Edilizia.com


139175 Operatori, 149 utenti online.

Iscrivi Gratuitamente su Edilizia.com

Bilancio soddisfacente per Viatec e Baumec

Un bilancio soddisfacente è quello tratto dagli organizzatori e da gran parte degli espositori dall'abbinamento fieristico per la costruzione di Fiera Bolzano. Viatec, fiera specializzata internazionale per le infrastrutture stradali è stata insieme con Baumec, fiera specializzata per macchine ed at...

Un bilancio soddisfacente è quello tratto dagli organizzatori e da gran parte degli espositori dall’abbinamento fieristico per la costruzione di Fiera Bolzano. Viatec, fiera specializzata internazionale per le infrastrutture stradali è stata insieme con Baumec, fiera specializzata per macchine ed attrezzature edili, la vetrina per 183 espositori e ha accolto, in quattro giorni 9.200 visitatori, di cui circa 450 partecipanti ai congressi e seminari organizzati a contorno delle due manifestazioni.

“Da quanto emerge dall’indagine svolta, la giornata festiva di giovedì 17 ha segnato per Viatec 2011 visitatori in meno, in quanto soprattutto il settore pubblico ha approfittato del ponte improvviso, mentre Baumec 2011 si attesta sullo stesso numero di visitatori del 2009”, afferma Reinhold Marsoner, Direttore di Fiera Bolzano, comunque soddisfatto per l’andamento di questa manifestazione che rappresenta la piattaforma per il mondo della costruzione attualmente in una fase di crisi e di stallo. Infatti, nell’indagine svolta da Fiera Bolzano su un campione di 567 persone, è stato chiesto ai visitatori come giudicano l’andamento economico del settore: il 27,9% ha dichiarato “in calo”, il 49,6% “stabile”, il 17,3% “in crescita e il 5,2% non ha dato risposta.

I visitatori provengono per circa il 30% da fuori provincia: Viatec e Baumec hanno richiamato a Bolzano visitatori da tutta Italia e anche dall’estero, raggiungendo un discreto successo tra i visitatori che hanno valutato positivamente l’offerta di entrambe le manifestazione: il 54,1% ha giudicato “buone” le manifestazioni, l’11,6% “molto buona” e il 27,3% “soddisfacente”, un 5,8% degli intervistati non si è espresso in termini positivi e il 10,8% ha dichiarato di aver fatto ordini d’acquisto in fiera.

Sono stati 183 gli espositori che dal 17 al 20 marzo 2011 si sono divisi 16.500 m² nel quartiere fieristico di Bolzano, offrendo un vasto panorama delle tecnologie e dei sistemi più all’avanguardia per la costruzione stradale e dei macchinari e attrezzature per l’edilizia.

Marco FaisSales Area Manager Faresin builiding division Spa afferma: “Veniamo a Baumec perché crediamo nelle fiere come strumento di marketing e per commercializzare il nostro prodotto in Alto Adige, dove abbiamo bisogno di farci conoscere. Quest’anno abbiamo registrato lo stesso numero di contatti come nel 2009 e credo che da questi usciranno delle opportunità positive”.

Anche Josef Reiterer – Titolare Komland è rimasto molto soddisfatto di quest’edizione: “A Viatec troviamo nuovi clienti e presentiamo tutto il nostro parco completo, dai macchinari per l’estate a quelli per l’inverno. Quest’anno abbiamo stretto nuovi e buoni contatti dai quali poi ci aspettiamo un buon lavoro per il dopo fiera”.

Un atteggiamento positivo nei confronti della crisi nel settore edile è quello di Maria Niederstätter – Amministratore Delegato Niederstätter Spa: “È dal ‘75 che partecipiamo alle fiere del settore di Fiera Bolzano. Partecipiamo per allargare il nostro network, per esporre le macchine e per mostrare le novità. La Fiera è la piattaforma che permette al meglio di entrare in contatto in pochi giorni con 2.000 operatori e per questo la riteniamo la soluzione migliore. Il settore sta vivendo sicuramente una crisi, ma lavoriamo comunque molto, investendo su incontri, formazione e soprattutto puntiamo sulla qualità e i clienti sono contenti”.

Il BrennerCongres2011 che ha corredato Viatec nelle giornate di giovedì e venerdì, e il convegno sulla sicurezza e i seminari legati a Baumec nella giornata di sabato, sono stati ben frequentati registrando circa 450 partecipanti, grazie anche ai noti relatori quali, l’ing. Konrad Bergmeister, BBT SE, l’ex parlamentare Pat Cox, European Commission, TEN-T Coordinator PP1, il dott. Paolo Montagner, Direttore Ripartizione servizio strade della Provincia Autonoma di Bolzano, l’ing. Carlo Costa, Direttore tecnico dell’Autostrada del Brennero.

Viatec e Baumec sono state realizzate con il patrocinio della Provincia Autonoma di Bolzano, dell’Autostrada del Brennero Spa, della Società Galleria di Base del Brennero, dell’Università di Innsbruck e dell’INAIl (Direzione provinciale di Bolzano), presenti anche in fiera con un proprio stand.

Redazione Edilizia.com
21 Marzo 2011

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper