Edilizia.com


138927 Operatori, 72 utenti online.

Iscrivi Gratuitamente su Edilizia.com

Sebach a Costruire Edilevante

Dal 22 al 25 aprile, stand 52 e 53 del padiglione 19, presso la Fiera del levante di Bari....

Sebach, azienda italiana leader nel noleggio di bagni chimici sarà alla Fiera del Levante di Bari per la Biennale Internazionale dell'Edilizia, dal 22 al 25 aprile presso gli stand 52 e 53 del padiglione 19 con alcune novità nate dalla creatività che contrddistingue il marchio e che lo porta sempre in alto quando si parla di efficienza, design e comunicazione.

"Quella che sta per ospitare Sebach - spiega Marta Dainelli, Amministratore unico dell’azienda toscana - è la fiera dell’edilizia di riferimento per il Sud Italia, ed è il momento ideale per chi come noi vuole essere attivo ora più che mai nel Mezzogiorno”.

Sebach, tocca nuove frontiere del business ed è sempre presente quando si tratta di innovazione, funzionalità, eleganza e stile: ecco perché ha scelto l’area Attrezzatura da Cantiere della Fiera Costruire Edilevante, come occasione di incontro e scambio con i professionisti presenti alla kermesse dell’edilizia più importante del Centro Sud. Cresce dunque l’attenzione per i grandi margini di mercato al Sud Italia, come cresce anche la certezza che il settore edilizio possa risollevarsi dalla crisi anche attraverso l’investimento in un’area che ha spazio per la costruzione di grandi opere, infrastrutture e interventi di consolidamento.


Il perimetro espositivo di Sebach ricalca la creatività e l’originalità del brand, rendendo ancora più gradevole la visita allo stand, nel quale verranno presentati i nuovi prodotti, fornite descrizioni tecniche dettagliate direttamente dai professionisti e accolti i giornalisti, per i quali è riservato un esclusivo press-kit. Sarà l’occasione per conoscere i risultati di un’azienda sempre al passo coi tempi, la sua nuova operazione comunicativa, l’house organ “Sogni & Bisogni” e il concorso “Vesti il tuo Toy”: il contest creato da Sebach offre la possibilità di vestire il toy Mr.Sebach renderlo ancora più trendy usando semplicemente la fantasia e qualche pennarello. (Per conoscere le modalità del concorso basta visitare il sito internet www.sebach.it)

E a proposito di novità e creatività, proprio in occasione della fiera Costruire Edilevante, l’annuncio e la presentazione di Urban Photo Safari by Sebach: un invito speciale ad aguzzare la vista per scovare e immortalare con un click le “bestie feroci” nella jungla metropolitana. Nelle piazze, nei cantieri e negli eventi cittadini dài la caccia alle nuove cabine Sebach, rivestite con speciali pellicole che raffigurano animali bellissimi come zebre, giraffe e leoni!

La manifestazione, ospitata dai padiglioni della Fiera del Levante di Bari rappresenta una panoramica del settore a 360° e fra le novità che Sebach presenterà nello spazio dedicato, Shower Box e Dress Box: un tocco di arte e di freschezza creativa che potrà animare l’estate delle spiagge più prestigiose del territorio, con un’attenzione sempre particolare all’utilità e alle nuove tendenze.

Sebach, che ha rivoluzionato il bagno chimico trasformandolo in un oggetto artistico di arredo urbano, grazie a pellicole adesive con immagini realizzate da artisti, fotografi e creativi, ha presentato recentemente al Made Expo 2010 una serie di nuovi prodotti tra cui la cabina doccia Shower Box.

La Shower Box di Sebach è corredata di tutti i particolari utili compreso lo specchio intero posizionato nel lato interno della porta, mensola portaoggetti e appendiabiti.  La cabina doccia (misure 106x106x236h cm) dell’azienda di Certaldo è dedicata in particolar modo agli stabilimenti balneari con grande attenzione all’innovazione, grazie anche alle sempre presenti pareti esterne pellicolate con una grafica divertente e colorata. Di grande appeal il gruppo doccia con il moderno microfono ed erogatore a flusso diffuso che rende il momento della doccia ancor più rilassante e comodo. Tutte le cabine sono predisposte per l’allacciamento idrico e come tutti i prodotti Sebach possono diventare oggetto di design ironico e divertente, da personalizzare al suo interno con oggetti decorativi, piccoli saponi, messaggi comunicativi artistici e di servizio che rendono la quotidianità dell’utente dello stabilimento balneare ancor più dinamica e creativa.

Altra idea innovativa per personalizzare con uno stile diverso e comunicativamente accattivante show-room e punti vendita che vogliono proporre un nuovo concetto di “camerino”: Dress Box. L’azienda di Certaldo strizza l’occhio al mondo della moda con una cabina spogliatoio ideale per boutique, centri commerciali, catene di negozi monomarca nazionali e internazionali, eventi fashion e presentazioni di collezioni stagionali moda.
Dress Box by Sebach diventa oggetto creativo, glamour, veicolo di comunicazione quotidiana per i propri clienti e di messaggi specifici grazie anche all’espressione artistica tramite le pellicole adesive disponibili anche per questa cabina. Il box spogliatoio, sicuro e comodo, può essere personalizzato anche con altri accorgimenti decorativi o piccoli messaggi posti al suo interno che ne fanno una creazione capace di offrire ironia e un tocco di personalità all’ambiente.
La cabina è dotata di uno specchio, appendiabiti a parete e sgabello in plexiglass, il tutto per garantire comodità e libertà di movimento, in negozio proprio come nel guardaroba di casa. Le misure della Dress Box sono le stesse dei bagni chimici Sebach (cm 106x106x232), ma senza la presenza dei sanitari: si tratta quindi di realtà spaziose e sicure che permettono di muoversi in tutto comfort, sicurezza e praticità. Le cabine sono realizzate in materiale plastico antiurto con pedana antiscivolo e dotate di serratura interna.

La storia di Sebach

Da prodotto industriale a brand protagonista della comunicazione: la trasformazione di Sebach è iniziata nel 2006, quando Oliviero Toscani ne ha curato il restyling del marchio e delle cabine dell’azienda di Certaldo. E si è scoperto che, alla pari dei prodotti dotati di appeal e tradizionalmente fashion, anche il bagno chimico poteva essere creativo, sorprendente e capace di comunicare valori, come ad esempio i messaggi per la tutela dell’ambiente.
Uno dei tanti punti forti del marchio è la possibilità di personalizzazione su richiesta di clienti e aziende la pellicola adesiva e veicolare così una campagna pubblicitaria innovativa e originale.
Presente in tutta Italia fin dal 1986, l’azienda toscana vanta oggi una rete di oltre 80 concessionari e più di 800 punti noleggio. Noleggiare un bagno chimico Sebach, con esclusivo brevetto Top San a nastro rotante inox, che non necessita di allacciamenti idrico-fognari-elettrici, significa avere la garanzia di un servizio completo di consegna e posizionamento; interventi di pulizia periodici; assicurazione per incendio, furto, atti vandalici e ritiro a fine locazione.

Redazione Edilizia.com
8 Aprile 2010

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper