Wall Protector - Dry Wall System

Edilizia.com » Dry Wall System » Wall Protector

Protettivo sacrificale antigraffiti poichè viene eliminato insieme ai graffiti in fase di rimozione

Caratteristiche
Sistema “sacrificale” ovvero viene eliminato insieme ai graffiti in fase di rimozione.
Prodotto monocomponente a base di cere e resine acriliche, ad altissima fluidità e penetrazione, perfetta affinità con i materiali lapidei, impedisce la penetrazione delle vernici spray nei muri, si rimuove insieme alle scritte vandaliche, con l’idropulitrice a caldo.


Descrizione
Prodotto a base di cere microcristalline, non ioniche, polimeri,emulsionanti, trova impiego nella prevenzione dei danni provocati dalle scritte vandaliche con bombolette spray e simili. Il prodotto fa barriera all’assorbimento della vernice non facendola penetrare, va rimosso insieme ai graffiti mediante lavaggio con idropulitrice ad acqua calda con getto a pressione, si raccomanda di riapplicare subito dopo la rimozione per garantire la protezione.

Sistema di applicazione
Dopo aver accuratamente ripulito la superficie lapidea da precedenti scritte, da sporco meteorico o unto ed altro, si può procedere alla stesura del protettivo antigraffiti ”wall protector”.
Il prodotto va applicato a spruzzo, airless o pompa irroratrice, su muri puliti in due mani incrociate.
Si raccomanda la riapplicazione immediata dopo ogni intervento di rimozione scritte.

Consumo
Il consumo e’ in relazione all’assorbimento del supporto,da 5 a 8 mq. /lt.




Richiedi un preventivo veloce!

Nome*:

Cognome*:


Città/Località*:


Provincia*:

Telefono*:


Email*:


Professione*:

Richiesta*:

Dichiaro di aver letto e accettato le condizioni di servizio e l'informativa sulla privacy*