Edilizia.com


139175 Operatori, 194 utenti online.

Iscrivi Gratuitamente su Edilizia.com

Uscire dalla crisi: il Manifesto firmato Ance

Paolo Buzzetti, Presidente Ance, presenterà il 16 maggio un Manifesto scritto e pensato per far uscire l'edilizia dalla crisi. Ecco, in anteprima, il suo contenuto.

 

 

Uscire dalla crisi: il Manifesto firmato AnceIl 16 maggio si terrà a Roma il 16° Convegno nazionale ANGAISA, dove interverrà anche l'Ance, l'Associazione nazionale costruttori edili. Paolo Buzzetti, il Presidente, interverrà con un manifesto dal nome "Uscire dalla crisi: un Manifesto per l'Edilizia. Qui verranno elencate tutte le proposte che Ance chiede da mesi al governo e che possono far ripartire veramente il settore edile.

Per accendere di nuovo i motori occorre prendere atto di questi punti, fondamentali e realizzati da chi è vicino al settore da anni. Vediamo insieme quali sono:

  • Pagare i lavori eseguiti, con un piano di rientro del debito delle PA che funzioni davvero
  • Garantire l'accesso alla casa con strumenti finanziari adeguati e un nuovo circuito del credito
  • Assicurare un piano di edilizia pluriennale ed edilizia eco sostenibile
  • Revisionare l'Imu, togliendo la tassa dagli immobili costruiti e invenduti
  • Aumentare gli investimenti sulla sicurezza del territorio (per scuole e infrastrutture)
  • Rivedere il Patto di stabilità
  • Riqualificare le città con un piano edilizio predisposto


Questi sono i punti fondamentali del documento Ance. Iniziative che vengono comunicate da mesi ma che non hanno mai trovato attuazione.

Con questo manifesto Buzzetti spera di poter fare luce sulle possibilità esistenti per salvare il settore edilizio: la soluzione è questa, perché sforzarsi di trovarne altre impossibili?

Redazione Edilizia.com
10 Maggio 2013

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper