Ricostruzione post-sismica in Abruzzo

25|01 16:06 2010
CogEsi realizza un'innovativa soluzione di edilizia anti-sismica e ambientalmente sostenibile....

<p style="text-align: justify;"> <strong>Nell&rsquo;ambito dei progetti di ricostruzione successivi al drammatico terremoto in Abruzzo dell&rsquo;Aprile 2009, il consorzio CogEsi ha realizzato, in tempo record, sette palazzine (ognuna da 25 appartamenti) basate su moderni concetti di edilizia anti-sismica ed eco-sostenibile, destinate a famiglie con abitazioni dichiarate inagibili dalle autorit&agrave;. Tutte le palazzine sono state consegnate al comune de L&rsquo;Aquila (la prima gi&agrave; a fine settembre 2009).<br /> </strong></p> <center> <p> <img alt="" src="https://www.edilizia.com/img/89/500/abruzzo1.JPG" style="width: 500px; height: 375px;" /></p> <center> <p style="text-align: justify;"> Il progetto <strong>Piano Abruzzo C.A.S.E.</strong> (<em>Complessi Antisismici Sostenibili ed Ecocompatibili</em>) &egrave; stato realizzato dal consorzio <strong>CogEsi</strong> con sede a Parma che ha utilizzato la tecnologia della<em> <strong>&ldquo;stratificazione a secco&rdquo;</strong></em>, progettata dallo studio <strong>CeP Consulenza e Progetti</strong>. Questa soluzione soddisfa i pi&ugrave; elevati standard di edilizia antisismica ed ecocompatibile: &egrave; di veloce esecuzione, permette di ottenere edifici solidi, sicuri e di basso consumo energetico e di fornire inoltre elevato comfort agli ambienti interni.</p> <table align="center" border="0" cellpadding="1" cellspacing="3" style="width: 50px;"> <tbody> <tr> <td> <img alt="" src="https://www.edilizia.com/img/90/250/DuPontTyvekEnercor1.JPG" style="width: 250px; height: 187px;" /></td> <td> <img alt="" src="https://www.edilizia.com/img/91/250/DuPontTyvekEnercor2.JPG" style="width: 250px; height: 187px;" /></td> </tr> </tbody> </table> <p style="text-align: justify;"> La tecnologia costruttiva della<em><strong> &ldquo;stratificazione a secco&rdquo;</strong></em> elaborata dallo studio <strong>CeP Consulenza e Progetti</strong> prevede l&rsquo;assemblaggio a strati di elementi bio-sostenibili per formare le pareti esterne degli edifici con struttura portante in acciaio, legno o prefabbricato sulla quale vengono montate le lastre costituite dagli elementi stratificati. Le abitazioni, costruite in tempi brevissimi (meno di tre mesi), sono conformi a elevati standard qualitativi e rientrano nelle migliori classi energetiche grazie a questo sistema costruttivo che impiega soluzioni tecnologicamente avanzate.<br /> &nbsp;</p> <center> <img alt="" src="https://www.edilizia.com/img/92/500/stratificazioneasecco1.JPG" style="width: 500px; height: 409px;" /> <center> <p> &nbsp;</p> <p style="text-align: justify;"> Gli edifici costruiti dal consorzio <strong>CogEsi </strong>per il comune de L&rsquo;Aquila - grazie all&rsquo;assegnazione dell&rsquo;incarico tramite bando di concorso europeo - sono un progetto di architettura sostenibile e responsabile al quale hanno partecipato aziende leader con la fornitura di materiali di eccellenza.</p> <p style="text-align: justify;"> <br /> Per l&rsquo;involucro degli edifici, l&rsquo;azienda padovana<strong> Celenit </strong>ha fornito i pannelli di isolamento costituiti da materiali isolanti naturali e bio-compatibili e dalla membrana traspirante <strong>DuPont Tyvek Enercor</strong> che assicurano elevati standard di isolamento nelle pareti esterne e neitetti dell&rsquo;edificio. La capacit&agrave; fonoisolante dei pannelli &egrave; stata certificata dal<em> Dipartimento di Fisica Tecnica</em> dell&rsquo;<em>Universit&agrave; di Padova</em>.<br /> <br /> Nell&rsquo;isolamento dei tetti, <strong>DuPont Tyvek Enercor </strong>protegge la copertura effettuata con i pannelli di <strong>Celenit</strong> e blocca fino all&#39;85% del calore radiante nei mesi estivi.<br /> <strong>DuPont Tyvek Enercor </strong>&egrave; una membrana traspirante alluminizzata per tetti e pareti, che combina alto coefficiente di riflessione (superfici a basse emissioni) e superiore capacit&agrave; di dispersione dell&#39;umidit&agrave;. &Egrave; facile da installare e combinata con gli altri materiali utilizzati nella<strong><em> &ldquo;stratificazione a secco&rdquo;</em></strong>, protegge l&rsquo;edificio dalle condizioni climatiche e aumenta il comfort degli ambienti interni riducendo la necessit&agrave; di riscaldamento in inverno e di condizionamento nei periodi estivi.</p> <table align="center" border="0" cellpadding="1" cellspacing="3" style="width: 50px;"> <tbody> <tr> <td> <img alt="" src="https://www.edilizia.com/img/93/250/DuPont1.JPG" /></td> <td> <img alt="" src="https://www.edilizia.com/img/94/250/DuPont2.JPG" style="width: 250px; height: 187px;" /></td> </tr> </tbody> </table> <p style="text-align: justify;"> Per ottimizzare la gestione dell&rsquo;umidit&agrave;, in alcuni casi &egrave; stato utilizzato il freno vapore <strong>DuPont Tyvek VCL</strong> <em>(Vapour Control Layer)</em>, inserito nella parte interna della costruzione per impedire la formazione di condensa.<br /> <br /> <strong>CogEsi </strong><span style="font-weight: bold;">&egrave;</span>&rsquo; l&rsquo;<strong>Ati </strong>(<em>Associazione Temporanea di Imprese</em>) formata da <strong>Consorzio Esi</strong> e<strong> Co.Ge.</strong><br /> <br /> <strong>Consorzio Esi</strong> (<a href="http://www.consorzioesi.com">www.consorzioesi.com</a>) - Il<strong> Consorzio Esi </strong>raggruppa realt&agrave; imprenditoriali dicomprovata esperienza, operanti nel settore dell&rsquo;edilizia, con particolare attenzione alla sostenibilit&agrave; ambientale e all&rsquo;innovazione: Bergamaschi Costruzioni s.r.l.; Bucci s.p.a; Calzetti Tinteggi; CeP Consulenza e progetti s.r.l.; Inlon s.r.l.; Xam s.r.l.; tecno-E s.r.l. Partner industriali di Consorzio Esi sono le aziende Celenit e Saint Gobain mentre i partner scientifici sono l&rsquo;Universit&agrave; degli Studi di Parma e quella di Pavia. Oltre alla realizzazione di edifici antisismici ecosostenibili con tecnologia stratificata a secco (o S/R), il Consorzio Esi promuove e sostiene attivit&agrave; di ricerca e sviluppo con Universit&agrave; degli studi.<br /> &nbsp;</p> <center> <img alt="" src="https://www.edilizia.com/img/95/650/consorzioESI.JPG" style="width: 650px; height: 188px;" /> <center> <br /> <br /> <p style="text-align: justify;"> Gli edifici realizzati dal Consorzio Esi coniugano sicurezza, sostenibilit&agrave; ambientale ed efficienza energetica ai massimi livelli oggi ottenibili: la tecnologia S/R, infatti, &egrave; attualmente il sistema costruttivo conosciuto e utilizzato pi&ugrave; ecosostenibile, mentre i materiali e gli spessori utilizzati per la coibentazione termica, sono in grado di fornire all&#39;edificio un&#39; efficienza energetica di classe A, con ingombri strutturali e costi contenuti.<br /> Il Consorzio Esi ha maturato una notevole esperienza progettuale e costruttiva nel campo dell&rsquo;edilizia eco-sostenibile, realizzando diverse tipologie di edifici, ed &egrave; in grado di fornire materiali e specialisti per una corretta realizzazione che garantisca le migliori performances delle tecnologie innovative proposte.<strong><br /> <br /> Co.Ge.</strong> (<a href="http://www.cogespa.it">www.cogespa.it</a>) &ndash; <strong>Co.Ge. Costruzioni Generali S.p.a.</strong> &egrave; un&rsquo;impresa di costruzioni generali attiva da 40 anni nel settore infrastrutturale edile sia nel territorio italiano che estero. In particolare, Co.Ge. S.p.a. si occupa di progettazione e costruzioni di edifici civili e industriali, restauro e manutenzione dei beni immobili sottoposti a tutela, progettazione e costruzione di strade ed opere complementari, progettazione e costruzione di acquedotti, gasdotti, opere di irrigazione, opere di evacuazione, opere di sistemazione idraulica, progettazione ed installazione di impianti tecnologici. Co.Ge. S.p.a. ha maturato una comprovata esperienza e capacit&agrave; in grandi lavori e nelle pi&ugrave; diverse condizioni ambientali: garantisce una perfetta organizzazione logistica avendo a disposizione un&rsquo;adeguata dotazione di mezzi, attrezzature e personale. Inoltre, Co.Ge. S.p.a. &egrave; in possesso delle certificazione: ISO 9001:2008, rilasciata da Bureau Veritas, e SOA attestazione di qualificazione alla esecuzione di lavori pubblici, cat. OG1 class. VIII, cat. OG2 class.VIII.</p> <table border="0" cellpadding="1" cellspacing="3" style="width: 50px;"> <tbody> <tr> <td> <img alt="" src="https://www.edilizia.com/img/96/0/cogespa.JPG" style="width: 344px; height: 106px;" /></td> <td> <img alt="" src="https://www.edilizia.com/img/97/0/Celenit.jpg" style="width: 300px; height: 106px;" /></td> </tr> </tbody> </table> <p style="text-align: justify;"> <strong>Celenit</strong> (<a href="http://www.celenit.com">www.celenit.com</a>) &ndash; Celenit S.p.A., con un&rsquo;esperienza di oltre 45 anni sui mercati nazionali ed internazionali, &egrave; azienda leader nella produzione di pannelli isolanti termici ed acustici in lana di legno di abete rosso mineralizzata e legata con cemento Portland. Celenit, da sempre attiva nel campo della sperimentazione e della ricerca di nuove soluzioni, collabora con diversi Istituti di Ricerca Universitari al fine di offrire soluzioni sempre pi&ugrave; performanti.<br /> Nella mission aziendale vi &egrave; la garanzia di elevati standard qualitativi ma anche l&rsquo;obiettivo pi&ugrave; grande di creare prodotti rivolti al miglioramento del benessere abitativo umano senza trascurare il rispetto della natura. I pannelli sono conformi ai requisiti dello standard ANAB dei materiali per la bioedilizia. Celenit &egrave; associata ad ANAB, ANIT, AIA, UNI, CTI , GBC Italia ed &egrave; partner di Casaclima, Casakyoto, promo_legno e Consorzio Esi.<br /> &nbsp;</p> <center> <p> <strong><img alt="" src="https://www.edilizia.com/img/98/400/DuPontlogo.jpg" style="width: 400px; height: 172px;" /></strong></p> <center> <p style="text-align: justify;"> <strong>DuPont</strong> &egrave; una societ&agrave; basata sulla scienza. Fondata nel 1802, DuPont utilizza la scienza per sviluppare soluzioni sostenibili essenziali per una vita di migliore qualit&agrave;, pi&ugrave; sicura e salutare in tutto il mondo. Presente in oltre 70 paesi, DuPont offre una vasta gamma di prodotti e servizi destinati a una variet&agrave; di mercati quali agricoltura e alimentazione, elettronica e comunicazioni, sicurezza e protezione, arredamento e costruzioni, trasporti e abbigliamento.</p> <p style="text-align: justify;"> Le membrane DuPont Tyvek (<a href="http://www.construction.tyvek.com">www.construction.tyvek.com</a>) sono prodotti di DuPont Building Innovations, una business unit di DuPont che sviluppa, produce e commercializza materiali, prodotti e tecnologie per architettura, interior design, edilizia, costruzioni e infrastrutture, in grado di contribuire allo sviluppo di soluzioni edilizie ambientalmente sostenibili e di fornire superiori prestazioni in termini di design e di propriet&agrave; tecniche ed estetiche.<br /> &nbsp;</p> </center> </center> </center> </center> </center> </center> </center> </center>


Uretek