Il genio Italiano sulla cresta dell'onda

24|12 00:00 2007
Il design architettonico Italiano si contraddistingue in tutto il pianeta per semplicità, praticità e raffinata bellezza....

<div align="justify"><p><img width="150" vspace="4" hspace="4" height="112" border="1" align="right" alt="architettura_italiana.jpg" src="https://www.edilizia.com/edil_imgs/150/architettura_italiana.jpg" />Anche se molti professionisti del settore prevedono che, dal punto di vista prettamente architettonico, il XXI secolo sia prettamente Asiatico, soprattutto per quanto riguarda Cina e Medio Oriente, lo stile ed il &ldquo;<em>genio Italiano</em>&rdquo; sono sempre pi&ugrave; ricercati da tutti gli ingegneri, costruttori ed imprenditori che desiderano stupire con progettazioni di gran classe.A sostenere la tesi di questi architetti ed ingegneri mondiali, &egrave; stato realizzato un lungo e dettagliato reportage da un noto sito web australiano del settore dell&rsquo;informazione tecnica, dove vengono illustrati otto fra i progetti di architettura considerati i pi&ugrave; particolari e singolari di questi ultimissimi anni di attivit&agrave; progettuale ed architettonica mondiale. Oltre all&rsquo;aspetto puramente esteriore ed emotivo, per la stipula di questo elenco sono state considerate anche le innovazioni in ambito tecnologico di progettazione ed ottimizzazione delle risorse.<br /><br />Fra questi spiccano: il Regatta Hotel in costruzione a Giacarta, il grattacielo pi&ugrave; alto del mondo a Dubai, il Global city centre di Penang (Malaysia), la nuovissima sede della China Central Television (CCTV) di Pechino, in India il Residence Antilia ed infine l&rsquo;unica citazione Europea: la Russia Tower ideata dalla Foster &amp; Partners.<br /><br />Ma vediamo nel dettaglio cosa s&rsquo;intende per <strong>Architettura e progettazione architettonica.</strong><br /><br />L&rsquo;architettura, in effetti, &egrave; quella disciplina che ha come fine lo studio e la progettazione di spazi in cui l&rsquo;uomo vive per cui ha origini remotissime ed una diffusione capillare all&rsquo;interno di ogni societ&agrave;. In poche parole, chi si occupa di architettura lo fa prendendosi carico della progettazione su carta e nella realizzazione di un edificio oppure dell&rsquo;ambiente artificiale (cio&egrave; costruito).<br /><br />In principio, l&rsquo;architettura, come moltissime altre discipline, &egrave; nata per soddisfare un&rsquo;esigenza, quella biologica dell&rsquo;essere umano di proteggersi dagli eventi atmosferici e migliorare quindi la propria qualit&agrave; di vita. E&rsquo; proprio con la soddisfazione di questo bisogno primario che l&rsquo;architettura moderna ha potuto emanciparsi e svilupparsi oltre che dal lato pratico anche alle caratteristiche estetiche delle costruzioni.<br /><br />Proprio in questi termini, la <font color="#800000"><strong>creativit&agrave;, l&rsquo;intelligenza e la grande passione di architetti Italiani</strong></font> ha avuto un completo rilancio nel Rinascimento che ha portato l&rsquo;architettura italiana ad essere famosa e conosciuta in tutto il mondo.<br /><br />In questi termini, nei decenni successivi sono sorti moltissimi studi progettazione architettonica dove gli architetti Italiani potevano disegnare e realizzare opere davvero notevoli, grazie ai costi relativamente bassi della manodopera e dalla qualit&agrave; offerta dalla stessa.<br /><br />Sempre nello stesso periodo, anche le boutique italiane iniziano a cercare nuove soluzioni di architettura per negozi in modo da incantare ed attirare i propri clienti, quindi vedere l&rsquo;architettura come innovativo mezzo di <strong>Marketing.</strong> Anche l&rsquo;interno di tali strutture &egrave; sempre pi&ugrave; ricercato e raffinato con forme in grado di stupire sia dal lato tecnologico sia dal lato estetico e pratico delle soluzioni che svariati studi di architettura d'interni propongono.<br /><br />Per tanto, tutte queste caratteristiche di innovazione, design, competenze tecniche sviluppate dal &ldquo;<em>Genio Italiano</em>&rdquo; non possono essere sicuramente considerate inferiori a quelle di architetti Inglesi od Asiatici e questo il mercato lo sa, lo sa benissimo.</p><p><strong>Fonte: <a href="http://www.comunicati-stampa.net" target="_blank"><font color="#993300">Comunicati-Stampa.net</font></a></strong></p></div><p>&nbsp;</p>