Edilizia.com


139175 Operatori, 148 utenti online.

Preventivi gratuiti Edilizia.com

Legno

...

casettelegno.jpg

Il legno rappresenta, in vista dell’emergenza ecologica degli ultimi anni, uno dei materiali da costruzione più utilizzati. Grazie alle sue numerose caratteristiche, è uno degli elementi chiave dell’architettura sostenibile. Reperibilità, leggerezza, facilità di lavorazione e applicabilità, unite alle qualità biologiche ed ecologiche, ne hanno aumentato esponenzialmente l'impiego.

Il legno è il materiale più innovativo per l’architettura contemporanea. Le sue peculiarità fisico-tecniche (temperatura superficiale, permeabilità e assorbenza) rendono facile la convivenza con componenti di edifici preesistenti, offrendo bassi consumi e rispondendo egregiamente alle severe direttive di risparmio energetico, con una conseguente e drastica riduzione dei costi d'applicazione e mantenimento.

La riscoperta delle grandi potenzialità del legno è legata indubbiamente al suo basso peso energetico, alla biodegradabilità, alla riciclabilità e soprattutto alla rinnovabilità. Di fronte alla "piaga" del surriscaldameto globale e la crescente necessità di utilizzo di fonti rinnovabili di energia, il graduale impiego del legno nelle costruzioni porterà ad una forte riduzione dell'effetto serra, attenuando le emissioni di CO2.

La lavorazione del legno, oltre che impiegare un basso consumo di energia, risulta facilmente applicabile: leggerezza, facilità di montaggio e adattabilità strutturale, lo rendono adatto a lavori di sopraelevazione, restauro, riqualificazione, apliamenti, conservazione e coesistenza.

L'utilizzo del legno in molti degli attuali processi costruttivi, lo rende protagonista del panorama progettistico, facendosi garante di qualità e sicurezza.

Tecnologia e legno, sebbene risultino due antitetici opposti, convivono perfettamente in un connubio costruttivo attento al rispetto ambientale e al dinamismo delle nuove idee sperimentali.

Inaugurata la prima casa passiva in legno della Lombardia

Inaugurata la prima casa passiva in legno della Lombardia Inaugurazione della prima casa passiva in legno classe Oro Plus di tutta la Lombardia, un esempio di quella che sarà l'abitazione del futuro. Bella, confortevole e a risparmio energetico, la villetta indipendente, sita a Fagnano Olona (VA), è stata progettata e costruita da BLM Domus, Divisione del Gruppo Bevilacqua e verrà a breve certificata dall'agenzia Casaclima e dal Passivhaus Institut di Darmstadt.

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper