Edilizia.com


138927 Operatori, 120 utenti online.

Preventivi gratuiti Edilizia.com

Il nuovo Piano Casa: Emergenza Casa in primo piano

Il Governo Renzi, tramite il DL 47/2014, stanzia nuovi fondi per costruire alloggi sociali e riqualificare quelli già esistenti. Ecco tutto quello che devi sapere.

governo renzi fondi alloggi sociali

Il Governo Renzi, tramite il DL 47/2014, stanzia nuovi fondi per costruire alloggi sociali e riqualificare quelli già esistenti. Inoltre in questo Decreto Legge si stabilisce che la cedolare secca è ridotta al 10% e vengono previste detrazioni per chi vuole affittare questi alloggi. Il Piano di recupero e razionalizzazione degli alloggi prevede la messa in sicurezza degli edifici, sia per l’adeguamento energetico che per il rischio sismico.

400 milioni saranno destinati al recupero degli alloggi, 68 milioni per sistemare quelli delle categorie disagiate (disabili, redditi bassi e anziani) e 100 milioni saranno destinati alle Regioni e ai Comuni perché intenzionati ad aumentare gli alloggi sociali.

Vediamo insieme nel dettaglio cosa dice la legge.

Quali interventi posso effettuare?

Il Ministero ha stabilito dei precisi punti per poter ottenere i fondi:

  • adeguamento sismico, ristrutturazione o risanamento dell’edificio
  • demolizione e ricostruzione
  • modifica della destinazione d’uso
  • creazione di servizi che permettano l’integrazione degli inquilini di un edificio
  • creazione di alloggi temporanei per persone sfrattate

Gli altri interventi presi dal Governo

  • Il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti dovrà stabilire le procedure per il trasferimento d’uso degli immobili degli Istituti autonimi.
  • sono stati stanziati 18,9 milioni (dal 2015 al 2020, per ogni anno) per favorire agenzie e istituti che individueranno quali famiglie hanno i requisiti per accedere a questi aiuti
  • è stato aumentato il fondo che aiuta gli inquilini con debiti di affitto
  • la cedolare secca è stata diminuita, dal 15% passa al 10%

Vantaggi per chi affitta

  • chi affitta alloggi nuovi o ristrutturati per dieci anni avrà uno sconto del 40% sulle tasse IRPEF/IRES e IRAP.
  • per il triennio 2014/2016 ci sarà uno sconto per i contratti di locazione tra i 900 euro e i 400 euro in base al reddito.
  • dopo 7 anni ci sarà un’ulteriore beneficio per riscattare l’immobile

Queste sono le ultime agevolazioni portate dal Governo Renzi per provare ad aiutare l’economia italiana. Nel caso verranno proposte altre agevolazioni, continueremo a parlarne.

Scarica il descreto legge
scarica il decreto legge 47/2014


Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper