Diagnosi e controllo strutturale delle opere civili

08|11 00:00 2007
Valido per l'accesso all'esame di livello 1 RINA per la certificazione del personale addetto all'esecuzione dell'indagine ultrasonora....

<p>I controlli non distruttivi e semi-distruttivi hanno assunto negli ultimi anni una sempre maggiore importanza per la diagnosi ed il controllo delle costruzioni anche in virt&ugrave; delle sopravvenute disposizioni normative (Norme tecniche per le costruzioni in s.o. alla Gazzetta Ufficiale serie generale n&deg; 222 del 23 Settembre 2005 e Ordinanza P.C.M n&deg; 3274 del 20 Marzo 2003 e successive modifiche).<br />Il diffuso degrado e dissesto denotato negli ultimi anni sulle strutture in calcestruzzo armato e in muratura richiede competenze specifiche in materia di controlli dei materiali in opera.<br />La possibilit&agrave; di valutare i livelli di affidabilit&agrave; delle strutture pubbliche e private, sia in calcestruzzo armato che in muratura, &egrave; strettamente legata alla stima dei parametri in situ attraverso l&rsquo;utilizzo di tecniche non distruttive e semi-distruttive.<br /><br />Nell&rsquo;ultima versione delle NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI, al capitolo 11.2.6. &ldquo;Controllo della resistenza del calcestruzzo in opera&rdquo;, si indica che per la modalit&agrave; di determinazione della resistenza si potr&agrave; fare riferimento alle norme UNI EN 12504-1 &ldquo;Prove sul calcestruzzo nelle strutture &ndash; Carote &ndash; Prelievo, esame e prova di compressione&rdquo;, alla UNI EN 12504-2 &ldquo;Prova sul calcestruzzo nelle strutture &ndash; Prove non distruttive &ndash; Determinazione dell&rsquo;indice sclerometrico&ldquo; ed alla UNI EN 12504-4 &ldquo;Prova sul calcestruzzo nelle strutture &ndash; Determinazione della velocit&agrave; di propagazione degli impulsi ultrasonici&rdquo; .<br /><br />Il corso &egrave; destinato ai liberi professionisti (ingegneri, architetti, geologi, geometri, periti), ai tecnici delle pubbliche amministrazioni, ai tecnici sperimentatori operanti nei laboratori prove materiali ed in enti di ricerca, a neodiplomati o neolaureati in discipline tecniche.<br /><br />Si fa notare che alcune Regioni Italiane (per esempio le Marche) hanno gi&agrave; definito linee guida per l&rsquo;esecuzione di indagini e verifiche sismiche in cui viene precisato che costituisce titolo preferenziale, per il personale addetto alle prove, essere in possesso di una qualificazione ottenuta attraverso corsi di accreditamento.<br /><br /><br />I partecipanti conseguiranno un attestato di addestramento utile per ottenere la certificazione di livello 1, con un esame da sostenersi presso la sede del CER-calc RINA INFORMA il giorno 30 novembre 2007 (secondo il Regolamento RINA per la certificazione del personale addetto alle prove non distruttive e semidistruttive nel settore civile &ndash; normativa di riferimento UNI EN 473), nel campo di applicazione dell&rsquo;indagine ultrasonora (UT).<br /><br /><strong>PROGRAMMA GIORNATE</strong><br /><br /><br /><em><strong>27 novembre 2007 &ndash; h. 14.00 &ndash; 18.00</strong></em><br /><br />- Introduzione agli ultrasuoni (cenni sulle basi fisiche del metodo).<br />- Tipi di onde ultrasonore<br /><br />&bull; Onde longitudinali<br />&bull; Onde trasversali<br />&bull; Onde superficiali<br />&bull; Onde di Lamb<br /><br />- Parametri delle onde ultrasonore<br /><br />&bull; La velocit&agrave; di propagazione<br />&bull; La frequenza<br />&bull; La lunghezza d&rsquo;onda<br />&bull; L&rsquo;impedenza acustica<br />&bull; La pressione acustica<br />&bull; L&rsquo;intensit&agrave; acustica<br /><br />- Cenni sull&rsquo;attenuazione<br /><br /><em><strong>28 - 29 novembre 2007 - h. 9.00 &ndash; 18.00 </strong></em><br /><br />- Scopi e campi di applicazione delle indagini ultrasoniche.<br />- Principio base del metodo. <br />- Apparecchiatura<br /><br />- Tecniche di misura<br />&bull; Metodo di trasmissione diretta o per trasparenza<br />&bull; Metodo di trasmissione semi-diretta<br />&bull; Metodo di trasmissione indiretta o superficiale<br /><br />- Calibrazione<br />- Preparazione della superficie<br />- Applicazione delle sonde<br />- Misura della lunghezza del percorso<br />- Misura del tempo di propagazione<br />- Parametri che influenzano le misure<br />- Individuazione e controllo dei difetti<br />- Rilievo della profondita'di fessure longitudinali in elementi strutturali di calcestruzzo<br />- Costruzione di &ldquo;mappe di qualita&rsquo;&rdquo; per strutture prefabbricate.<br />- Stima della Resistenza<br />- Stima del modulo dinamico Ed del calcestruzzo.<br />- Rapporto di prova<br />- Esercitazione pratica per il corretto utilizzo del rilevatore ad ultrasuoni<br />- Esempi pratici di campagne sperimentali (indagine pacometrica, indagine sclerometrica, indagine ultrasonora, rilievo degli strati di calcestruzzo carbonatato, prelievo di campioni cilindrici e successiva prova di compressione)<br /><br /><font color="#800000"><strong>30 novembre 2007<br />SESSIONE D&rsquo;ESAME dalle ore 9:00</strong></font><br /><br />Sessione d&rsquo;esame per la certificazione di livello 1 RINA nel campo di applicazione della prova ultrasonora.<br /><br /><strong>DESTINATARI</strong><br /><br />Il corso e' destinato a tutti i tecnici che abbiano gi&agrave; partecipato a corsi di addestramento nazionali (tenuti da docenti di livello 3) in altre metodologie del settore dei controlli non distruttivi e semidistruttivi nell&rsquo;ingegneria civile, nei quali siano state gi&agrave; affrontate tutte quelle nozioni aventi carattere generale sulla matematica, fisica e sui materiali.<br /><br /><strong>RELATORI</strong><br /><br /><strong>Stefano Bufarini e Vincenzo D&rsquo;Aria</strong>, geometri svolgono l&rsquo;attivit&agrave; di tecnici sperimentatori presso il Laboratorio Ufficiale Prove Materiali e Strutture del Dipartimento di Architettura, Costruzioni e Strutture della Facolt&agrave; di Ingegneria dell&rsquo;Universit&agrave; Politecnica delle Marche. Esperti di livello 3 (secondo UNI EN 473) - settore civile. Docenti ed autori di dispense didattiche per i corsi di qualificazione e certificazione del personale tecnico addetto all&rsquo;esecuzione di prove sulle strutture in calcestruzzo armato ordinario e precompresso e sulle strutture in muratura. Autori di 10 lavori pubblicati su riviste scientifiche ed in atti di congressi nazionali. Coautori del libro &ldquo;Il controllo strutturale degli edifici in cemento armato e muratura&rdquo; della EPC Libri.<br /><br /><strong>MATERIALE DIDATTICO</strong><br /><br />Ad ogni partecipante verranno fornite le dispense didattiche delle lezioni impartite, copia del Regolamento RINA per la &ldquo;certificazione del personale addetto alle prove non distruttive e semidistruttive nel settore civile&rdquo; e copia gratuita del libro &ldquo;Il controllo strutturale degli edifici in cemento armato e muratura&rdquo; di R. Giacchetti &ndash; S. Bufarini &ndash; V. D&rsquo;Aria, &euro; 25,00 della EPC Libri ed. settembre 2005.</p><p align="center"><a target="_blank" href="http://www.insic.it/newsletter/corsi2006/nscorsi_buy.asp?id_news=190"><img width="230" height="74" border="0" alt="Iscriviti" src="https://www.edilizia.com/edil_imgs/grandi/iscriviti.jpg" /></a></p>