Pavimenti in LVT: eleganza e praticità per spazi perfetti - GIWA S.r.l.

Edilizia.com » GIWA S.r.l. » Pavimenti in LVT: eleganza e praticità per spazi perfetti

Il pavimento LVT è una soluzione vinilica disponibile in due varianti (a doghe o a grandi piastrelle) in grado di donare alla pavimentazione un gradevole effetto legno.

Una nuova costruzione o una ristrutturazione edilizia portano a scelte in cui siamo chiamati a dare preferenza all'eleganza oppure puntare maggiormente sulla praticità. La scelta interessa inevitabilmente anche le pavimentazioni. Riuscire ad avere entrambe queste caratteristiche era, fino a qualche anno fa, un desiderio che sembrava irrealizzabile, finché non sono arrivati i pavimenti in LVT. Ma che cosa sono esattamente e quali vantaggi offrono? Scopriamolo insieme.

Cos'è il pavimento in LVT?

Il pavimento LVT è una soluzione vinilica disponibile in due varianti (a doghe o a grandi piastrelle) in grado di donare alla pavimentazione un gradevole effetto legno. Grazie alla loro particolare eleganza le doghe e le piastrelle di grandi dimensioni sono spesso impiegate per pavimentare uffici, negozi, centri commerciali e centri fitness.

I pavimenti LVT sono realizzati con tecniche moderne avanzate, che vedono lame e piastrelle composte da più strati di PVC fusi ad elevate temperature con dei fogli decorativi nello strato intermedio ed una speciale protezione UV sulla parte superiore. Questo permette loro di assumere la finitura desiderata e di avere un pavimento impermeabile 100%, resistente al calpestio, allo sbiadimento ed all'usura.

Cosa significa LVT?

L'acronimo LVT sta ad indicare Luxury Vinyl Tile, che tradotto significa Piastrelle Viniliche Lussuose. Già dal nome si capisce che questo tipo di pavimento in PVC è decisamente diversa e molto più elegante di quella che siamo abituati a vedere negli ospedali e nei vagoni dei treni. Questi erano concepiti per offrire la massima capacità di pulizia, ed erano composti da teli che venivano tagliati a misura. Il Luxury Vinyl Tile invece ha aggiunto alla grande funzionalità un elevato valore estetico: non sono più bobine da ritagliare a seconda delle esigenze, ma vere e proprie piastrelle di grandi dimensioni o doghe (proprio come quelle in parquet) che hanno conquistato subito il cuore di architetti ed amanti del fai da te in cerca di soluzioni di design. Potremmo dire che il LVT è una sorta di pavimento in pvc di lusso, dove la sensazione visiva ed estetica è stata curata con particolare attenzione.

Pavimenti in vinile: design unico e resistenza perfetta

La bellezza di un pavimento in pietra o in legno è qualcosa che indubbiamente conquista. Spesso sono proprio queste pavimentazioni quelle che ritroviamo nelle foto di copertine delle più prestigiose riviste. Capaci di regalare spazi ad elevato impatto estetico sono tra gli elementi preferiti dagli interior designer. D'altra parte però richiedono manutenzioni elaborate e possono presentare problematiche in base agli ambienti in cui vengono posati. Ad esempio, un pavimento in parquet collocato in spazi particolarmente umidi potrebbe dar vita a rigonfiamenti che lo porterebbero a perdere quel fascino esclusivo che invece ci aveva conquistato.

Con il pavimento in vinile LVT le stanze si riempiono di quella bellezza naturale che riescono a donare il legno e la pietra unita alla straordinaria robustezza e durata del vinilico. La massima protezione contro l'usura e lo sbiadimento permette di avere spazi destinati a sprigionare un look straordinario per lunghissimo tempo. Il passaggio anche frequente (come spesso avviene nei locali pubblici) non comporta alcun rischio di usura e anche gli spazi con elevati livelli di calpestio risulteranno sempre belli anche dopo anni di utilizzo.

Vantaggi del pavimento in LVT

Considerati gli elementi ideali per la pavimentazione trend gli elementi vinilici donano all'ambiente tutto il fascino di una superficie in parquet senza però presentare gli inconvenienti che spesso scaturiscono dal pavimento in legno. La posa in opera di doghe e piastrelle in LVT può avvenire anche in ambienti umidi o che sono predisposti per il riscaldamento a pavimento: questi elementi non presentano rischio di rigonfiamenti, sono facili e veloci da pulire e possono essere lavati anche ogni giorno per garantire la massima igiene all'ambiente.

