Edilizia.com


138927 Operatori, 123 utenti online.

Iscrivi Gratuitamente su Edilizia.com

A Pisa torna Green City Energy

Il 26 e il 27 maggio Pisa torna ad essere capitale “verde” con la seconda edizione di Green City Energy, il forum dedicato alle nuove energie per lo sviluppo della Smart City che, nella passata edizione, ha riscosso un successo superiore ad ogni aspettativa, registrando più di 1000 partecipanti ai 5...

Il 26 e il 27 maggio Pisa torna ad essere capitale “verde” con la seconda edizione di Green City Energy, il forum dedicato alle nuove energie per lo sviluppo della Smart City che, nella passata edizione, ha riscosso un successo superiore ad ogni aspettativa, registrando più di 1000 partecipanti ai 5 convegni ed oltre 100 relatori e opinion leader.

Organizzato da ClickUtility e promosso da Comune e Provincia di Pisa e Regione Toscana, già lo scorso anno Green City Energy aveva rappresentato un’interessantissima vetrina sul panorama delle nuove energie per lo sviluppo di una città “smart”, con l’intervento di esperti, ricercatori e professori universitari.

Anche quest'anno la due giorni convegnistica si presenta come un percorso di riflessione sugli elementi chiave nello sviluppo della “città intelligente”, modello urbanistico incentivato da scelte nazionali e comunitarie. In particolare il forum, ponendo a confronto diverse esperienze, metterà in risalto sviluppi e vantaggi derivanti da scelte sostenibili e dalle nuove politiche ambientali.

Non a caso, per lo svolgimento di Green City Energy è stata scelta Pisa, città che ha fatto della Smart City la meta da raggiungere, convogliando verso questo obiettivo iniziative e risorse e ottenendo già risultati importanti. Nel corso della passata edizione, infatti, è stato presentato il progetto di mobilità sostenibile E-Mobility Italy, promosso da Enel, in collaborazione con Daimler-Mercedes e Piaggio.

Il Sindaco di Pisa Marco Filippeschi ha commentato che le città sono il cantiere decisivo della green economy perché consumano molta dell’energia prodotta e generano cambiamenti tecnologici e di abitudini sulla vita quotidiana del cittadino.

La città si è rivelata la piattaforma ideale per il Forum, come ha sottolineato Carlo Silva, Presidente di ClickUtility, ricevendo da Pisa una risposta eccellente, dimostrando di essere la piattaforma ideale per sviluppare manifestazioni internazionali sulle nuove energie.

Il 26 e 27 maggio prossimi, la città ospiterà la seconda edizione del forum, che manterrà intatta la sua struttura peculiare, caratterizzata dal connubio fra congressi e workshop tematici.

Non mancheranno, naturalmente, le novità, a partire dalla location, individuata questa volta nel Centro Espositivo San Michele degli Scalzi, in Viale delle Piagge. Non solo, altra novità del 2011 sarà la Green City Exhibition, mostra espositiva sul tema “green city”, con laboratori didattici e formativi, indirizzati a scuole, che resterà allestita dal 26 maggio al 5 giugno.

Congressi e workshop affronteranno, invece, tutti gli aspetti connessi alla realizzazione di una Smart City, a partire dalle opportunità promosse dall’Unione Europea e dai programmi governativi, fino ad arrivare ai modelli emergenti in Italia.

Poichè il termine “Smart City” racchiude diversi significati (Smart Economy, Smart People, Smart Living, Smart Governance, Smart Environment, Smart Mobility), diversi e complementari sono i fattori che concorrono allo sviluppo e al successo di questo modello e tutti verranno sviluppati nel corso del forum, con convegni dedicati che riguarderanno quindi:

  • Il tessuto connettivo della Smart City, reti intelligenti e sistemi ICT per il governo del territorio urbano;
  • lo sviluppo della mobilità elettrica in Italia, dai progetti sperimentali ai piani di sviluppo a livello regionale e nazionale;
  • Edilizia Sostenibile e Intelligent Building: politiche di governance, nuovi standard costruttivi, progetti innovativi e le nuove frontiere della domotica;
  • Diffusione di sistemi per la produzione di energie rinnovabili nelle Smart Cities; Driver per la crescita delle filiere green e dell'economia verde.

Tra i modelli emergenti di “città intelligente” che saranno portati ad esempio, non mancherà, naturalmente, Pisa, che sta percorrendo la strada che conduce alla Smart City, con progetti importanti, nell'ambito della mobilità sostenibile, delle energie rinnovabili, ma anche dei sistemi ICT per il governo del territorio urbano. Il Forum sarà quindi l'occasione per presentare lo stato di avanzamento di alcuni progetti innovativi che la città ha intrapreso.

Redazione Edilizia.com
18 Maggio 2011

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper