Inaugurata una nuova sede ANCE a Bari

12|12 00:00 2007
Giornata importante per i costruttori pugliesi che da oggi hanno un luogo di confronto e condivisione....

<p align="justify"><strong><img width="150" vspace="3" hspace="3" height="200" border="1" align="right" src="https://www.edilizia.com/edil_imgs/150/ance_puglia_interni_sede.jpg" alt="Gli interni della sede dell'ANCE Puglia a Bari" />Bari, 12 dicembre 2007 </strong>&ndash; Inaugurata a Bari la nuova sede dell'Ance Puglia alla presenza del sindaco della citt&agrave; Michele Emiliano, del presidente della Regione Puglia Nichi Vendola e degli assessori regionali all&rsquo;Assetto del territorio Angela Barbanente, alle Opere pubbliche Onofrio Introna e al Lavoro Marco Barbieri.</p><p align="justify">Nell&rsquo;ambito dell&rsquo;incontro, al quale ha partecipato anche il presidente di Confindustria Puglia Nicola De Bartolomeo, &egrave; stato fatto il bilancio delle attivit&agrave; regionali di interesse per il settore industriale e per quello delle costruzioni concluse nella prima parte di legislatura e di quelle da avviare nel 2008.</p><p align="justify">La nuova sede dell&rsquo;Ance Puglia, ubicata in via Demetrio Marin, nello stesso complesso dove ha luogo la filiale barese dell&rsquo;Archivio di Stato, &egrave; stata progettata dall&rsquo;architetto Beppe Fragasso e realizzata con l&rsquo;ausilio di ANCE. Gli interni si caratterizzano per la particolare capacit&agrave; di accoglienza, disponibilit&agrave; e dialogo (colori caldi), per l&rsquo;innovazione tecnologica (l&rsquo;uso dell&rsquo;alluminio e dell&rsquo;acciaio) ed infine per la trasparenza (tutte le porte, a cominciare da quella di ingresso, sono a vetri) per rappresentare che &ldquo;la casa di chi costruisce cos&igrave;&rdquo; &egrave; aperta, accogliente, moderna e trasparente. Il presidente dell&rsquo;ANCE Puglia, Salvatore Matarrese, ha ricordato che &laquo;questa giornata assume grande importanza in quanto per la prima volta l&rsquo;associazione pugliese dei costruttori edili ha una propria sede&raquo;.</p><p align="justify">In merito al rapporto tra il comparto edile e l&rsquo;amministrazione regionale Matarrese conferma che &laquo;l&rsquo;interlocuzione &egrave; molto positiva e di alto livello. La Regione sta dimostrando di essere ricettiva nei confronti delle proposte del settore. Abbiamo apprezzato il nuovo approccio del DRAG che apre ad un nuovo e positivo rapporto pubblico&ndash;privato; siamo fiduciosi sulle misure in adozione per favorire un&rsquo;edilizia sostenibile che non dovranno penalizzare le imprese ma essere a beneficio della collettivit&agrave; attraverso premialit&agrave; in termini di superfici e volumetrie.</p><p align="justify"><img width="150" vspace="3" hspace="3" height="113" border="1" align="right" src="https://www.edilizia.com/edil_imgs/150/ance_pugliainaugurazione.jpg" alt="Inaugurazione ANCE Puglia" />Riponiamo grandi aspettative anche sulla legge regionale sui lavori pubblici e sull&rsquo;adozione dei piani di riqualificazione urbana che, grazie all&rsquo;intervento del privato, potrebbero dare impulso allo sviluppo di aree abbandonate a costo zero per le amministrazioni comunali.</p><p align="justify">Infine ci attendiamo una presa di posizione da parte della Regione affinch&eacute; sia reso vigente il Prezziario dei lavori per tutte le stazioni appaltanti che operano sul territorio regionale e per i Comuni, essendo oggi sistematicamente non adottato. Questo a tutela del mercato, della libera concorrenza e di un sistema imprenditoriale sano e rispettoso delle regole&raquo;. Per informazioni: Ufficio stampa ANCE Puglia SEC Mediterranea srl Via N. De Giosa, 55 - 70121 Bari Tel. 080/5289670 - Fax 080/5727439 Gianluigi Conese - Cell. 335/7846403 Lucia Giannoccaro &ndash; Cell. 347/0025613</p>