Edilizia.com


139175 Operatori, 159 utenti online.

Iscrivi Gratuitamente su Edilizia.com

Presentato a Roma il padiglione austriaco per Expo Milano 2015

È stato presentato stamattina, presso l'Ambasciata d'Austria a Roma, il Padiglione austriaco per Expo Milano 2015, i cui lavori per realizzazione partiranno a breve a Milano.

expo milano austria

Presenti alla cerimonia di oggi, 13 Giugno 2014, la Dottoressa Gerda Vogl, Incaricato d’Affari a.i. dell’Ambasciata d’Austria e il Dottor Michael Berger, Console Commerciale d’Austria a Milano.

Il Progetto Austriaco Expo Milano 2015, verrà anche presentato stasera nell’ambito della tradizionale festa d’estate del Forum Austriaco di Cultura Roma SOMMERFEST. La festa sarà arricchita dal roadshow di ADVANTAGE AUSTRIA (Consolato Generale d’Austria – Sezione Commerciale) che, tramite info terminal interattivi, offrirà al pubblico presente uno sguardo virtuale sul progetto del padiglione austriaco “breathe.austria”.

In collaborazione con l’Istituto Storico Austriaco e ADVANTAGE AUSTRIA, SOMMERFEST festeggia, come ogni anno, la chiusura della stagione primaverile del Forum Austriaco, riconfermandosi come uno degli eventi più attesi dell’estate romana.

Sono circa 20 milioni i visitatori previsti nel capoluogo lombardo per Expo Milano 2015. La cerimonia di apertura avrà luogo il 1° maggio 2015: fino ad allora sul lotto austriaco non verrà costruito “solo” un padiglione, ma verrà allestito un vero e proprio bosco con un particolare microclima. L’intera area espositiva, di 560 m² verrà allestita con piante provenienti dall’Austria e tutta la vegetazione, dai cespugli agli alberi più imponenti, seguirà il normale ciclo vitale per tutta la durata dell’EXPO.

Stefano Gatti, Direttore Generale Divisione Partecipanti di Expo Milano 2015 ha affermato di recente che “il concetto austriaco traduce perfettamente in realtà lo slogan ‘Nutrire il pianeta, energia per la vita’. Creando un vero e proprio bosco all’interno del padiglione, l’Austria dimostra la sua grande coscienza ecologica.”

L’area espositiva sarà allestita con fitta piantumazione, gli alberi saranno alti 15 metri e la torre “Austria Paviglioni”, con i suoi 6 metri di altezza, insieme alla fitta vegetazione, sarà visibile da molto lontano. Un’altra attrazione del padiglione austriaco, sarà l’acqua nebulizzata nell’area di ingresso. La foresta, ricca d’acqua, darà l’impressione di freschezza grazie all’evaso-traspirazione di alberi e piante. Nel padiglione questo effetto sarà garantito anche da supporti tecnici tramite il raffreddamento evaporativo.

 

Immagini e proiezioni multimediali attendono i visitatori del Padiglione Austria, un viaggio sensoriale in un luogo di benessere. “La foresta è un concetto coraggioso e nello stesso tempo molto attuale, un approccio coerente per approfondire i rapporti già tradizionalmente buoni con l’Italia.

 

La purezza dell’aria, così come le foreste naturali sono due peculiarità dell’Austria e il legno è una delle principali materie prime esportate in Italia” ha dichiarato Josef Pröll, Commissario di Sezione per l’Austria a Expo Milano 2015.

breathe.austria: energeticamente autosufficiente

L’allestimento del Padiglione Austria è il risultato di un concorso dell’Unione Europea, vinto dal progetto breathe.austria, per la realizzazione del quale sono stati stanziati circa 4,8 milioni di euro. Tra i membri del team interdisciplinare vi sono rappresentanti del Politecnico di Graz e dell'Università di Scienze Agrarie di Vienna. "Ad ogni respiro ci colleghiamo all’ambiente che ci circonda. Il nostro concetto si focalizza sull’alimento primario: l’aria. Le piante hanno un effetto fondamentale sul nostro clima, per questa ragione sono la base del nostro progetto” sottolinea Klaus K. Loenhart, architetto del progetto e direttore dell'Istituto di Architettura e Paesaggio presso l'Università di Graz.

Il contributo dell’Austria a Expo Milano 2015 sarà realizzato con un budget totale di 12 milioni di Euro, sostenuto dal Ministero Federale Austriaco per la Scienza, la Ricerca e l’Economia e dalla Camera dell’Economica Austriaca. Il padiglione Austria con il concetto breathe.austria, esprime attraverso la foresta il significato primario dell’aria e del respiro per la crescita di tutti gli esseri viventi.

 


Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper