Biesseinside and Windays

13|10 17:07 2009
Specialisti del legno: le novità sulle tecnologie per la lavorazione del pannello e del serramento....

<div align="justify"><strong><br /></strong><strong><img hspace="5" height="426" align="left" width="113" vspace="1" src="https://www.edilizia.com/edil_imgs/grandi/biesseinside.jpg" alt="biesseinside.jpg" /></strong><strong>Pesaro, 9 ottobre 2009</strong> &ndash; Si &egrave; tenuta oggi a Pesaro la conferenza stampa del <strong>Gruppo Biesse</strong> organizzata in occasione della quarta edizione del <strong>&lsquo;BiesseInside &amp; Windays&rsquo;</strong>, <strong>l&rsquo;open-house dedicato agli specialisti del legno provenienti da tutto il mondo a cui sono state presentate le ultime novit&agrave; sulle tecnologie per la lavorazione del pannello e del serramento</strong>. Tre giornate - dall&rsquo;8 al 10 ottobre &ndash; che vedono l&rsquo;alternarsi di seminari, viste guidate e dimostrazioni dal vivo sulle tecnologie altamente innovative che contraddistinguono l&rsquo;azienda da oltre 40 anni.<br /><br />Nel corso dell&rsquo;incontro con la stampa e i principali operatori del mercato, il management del<strong> Gruppo Biesse</strong>, guidato dal <em>Presidente <strong>Roberto Selci</strong></em><strong>,</strong> ha presentato le principali scelte strategiche future e i nuovi prodotti hi-tech dell&rsquo;azienda pesarese, tra i leader mondiali per la produzione di macchine e sistemi integrati per la lavorazione di legno, vetro e pietra, quotata al segmento <strong>STAR</strong> di Borsa Italiana dal 2001.<br /><br />&ldquo;<em>Crediamo nell&rsquo;importanza di questi eventi per essere sempre pi&ugrave; in contatto con i nostri clienti, partner e fornitori, un&rsquo;opportunit&agrave; per mostrare loro la nostra tecnologia e confermare la solidit&agrave; e l&rsquo;affidabilit&agrave; di un Gruppo che da 40 anni &egrave; presente sul mercato con soluzioni da sempre innovative e prodotti a misura del cliente&rdquo; </em>ha commentato Roberto Selci, Presidente del <strong>Gruppo Biesse</strong>.<em> <br /><br />&quot;Il <strong>BiesseInside</strong> &egrave; un evento strategico che coinvolge, oltre all&rsquo;Italia, anche partner e clienti esteri grazie all&rsquo;attiva partecipazione delle nostre filiali e rivenditori nel mondo, un momento in cui possiamo raffrontarci con il mercato e valutare concretamente sia lo stato di salute del settore che l&rsquo;apprezzamento verso i nostri prodotti. Oggi &egrave; una giornata molto importante per il Gruppo - ha aggiunto Roberto Selci - un nuovo manager, il dott. Giovanni Barra, &egrave; entrato a far parte della squadra dirigenziale di Biesse. Il suo arrivo rappresenta una fase importante per la nostra azienda perch&eacute; la sua esperienza pluriennale in multinazionali organizzate per processi permetter&agrave; di trasferire in Biesse competenze, esperienza e innovazione e ci guider&agrave; verso il modello organizzativo che abbiamo iniziato ad adottare oltre due anni fa, per trasformare Biesse in una Lean Company&rdquo;.</em><br /><br />Durante l&rsquo;incontro con la stampa il Management del Gruppo ha evidenziato che il <em>&lsquo;Leitmotiv&rsquo;</em> dell&rsquo;edizione 2009 del <strong>BiesseInside</strong> &egrave; l&rsquo;innovazione tecnologica per produrre a costi minori e con qualit&agrave; maggiore, come ha ribadito<em> <strong>Riccardo Quattrini</strong>,</em> <em>Direttore Commerciale &amp; Marketing del Gruppo</em>: <em>&ldquo;Tutti i nostri macchinari di ultima generazione sono frutto del costante impegno nella ricerca per portare sul mercato prodotti innovativi che mettano in grado i nostri clienti di ridurre i costi, le risorse e gli spazi associati alla produzione, migliorandone anche i processi e i flussi interni. In aggiunta alla nostra leadership nel settore del pannello </em>&ndash; ha aggiunto Riccardo Quattrini - <em>entro i prossimi tre anni vogliamo imporci tra i top player nel mercato in piena evoluzione del serramento europeo con la nuova gamma di prodotti WINLINE, in grado di rispondere in modo semplice e integrato alla complessit&agrave; del mercato.</em><br /><br />A tal fine, <strong>Biesse</strong> ha lanciato la gamma <strong>WINLINE</strong>, soluzioni modulari integrate mirate alla lavorazione di serramenti in legno lineari e speciali in <em>Just In Time</em> destinate a soddisfare le esigenze di tutti, dal piccolo artigiano alla grande impresa. &ldquo;<em>WINLINE &egrave; un grande progetto </em>- ha commentato <em><strong>Luca Tenti,</strong></em> <em>Responsabile progetto tecnologie Biesse porte &amp; finestre </em>- <em>che permetter&agrave; a Biesse di produrre serramenti innovativi senza porre nessun limite tecnico al design e alla creativit&agrave;. Un percorso supportato dalla consulenza e dalla competenza che un Gruppo come Biesse &egrave; in grado di garantire, intraprendendo anche progetti di partnership e sinergie con aziende di referenza europea nella produzione di serramenti con l&rsquo;obiettivo di affermare Biesse come leader per tecnologia e servizi nel settore delle macchine a controllo numerico e degli impianti chiavi in mano per la lavorazione dei serramenti in legno&rdquo;</em>.<br /><br />L&rsquo;open-house &egrave; un&rsquo;occasione per mostrare a clienti e visitatori le soluzioni tecnologiche in funzione presso il <strong>Tech Center </strong>di Pesaro, tra le maggiori novit&agrave; la <strong>Rover G</strong>, una vera e propria <em>&lsquo;fabbrica in una sola macchina&rsquo;</em>, un centro di lavoro innovativo per la lavorazione in modalit&agrave; <em>Nesting</em>, la nuova Stream B1 MDS per la squadratura-bordatura di pannelli, e ancora, la perfetta combinazione tra il centro di sezionatura della serie WN750 e il magazzino verticale automatico B-STOCKER. <br /><br />Tra le novit&agrave; per la produzione di porte e finestre lanciate al <strong>Windays</strong>, in prima fila la <strong>Rover C WMS</strong> (<em>Windows Manufacturing System</em>), la prima cella di lavoro ad alta flessibilit&agrave;, specificamente studiata per la lavorazione di serramenti standard e speciali e Uniprof, la cella integrata ad alta produttivit&agrave; e flessibilit&agrave;.<br /><br />Infine nel corso delle tre giornate del <strong>&lsquo;BiesseInside &amp; Windays&rsquo; </strong>sono stati organizzati interessanti focus sulla relazione tra design e tecnologia, seminari tenuti da esperti del settore sulle nuove tendenze nel Made in Italy, workshop dedicati al design, all&rsquo;utilizzo di materiali e al tema della sostenibilit&agrave; per una generazione futura di serramenti e alle metodologie efficienti per conseguire il marchio CE.</div>


Uretek