Mercati emergenti e Social Housing

14|07 17:07 2010
Le nuove sfide di Edilegnoarredo: a Venezia l'Assemblea annuale. ...

<p style="text-align: justify;"> Esplorare i mercati emergenti e promuovere il <strong>Social Housing</strong>. Sono questi i principali focus delle prossime attivit&agrave; di <strong>EdilegnoArredo,</strong> emersi nel corso dell&rsquo;Assemblea Annuale svoltasi lo scorso 4 giugno a Venezia.</p> <p style="text-align: justify;"> &ldquo;<em>L&rsquo;Associazione guarda con particolare interesse al Social Housing - </em>afferma <strong>Alberto Lualdi</strong>, presidente di EdilegnoArredo<em> - e raccoglie la sfida dei nuovi investimenti a livello locale e nazionale per questa tipologia costruttiva, impegnandosi a dare soluzioni per il mondo delle finiture capaci di coniugare l&rsquo;eccellenza produttiva con l&rsquo;esigenza di un&rsquo;edilizia a costi contenuti e di interventi di recupero e valorizzazione delle aree periferiche. Grande occasione per le aziende &egrave; certamente anche Expo 2015, che vedr&agrave; il settore impegnato in prima fila nel promuovere il mondo delle finiture in legno nella costruzione dei nuovi edifici in occasione del grande appuntamento internazionale&rdquo;.</em></p> <p style="text-align: justify;"> &ldquo;<em>L&rsquo;Assemblea ha mostrato la voglia di fare e di fare bene che distingue l&rsquo;attivit&agrave; dei nostri associati &ndash; </em>prosegue il presidente di EdilegnoArredo <strong>Alberto Lualdi</strong>.<em> Tante le problematiche ma anche le idee e le proposte emerse nel corso dell&rsquo;Assemblea. Resta forte l&rsquo;esigenza di promuovere il settore all&rsquo;estero attraverso iniziative business to business che coinvolgano le aziende in maniera proattiva, come i tanti workshop e le missioni sui mercati emergenti pi&ugrave; importanti che la Federazione sta organizzando per il prossimo anno&rdquo;</em>.</p> <p style="text-align: justify;"> EdilegnoArredo intende inoltre confermare il proprio ruolo di interlocutore privilegiato presso il Governo e le istituzioni. Tra le priorit&agrave;, la richiesta di prorogare la detrazione del 55% per gli interventi di riqualificazione e risparmio energetico degli edifici, che vede l&rsquo;Associazione impegnata su pi&ugrave; fronti in sinergia con Uncsaal e il Centro di Informazione sul PVC.</p> <p style="text-align: justify;"> <em>&ldquo;EdilegnoArredo - </em>prosegue il presidente Lualdi<em> - ha raccolto anche l&rsquo;esigenza da parte degli associati di rilanciarsi sul mercato interno, investendo nella promozione delle finiture in legno. Il mondo dell&rsquo;involucro edilizio gioca infatti un ruolo essenziale nella realizzazione degli edifici e nella loro riqualificazione: le nostre citt&agrave;, i nostri centri storici, tutto il nostro paese deve diventare una vetrina del bello e del ben fatto, a partire dagli edifici pubblici e dalle strutture turistiche</em>.&rdquo;</p> <p style="text-align: justify;"> L&rsquo;Assemblea &egrave; stata anche l&rsquo;occasione per fare il punto su MADE expo, ormai affermatasi come fiera di riferimento per il settore. Tanti gli investimenti e le attivit&agrave; per l&rsquo;edizione di ottobre 2011 per favorire e rendere ancora pi&ugrave; forte la presenza delle aziende. Presente all&rsquo;Assemblea anche <strong>Andrea Negri,</strong> presidente di MADE expo, che ha ribadito l&rsquo;importanza che la manifestazione fieristica ha riservato e continuer&agrave; a riservare al mondo delle finiture. Fondamentale anche la concertazione con Federcostruzioni e le altre Associazioni di categoria italiane ed estere per fare sistema e rafforzarsi in modo efficace e mirato sui mercati esteri.</p> <p style="text-align: justify;"> Da segnalare anche l&rsquo;impegno dell&rsquo;Associazione sul fronte delle tematiche tecnico-normative, curate dall&rsquo;Ufficio Normativo di <strong>EdilegnoArredo</strong>: dalla partecipazione al <strong>Tavolo Tecnico delle Costruzioni ANCE</strong> all&rsquo;aggiornamento del disciplinare <em>&ldquo;Qualit&agrave; ottica e visiva delle vetrate&rdquo;</em>, realizzato congiuntamente a <strong>Assovetro</strong>, dagli aggiornamenti normativi alla realizzazione di manuali tecnici dedicati alla aziende.<br /> &nbsp;</p>