News ed aggiornamenti per l'Edilizia e le Costruzioni

17/01/2018, 12:00 - Il 2017 anno boom per la progettazione con 856 milioni: +149,7% in valore e in numero + 26,6%

Il 2017 anno boom per la progettazione con 856 milioni: +149,7% in valore e in numero + 26,6%Il bilancio complessivo per la sola progettazione del 2017 è decisamente positivo, 3.547 bandi con un valore di 856,2 milioni di euro: rispetto al 2016 aumenti del 26,6% in numero e del 149,7% in valore. Il valore complessivo messo in gara nel 2017 ha superato, per la prima volta da quando è iniziata la rilevazione del mercato nel 1996, il miliardo di euro, toccando, con 6.042 gare, quasi 1,2 miliardi di euro, +17,1% in numero e un +56,4% in valore sul 2016. Il mese di dicembre chiude il 2017 con dati fortemente in crescita, grazie anche alle 35 gare bandite dall’Anas: nell’ultimo mese sono state bandite in totale 327 gare, per un importo di 146,1 milioni di euro; rispetto al precedente mese di novembre, mese al massimo degli ultimi anni, il numero complessivo sale del 13,5% e il loro valore cala del 34,7%; il confronto con dicembre 2016 vede incrementi del 34,6% in numero e del 319,0% in valore. Senza le 35 gare dell’Anas (che con un valore totale di 104,7 milioni di euro raccolgono più del 71% di quanto messo in gara) il valore dei bandi di sola progettazione sarebbe stato di 41,4 milioni di euro, pari a +18,8% sul mese di dicembre 2016. Nell’ultimo bimestre l’Anas ha pubblicato 67 gare con un valore di 301,0 milioni di euro che rappresenta l’81,3% dei 370,1 milioni di euro di valore complessivo per servizi di sola progettazione nel bimestre. “Registriamo una chiusura d’anno del mercato veramente [..]

Leggi il testo completo...

20/12/2017, 12:00 - RICS: con il BIM il Real Estate diventa smart

RICS: con il BIM il Real Estate diventa smartRICS ha presentato nel corso di un workshop la “Guida internazionale per l’implementazione di sistemi BIM”, gli standard internazionali generali riguardanti modalità di implementazione e di utilizzo del Building Information Modelling (BIM) nelle fasi di progettazione, costruzione e conduzione dell’ambiente costruito, compresi gli aspetti relativi alla gestione dell’approvvigionamento e all’asset management. L’incontro si è tenuto oggi presso l’Auditorium Arcadis in Via Monte Rosa 93 e ha visto coinvolti RICS e la stessa Arcadis, insieme ad un panel di esperti per confrontarsi sul potenziale dei sistemi BIM nel settore del real estate e delle infrastrutture. I temi sono stati molteplici e hanno interessato i vari aspetti del BIM: dai trend dell’utilizzo sul mercato europeo alla digitalizzazione ed il cambiamento culturale del processo progettuale, soffermandosi sul cost management ed il ruolo del BIM nel contesto dei progetti infrastrutturali ed Operation & Maintenance. Nel corso del workshop sono stati analizzati i diversi mercati real estate in Europa: il Regno Unito sicuramente è tra i paesi più evoluti per diffusione e best practice del BIM al quale gli operatori italiani guardano come punto di riferimento. In Gran Bretagna pubblico e privato collaborano già da diversi anni per la diffusione e armonizzazione di tali sistemi. Attualmente il governo britannico ha elaborato una [..]

Leggi il testo completo...

