Asphaltica 2008

20|11 00:00 2008
Salone attrezzature e tecnologie per pavimentazioni e infrastrutture stradali...

<div align="justify"><p align="center">Appuntamento alla <strong>Fiera di Padova</strong> <strong>dal 27 al 29 novembre 2008</strong> con <font color="#ff0000"><strong>Asphaltica</strong></font>, il Salone attrezzature e tecnologie per pavimentazioni e infrastrutture stradali.</p><p align="center"><img height="118" border="1" width="331" src="https://www.edilizia.com/edil_imgs/grandi/asphaltica.jpg" alt="asphaltica.jpg" /></p><div align="center">180 aziende su 23.000 metri quadri con le pi&ugrave; avanzate soluzioni tecnologiche - Istituzioni e aziende protagonisti del programma congressuale</div><p><br />La rassegna, organizzata da <strong>PadovaFiere</strong> e dal <strong>SITEB</strong> (Associazione Italiana Bitume Asfalto Strade), &egrave; dedicata agli operatori dell&rsquo;asfalto e delle grandi opere: produttori di bitume (es. le compagnie petrolifere), di inerti e di conglomerati, imprese stradali e applicatori, appaltatori, costruttori di macchine e impianti, additivi, polimeri, emulsioni, membrane, barriere di sicurezza. Ma &egrave; rivolta soprattutto ai &ldquo;proprietari&rdquo; delle strade, ai responsabili della gestione e manutenzione e ai tecnici delle pubbliche Amministrazioni impegnati nel servizio strade.<br /><br />Di grande interesse anche la parte congressuale, che si aprir&agrave; con un dibattito del <strong>SITEB</strong> dedicato a &ldquo;<strong>La strada e lo sviluppo sostenibile</strong>&rdquo; e proseguir&agrave; con un convegno organizzato dalla <strong>SIIV</strong> (Societ&agrave; Italiana di infrastrutture viarie) sul tema: &ldquo;<strong>Ricerca e innovazioni nelle pavimentazioni stradali</strong>&rdquo;. Nella stessa giornata molto attesi anche i convegni internazionali dell&rsquo;<strong>IRF </strong>(International Road Federation) sul futuro delle strade e quello del <strong>BWA </strong>(Bitumen Waterproofing Association) sul mercato delle membrane.</p><p>Il programma degli incontri, nell&rsquo;arco delle tre giornate, prevede interventi sulle pi&ugrave; importanti innovazioni tecnologiche, con il diretto contributo delle aziende protagoniste di questa sezione Abicert, Assolig, Assingeo, Bitem, CGS Consolidamenti, Cobit, Elletipi, Fayat, Global Blue, Impresa Bacchi, Iterchimica, Rodeco, Sineco, Tecnotest, Total, Valli Zabban- Wirtgen.</p><p>L&rsquo;Italia, con 480mila km di rete stradale, &egrave; sempre stata seconda in Europa per produzione di asfalto (40milioni di tonnellate). I dati del 2008, tuttavia, registrano un calo di produzione piuttosto rilevante e si scender&agrave; sotto i 37 milioni di tonnellate.<br />Il settore, con il suo indotto (costruzioni, industria petrolifera, industria meccanica, chimica e servizi), conta circa 500mila addetti ( &frac14; dei lavoratori edili).<br /> Le imprese che partecipano a gare di appalto sono circa 4000, per la maggior parte costituite da un numero ridotto di dipendenti.<br />Quello stradale &egrave; il settore che sviluppa ogni anno il maggior numero di novit&agrave;.</p><p><strong>La manifestazione riservata agli operatori del settore<br />L'ingresso &egrave; a titolo gratuito previa registrazione con un documento professionale (biglietto da visita, iscrizione alla camera di commercio). </strong><br /><br />Il programma completo degli incontri &egrave; su <a href="http://www.asphaltica.it">www.asphaltica.it</a>.</p></div>