Convegno Assorestauro

14|10 19:09 2009
Aree industriali dismesse: solo una risorsa territoriale o anche un patrimonio da salvaguardare?...

<p align="justify"><u><strong>Gioved&igrave; 15 ottobre alle ore 9.00 si svolge presso il Politecnico di Milano il terzo appuntamento promosso da Assorestauro&nbsp; dedicato alla riqualificazione di aree industriali dismesse </strong></u><br /><br /><strong>Assorestauro</strong> promuove un convegno proponendo un tema molto attuale e discusso, un vero dibattito che pone al centro l&rsquo;attenzione del riuso delle aree industriali dismesse. L&rsquo;incontro dal titolo<strong> &ldquo;Aree industriali dismesse: solo una risorsa territoriale o anche un patrimonio da salvaguardare?&rdquo;</strong> &egrave; organizzato in collaborazione con il Politecnico di Milano, con la supervisione scientifica del Prof. Maurizio Boriani, docente di Restauro, Presidente per il Centro per la Conservazione e Valorizzazione dei Beni Culturali del Politecnico di Milano, e della Prof.ssa Susanna Bortolotto, docente presso il Dipartimento di Progettazione dell&rsquo;Architettura, entrambi membri del Comitato Tecnico Scientifico di Assorestauro.</p><p align="center"><img height="159" align="middle" width="636" alt="assorestauro1.jpg" src="https://www.edilizia.com/edil_imgs/grandi/assorestauro1.jpg" /></p><p>&nbsp;</p><div align="justify">Tale convegno, che ha ricevuto il Patrocinio dall&rsquo;Ordine degli Architetti e degli Ingegneri della Provincia di Milano, si svolge il 15 ottobre alle ore 9.00 presso l&rsquo;Aula Castiglioni del Politecnico in Via Durando 10, 3&deg; piano. <br /><br />La giornata &egrave; dedicata all&rsquo;analisi delle aree industriali dismesse viste come reale opportunit&agrave; per una riqualificazione territoriale; questi luoghi, spesso fortemente degradati dal punto di vista ambientale, sono oggi visti come reali problemi da rimuovere, rischiando cos&igrave; di perdere l&rsquo;identit&agrave; della citt&agrave; storica e della sua memoria. <br />Il Prof. Maurizio Boriani apre la giornata di studio proponendo una panoramica sulle potenzialit&agrave; offerte da una tutela e valorizzazione di queste aree: un&rsquo;occasione di riflessione su questi edifici ex industriali che non devono essere intesi solo come aree disponibili per nuovi interventi, ma anche come patrimonio costruito e memoria storica da salvaguardare. <br /><br />Gli interventi presentano casi studio significativi quali documentazioni del recupero di edifici e spazi urbani con scelte progettuali che hanno portato alla riqualificazione di parti considerevoli delle periferie industriali storiche italiane e straniere. Durante l&rsquo;incontro alcune testimonianze dirette di aziende specializzate nello sviluppo di materiali e tecnologie per l&rsquo;edilizia e il restauro, quali <em>Boero Edilizia</em>, <em>Ibix</em>, <em>R&ouml;fix </em>e <em>Kerakoll Group</em>, offriranno il loro contributo presentando casi studio d&rsquo;eccellenza di recupero di aree industriale dismesse. <br /><br />La partecipazione all&rsquo;incontro &egrave; gratuita previa iscrizione da effettuarsi tramite la compilazione della form di iscrizione pubblicata sul sito di DEMETRA <a href="http://www.demetraweb.it">www.demetraweb.it</a></div><p>&nbsp;</p>