20/12/2017, 09:00 - Scicolone, OICE: Illegittimo chiedere ai progettisti di lavorare con gratuità e liberalità; necessario un intervento dell'ANAC per la legalità dei bandi

 Scicolone, OICE: Illegittimo chiedere ai progettisti di lavorare con gratuità e liberalità; necessario un intervento dell'ANAC per la legalità dei bandiSi tratta del Comune di Picerno (PZ) che ha precisato (per l’affidamento di una progettazione definitiva) che non sussiste in favore del professionista alcuna controprestazione da parte dell’Amministrazione Comunale e che l’attività da svolgere si configura come atto di liberalità e gratuità. E’ il presidente Gabriele Scicolone a ribadire lo sdegno della categoria: “Francamente siamo basiti e non sappiamo più cos’altro debba succedere. Non è bastato che il correttivo del codice abbia imposto il rispetto del decreto parametri per la definizione dell’importo a base di gara; non è stato sufficiente vietare sponsorizzazioni e rimborsi spese e introdurre il principio dell’equo compenso legato al decreto parametri. Le amministrazioni continuano a fare finta di niente, salvo poi revocare i bandi come è avvenuto per il Comune di Solarino. A questo punto non possiamo fare altro che chiedere all’Autorità Nazionale Anticorruzione una presa di posizione dura e netta di fronte a queste violazioni reiterate della normativa vigente e, soprattutto, della dignità e del decoro di tutti gli operatori economici del settore dei servizi di ingegneria e architettura.” Il bando di gara non prevede, diversamente da quelli di Catanzaro e Solarino, neanche un euro: “Addirittura siamo al paradosso - afferma Scicolone - che viene azzerato un elemento essenziale del [..]

Leggi il testo completo...

18/12/2017, 09:00 - Vetro come Muro: Cromology, il Politecnico di Torino e l'Università di Delft insieme nel progetto Glass&Co

Vetro come Muro: Cromology, il Politecnico di Torino e l'Università di Delft insieme nel progetto Glass&CoPer i prossimi due anni il progetto Glass&Co. vedrà la collaborazione del Politecnico di Torino con Cromology Italia e l’Università di Delft per la creazione di Rivestimenti innovativi, pellicole trasparenti capaci di migliorare le prestazioni meccaniche del vetro, e renderlo resistente al punto da utilizzarlo come un vero e proprio muro portante. Il progetto è stato uno dei 14 vincitori del bando “Metti in rete la tua idea di ricerca”, promosso dal Politecnico di Torino e co-finanziato dalla Compagnia di San Paolo. La ricerca si focalizza sulla creazione di due tipologie di coating (rivestimenti) polimerici che induriscano a contatto con raggi UV, caratterizzati da un’ottima adesione e che siano più o meno sottili a seconda delle esigenze. Il primo tipo di coating su cui si lavorerà sarà idrofobo, per proteggere il vetro dall’acqua che, reagendo con la silice, renderebbe il materiale molto più fragile. Al contrario, con una pellicola coprente, migliorerebbe notevolmente la resistenza a trazione. Il secondo tipo di coating, più impegnativo, punta a creare una pellicola che possa agire come un cuscinetto capace di ridistribuire le concentrazioni di sforzi dovuti a pressioni di contatto sui bordi. In questo modo il vetro potrebbe essere utilizzato come elemento base per costruzioni anche di un certo rilievo come case, palazzi e addirittura ponti. Il gruppo di lavoro coinvolge due [..]

Leggi il testo completo...

14/12/2017, 11:00 - Schüco Italia per 172 Madison Avenue, il nuovo grattacielo residenziale nel cuore di New York

Schüco Italia per 172 Madison Avenue, il nuovo grattacielo residenziale nel cuore di New YorkCon i suoi 33 piani, i 65 appartamenti di lusso, 4 attici e una skyhouse mozzafiato, il nuovo grattacielo residenziale 172 Madison Avenue è stato progettato per tutti coloro che dalla vita hanno sempre desiderato di più. Più spazio, grazie ai soffitti alti dai 3 ai 7 metri pensati per apprezzare lo skyline. Più tecnologia, grazie ai sistemi di automazione e di gestione domotica di ultima generazione. Più comfort, grazie alla sauna, alla piscina, alla palestra e ai servizi esclusivi messi a disposizione dei residenti. Più luce, grazie alle pareti [..]

Leggi il testo completo...