Un'altra caratteristica di questi pavimenti in vinile è quella di assorbire i suoni: anche chi non riesce a rinunciare ad indossare i tacchi in casa non dovrà temere di sentir risuonare i suoi passi in tutta la casa. Questa peculiarità è dovuta al fatto che ogni elemento in LVT è costituito, al suo interno, da milioni di minuscole camere riempite di aria, che attutiscono i rumori. Quello strato isolante, oltre ad assorbire i suoni, svolge anche una funzione termoisolante, riducendo la trasmissione del calore negli ambienti in estate e il freddo nelle stanze in inverno.

Se tutti questi vantaggi del pavimento in LVT non fossero sufficienti a convincerti che si tratta della soluzione elegante perfetta per il tuo locale, vorremmo dirti anche che si tratta di prodotti ignifughi: come ogni altro tipo di pavimentazione proposto da Giwa anche i pavimenti vinilici effetto legno sono certificati secondo quanto previsto dagli standard europei e contro il fuoco in classe 1.

Viste le straordinarie qualità del pavimento in LVT è davvero difficile resistere alla tentazione di usarlo nei nostri spazi, donando ad ogni loale commerciale un look davvero esclusivo, tanto più che è davvero facile e veloce anche da mettere in posa.

Come si posa il pavimento LVT

Abbiamo detto che la posa in opera del pavimento LVT è facile e veloce: in effetti può essere posizionato anche da semplici appassionati del fai da te senza particolari problemi.

Le piastrelle possono essere quadrate o rettangolari e sono disponibili in commercio in diverse dimensioni. A questo si aggiunge il fatto che la posa avviene con un sistema a click senza utilizzo di collanti e, anche in presenza di grandi superfici da piastrellare, non servono giunti. Uno spessore ridottissimo (questa pavimentazione è alta appena 6,5 mm) permette di collocarla anche su pavimenti esistenti spesso senza dover neppure effettuare modifiche alle porte.

Ulteriori vantaggi per una posa in opera veloce arrivano dalla presenza del materassino, che è già incollato sul fondo, e dalla possibilità di posizionarli su un pavimento esistente senza una preventiva rasatura, neppure nel caso in cui vi siano piccole crepe o fughe larghe.

Pavimento LVT anche in ambito residenziale

Abbiamo parlato della pavimentazione LVT e dei vantaggi che offre in ambito contract, ma l'eleganza e la praticità che questo pavimento vinilico è in grado di donare ha conquistato anche il settore residenziale. Non è difficile infatti trovare eleganti piastrelle in LVT o doghe simil-parquet utilizzate per creare ambienti suggestivi in antichi saloni di ville prestigiose o in spazi rustici di casali in campagna, ma anche per dare atmosfere speciali alla camera da letto.

Grazie alla loro straordinaria resistenza all'umidità è possibile pensare di piastrellare in LVT anche la stanza da bagno: vapori e condense, che finirebbero per rovinare irrimediabilmente il pavimento in parquet, non scalfiscono minimamente le eleganti superfici in LVT.

E coloro che non amano particolarmente l'effetto legno potranno trovare molte altre finiture.

Pavimenti LVT con GIWA

I pavimenti in Luxury Vinyl Tile firmati Giwa sono infatti disponibili anche con effetto marmo, pietra e tante altre decorazioni pensate per rispondere in modo ottimale ad ogni esigenza di gusto e di stile. Le pavimentazioni viniliche in LVT ad incastro sono estremamente versatili: capaci di inserirsi in ogni spazio riescono a portare ovunque eleganza e funzionalità. Scopri di più https://www.giwa.it/pavimenti-lvt-eleganti-funzionali/

Galleria Fotografica




Richiedi un preventivo veloce!

Nome*:

Cognome*:


Città/Località*:


Provincia*:

Telefono*:


Email*:


Professione*:

Richiesta*:

Dichiaro di aver letto e accettato le condizioni di servizio e l'informativa sulla privacy*