Emilia Romagna, ecco la nuova legge di semplificazione edilizia

27|09 14:00 2013
Da domani entrerà in vigore la nuova legge di semplificazione edilizia. Ecco tutto quello che devi sapere.

 

 

 

Emilia Romagna, ecco la nuova legge di semplificazione edilizia
A partire dal 28 settembre, cioè domani, in Emilia Romagna entrerà in vigore la nuova legge regionale n.15, dedicata alla semplificazione edilizia e basata sul decreto del Fare del governo Letta. Il settore edilizio è stato rinnovato e riordinato, con modifiche sostanziali riguardanti, tra le altre cose, le vecchie leggi sull'abusivismo edilizio.

L'innovazione principale di questa nuova legge è la sostituzione della DIA con la nuova SCIA, il titolo abilitativo che è alla base di quasi tutti gli interventi edilizi. Vediamo quali sono i principali cambiamenti adottati:

  • Abolizione della DIA
  • Diventano soggetti a SCIA anche cancellate e muri di cinta
  • Gli Atti Regionali di coordinamento entro 180 gg. diventano cogenti anche se il Comune non li recepisce
  • Viene modificata l'intera disciplina SCIA
  • Vengono modificate le voci relative ai professionisti
  • Vengono introdotte sanzioni per il ritardo della mancata presentazione dell'agibilità


I cambiamenti sono molti.
Per avere un quadro completo delle modifiche basta scaricare e leggere il pdf dove viene riportata l'intera legge.
Eccolo qui --> Legge Regionale n.15

Le semplificazioni dovrebbero essere, dunque, al centro di questa uova legge regionale: è effettivamente così?


 


Uretek