12/12/2017, 11:00 - Missione in Vietnam, OICE (Majone): L'ingegneria organizzata in Vietnam come motore trainante per consolidare ed espandere la presenza italiana

Missione in Vietnam, OICE (Majone): L'ingegneria organizzata in Vietnam come motore trainante per consolidare ed espandere la presenza italianaL’OICE, l’Associazione delle società di ingegneria e architettura aderente a Confindustria presente sul mercato estero per più del 38% del suo fatturato totale, ha partecipato alla missione di tre giorni organizzata con grande successo da Confindustria, in collaborazione con ICE, ABI, Unioncamere, Conferenza delle Regioni, sotto l’egida del Ministero degli Affari Esteri e del Ministero dello Sviluppo Economico, che ha accompagnato una delegazione di circa 100 imprenditori. L’OICE è stata rappresentata dalla Vice Presidente con delega alle piccole [..]

Leggi il testo completo...

12/12/2017, 09:00 - Le "Piccole" di casa MB CRUSHER

Le Fino a poco tempo fa nessuno ci aveva pensato. Poi è arrivata MB Crusher, che ha progetto e costruito dei macchinari capaci di trasformare pale, minipale e terne in veri impianti mobili di frantumazione e vagliatura. Veri gioielli di meccanica, i modelli di benne frantoio MB-L e benne vaglianti MB-LS si applicano a qualsiasi “taglia” di mini-pala, pala, terna, dalle 2.4 alle 25 tons. Funzionano in modo semplice, come i modelli di benne frantoio e vaglianti per escavatori. E consentono di frantumare e vagliare il materiale inerte direttamente in cantiere. I vantaggi per le [..]

Leggi il testo completo...

01/12/2017, 07:00 - È Antonio Mattio il nuovo Presidente del Collegio Costruttori di Torino

È Antonio Mattio il nuovo Presidente del Collegio Costruttori di TorinoTorino, 30 novembre 2017 – E’ Antonio Mattio il nuovo presidente del Collegio Costruttori Edili di Torino e Provincia. Torinese, classe 1964, succede ad Alessandro Cherio, che ha guidato l’associazione per 9 anni. Laureato in Economia e commercio e iscritto all’Ordine dei Commercialisti di Torino, Antonio Mattio è alla guida dell’azienda di famiglia Pianel SpA, fondata dal padre Bruno circa 50 anni fa, e che si è occupata, tra gli altri lavori, della realizzazione della torre che ha ospitato i giornalisti durante i XX Giochi Olimpici Invernali di [..]

Leggi il testo completo...

30/11/2017, 15:00 - Per rispondere ai cambiamenti climatici un nuovo modello di smart city

Per rispondere ai cambiamenti climatici un nuovo modello di smart cityQuali sono le soluzioni più innovative per far fronte a fenomeni atmosferici come esondazioni e bombe d’acqua? È possibile trasformare la pioggia in una risorsa per le smart city? Cosa significa “invarianza idraulica” e quali sono gli strumenti per sfruttarla nei piani di urbanizzazione del territorio lombardo? Per rispondere a questi e altri quesiti, Gruppo CAP, gestore del servizio idrico integrato della Città metropolitana di Milano, ha organizzato il convegno “Invarianza idraulica e piani di drenaggio sostenibile urbano”, chiamando al [..]

Leggi il testo completo...

30/11/2017, 10:00 - Recladding: il valore della tecnologia per ridisegnare l’architettura delle nostre città

Recladding: il valore della tecnologia per ridisegnare l’architettura delle nostre cittàAi professionisti della progettazione Schüco Italia mette a disposizione le proprie competenze ed esperienze per agevolare la conversione di edifici energivori in strutture efficienti e promuovere un design in linea con le tendenze dell’architettura contemporanea. È stato recentemente constatato* che l’80% del patrimonio residenziale italiano è stato costruito prima del 1990. Questo significa che nel nostro territorio esistono oltre 10 milioni di edifici discutibili in termini architettonici e prestazionali: un enorme parco immobiliare esteticamente superato, [..]

Leggi il testo completo...

1 | 2 | 3

Consulta tutte le news del 2018 | Consulta l'Archivio News suddiviso per anni