Edilizia.com


139175 Operatori, 179 utenti online.

Iscrivi Gratuitamente su Edilizia.com

Salone dell'Impiantistica Termoidraulica ed Elettrica

Alla fiera di Roma la 4°edizione di SITE con Expoedilizia su 40.000 mq e con 600 espositori....

La Nuova Fiera di Roma è pronta ad ospitare
dal 12 al 15 novembre 2009 SITESalone dell’Impiantistica Termoidraulica ed Elettrica organizzata da ROS, società partecipata da Fiera di Roma e da Senaf – che raggiunge quest’anno la quarta edizione e che, confermando il sodalizio con Expoedilizia Fiera professionale per l’edilizia e l’architettura – , darà vita ad un doppio appuntamento ricco di contenuti, nell’ambito di un settore in continua e rapida evoluzione. I numeri ribadiscono il successo delle due manifestazioni romane: 40mila mq di spazio espositivo, 13 saloni tematici e 30 convegni e seminari tecnici, a cui si aggiungono i 45mila visitatori del 2008, incrementati del 45% rispetto all’anno precedente.

La grande crescita che ha caratterizzato la scorsa edizione della manifestazione capitolina ha contribuito certamente ad affermarla come un appuntamento ormai irrinunciabile nel panorama dell’impiantistica tecnica e punto di riferimento per gli operatori del settore, in particolare del Centro e Sud Italia. Tanti i saloni che daranno la possibilità di acquisire uno sguardo d’insieme sulle diverse tematiche e soprattutto sulla filiera del comparto nella sua complessità.
Quantità, ma anche qualità e attenzione alle necessità crescenti di formare e informare i tecnici, i progettisti e gli installatori sulle novità e i trend del momento. Essenziale, dunque, lo spazio dedicato ai mini-convegni e agli eventi che sono diventati nel tempo spazi sinergici di incontro tra operatori del settore, espositori ed esperti del comparto dell’impiantistica.

sitelogobig.jpg

Quest’anno, in linea con l’andamento del mercato, grande attenzione verrà spesa attorno alla tecnologia delle POMPE DI CALORE in collaborazione con Coaer/ANIMA, Associazione Costruttori di Apparecchiature ed Impianti Aeraulici, che raggruppa i migliori costruttori del settore. Com’è noto, la pompa di calore è una macchina che impiega il calore del suolo, dell’acqua e dell’aria utilizzando energia pulita, rinnovabile e gratuita immagazzinata per effetto dell’irraggiamento solare. Inoltre, è in grado di ottenere notevoli performance in termini di risparmi energetici.

Gli operatori di Site troveranno, oltre alle tecnologie esposte, anche una serie di iniziative informative promosse da Coaer/Anima: un “Libro bianco delle pompe di calore”, ovvero un rapporto dettagliato sulle applicazioni e sui consumi che verrà presentato a progettisti e installatori nel corso di una tavola rotonda all’interno della manifestazione fieristica e uno spazio informativo che illustra le principali caratteristiche di questa soluzione tecnologica e le sue applicazioni.

Per sottolineare ulteriormente la complementarietà tra le due manifestazioni, tornerà anche quest’anno il progetto ERRE, il Percorso delle Energie Rinnovabili e del Rendimento Energetico nell’edilizia, un’iniziativa trasversale ai due eventi che permetterà ai visitatori di aggiornarsi sulle innovazioni e sulle tecnologie impiantistiche ed edili in grado di migliorare l’efficienza energetica degli edifici. Tra i prodotti che saranno presentati in fiera ci saranno dunque materiali e soluzioni per l’isolamento acustico, barriere termiche, coibentazioni, vetrate a basse emissioni, materiali coibentanti, involucro edile, solare termico e fotovoltaico, co-generazione, geotermia, prodotti che utilizzano biomasse, pellets e legna, led e lampadine fluorescenti elettroniche.

La scelta di unire in un’unica manifestazione i comparti dell’edilizia e dell’impiantistica risponde all’esigenza fondamentale di fornire agli operatori di questi settori, diversi tra loro ma convergenti, un terreno comune di scambio ed interazione. – dichiara il Direttore di Senaf, Emilio Bianchi Infatti, è proprio dall’integrazione dei sistemi e delle tecnologie che si possono individuare le soluzioni più pratiche alle necessità imposte dalle regole del “nuovo costruire”. Inoltre, così facendo offriamo una doppia chance: al visitatore, che fruisce di una panoramica più ampia e può analizzare anche prodotti e sistemi che esulano dal suo specifico settore; e agli espositori, che entrano in contatto con un “visitatore atipico” che solitamente non raggiunge le fiere professionali verticali, ma che rappresenta un potenziale cliente nell’ottica di nuovi business.”

Particolarmente ricca si preannuncia anche l’attività di convegnistica, con un programma di lavori intenso e interdisciplinare, che toccherà i temi d’interesse legati al comparto dell’impiantistica tecnica, e non solo: dal fotovoltaico applicato agli edifici alla sicurezza degli impianti sui luoghi di lavoro e delle costruzioni civili; dalla sostenibilità ambientale ai vincoli legislativi e normativi in materia di bioedilizia; dalle novità in campo di solare termico fino ai trend attuali dell’architettura e alle soluzioni tecnologiche per riqualificare gli edifici; dall’efficienza energetica alle applicazioni più innovative dell’urbanistica.

SITE 2009 è realizzata con il patrocinio o collaborazione di: AIAS; AIMI; ANFUS/FUSPA; ANTA; AS.A.P.I.A.; ASSISTAL; ASSOCIAZIONE PAEA; ASSODOMOTICA; ASSOFRIGORISTI; ASSOSICUREZZA; CEI; CO.AER; GIFI; ISES; UNAE LAZIO

Redazione Edilizia.com
6 Novembre 2009

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper