Emilia e ricostruzioni: soldi disponibili nelle banche

12|01 10:15 2013
Da qualche giorno le banche emiliane possono finalmente erogare i contributi fino all 80% per la ricostruzione di case e imprese per un totale di 6 miliardi stanziati a causa dei danni del terremoto. Attualmente sono state avviate almeno 900 procedure attraverso il Modello Unico Digitale per l edilizia, per riuscire a ricevere il contributo che riguarda 3 mila abitazioni. Di questo numero di ...

Emilia e ricostruzioni: soldi disponibili nelle banche
Da qualche giorno le banche emiliane possono finalmente erogare i contributi fino all 80% per la ricostruzione di case e imprese per un totale di 6 miliardi stanziati a causa dei danni del terremoto.

Attualmente sono state avviate almeno 900 procedure attraverso il Modello Unico Digitale per l edilizia, per riuscire a ricevere il contributo che riguarda 3 mila abitazioni.

Di questo numero di richiesta, 70 sono state depositate presso le banche che attendono solo la fatturazione dei lavori per effettuare i pagamenti.

La notizia è stata resa nota durante l incontro svoltosi a Bologna, tra Regione e Istituti bancari. L incontro ha avuto come obiettivo il dettaglio dei contributi e gli aspetti legali al credito per la ricostruzione. Mentre le imprese che hanno richiesto di essere inserite nel sistema Sfinge, ad oggi sono 400.