Edilizia.com


139175 Operatori, 154 utenti online.

Preventivi gratuiti Edilizia.com

L'efficienza dei comuni? Usiamola per combattere la crisi

Una speranza per combattere la crisi esiste e viene dalla riqualificazione del territorio. Ecco cosa si potrebbe (e dovrebbe) fare.

 

L'Istat conferma la crisi con i suoi dati negativi: nel 2012 i permessi per costruire sono scesi del 22%. L'impossibilità di accesso al credito, la paura negli investimenti e la scomparsa della fiducia del singolo cittadino hanno portatoil settore edile e quello immobiliare a una crisi profonda.

Cosa si potrebbe fare per salvare la situazione? Le soluzioni esistono, basta riconoscerle e saperle attuare. Una di queste potrebbe essere l'efficienza comunale: se adottata e portata al massimo, garantirebbe una ripresa quasi certa.

Giuliano Dall'O è un esperto del settore green building e ha spiegato come questo particolare settore dell'edilizia possa fare la differenza, in un momento difficile come questo. L'Italia, negli utlimi anni, ha già fatto importanti passi avanti nell'investimento green e ha potuto distinguersi grazie alla qualità dell'offerta edilizia.

Puntare sugli investimenti ecosostenibili è una soluzione che la stessa Ance consiglia da tempo: l'utilizzo di nuove tecniche costruttive, in grado di migliroare la vivibilità di un ambiente, rende un'azienda migliroe sul mercato, aumentando anche l'efficienza del territorio circostante.

Il rapporto 2013 di Legambiente conferma le parole dell'Ance. I comuni che hanno modificato i prori regolamenti edilizi, adottando una linea "green", sono quelli che hanno migliroatola qualità delle abitazioni e del territorio stesso, muovendosi verso una direzione che è la stessa richiesta dall'UE.

L'edilizia sostenibile è una soluzione concreta: la sua innovazione permette di risparmiare i costi nel tempo, riducendo quindi la spesa sia per il privato che per l'azienda, e offre anche un aiuto immediato grazie ai bonus e agli inentivi fiscali previsti.

Ma quali sono i passi più improtante da compiere? Non devono mancare elementi fondamentale della green building come l'isolamento termico, i tetti verdi, i serramenti ad alta efficienza, l'isolamento acustico e l'utilizzo di fonti rinnovabili. Se tutti i comuni aumentassero la loro efficienza seguendo questo schema, il settore edilizio andrebbe incontro a una ripresa sicura. Ripartire si può, basta solo agire nell'immediato.

Vedi anche tu il settore green come una possibile soluzione alla crisi?

 

 

 

 

Dott.ssa Elisabetta Mattiacci
31 Maggio 2013

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper