sicurezza degli edifici e degli ambienti legati alla scuola.

Nella stessa categoria sono compresi non solo edifici per le scuole elementari, medie inferiori e medie superiori, ma anche delle Università.

Per conoscere tutte le norme relative a questo argomento o anche tutte le certificazioni da richiedere per iniziare questo tipo di lavori, continua la navigazione su questo sito. Qui troverai tutte le informazioni necessarie per rimanere sempre aggiornato su questo tema.

Edilizia scolastica: cosa riguarda esattamente

Quando si parla di edilizia scolastica ovviamente si pensa subito alla scuola, alle sue aule, agli spazi adibiti alle attività integrative. È importantissimo sottolineare che questo non basta per capire di cosa si occupa esattamente questo ambito dell’edilizia.

Al suo interno sono anche comprese numerose normative riguardanti la costruzione, la demolizione e anche la modifica degli spazi adibiti all’istruzione. Oltre a questo, altre norme comprendono anche il collaudo di tali spazi, ovvero una verifica che ne attesti la sicurezza, nel modo più regolare e completo possibile.

Ci sono scuole che risalgono al 1970, data che viene indicata dalla Legge Italiana come troppo “vecchia” e che necessita senza dubbio di modifiche, messe a norma e anche di rifacimenti. Resta il fatto però che indipendentemente dalla data dell’edificio scolastico, ogni scuola viene sottoposta a controlli regolari. Queste però non sono le uniche norme che vengono comprese in questa particolare sezione dell’edilizia.

Le altre norme

Ci sono tantissime leggi che riguardano la costruzione o anche la modifica e demolizione degli edifici scolastici. Per fare un esempio, una delle leggi indicano che per ogni 20 aule ci deve essere una palestra coperta. Se le aule superano questo numero, ci sono due palestre che devono essere costruite, o addirittura di più. Spesso la palestra può costituire un edificio a sé, completamente staccato dalla sede scolastica, ma poco distante da questa.

Se si iniziano i lavori per un cantiere del genere, si devono considerare permessi, certificazioni, documentazioni e tutte le norme esistenti. Per conoscere tutto questo, puoi continuare la navigazione su questo sito.

Qui troverai, nell’apposita sezione dedicata a questo argomento, tutte le informazioni necessarie, le guide e gli articoli per rimanere sempre aggiornati su questo ambito.

Cos’è l’Edilizia Scolastica?

Data: 10/06/2019 17:45

Con il termine edilizia scolastica si intendendo tutte le azioni messe in atto per la costruzione di un edificio adibito a uso scolastico. In particolare si considerano scolastiche le attività che prevedono il coinvolgimento diretto di un alunno.

Continua