Edilizia.com


138927 Operatori, 243 utenti online.

Preventivi gratuiti Edilizia.com

UE: gli obiettivi energetici per il 2030

L'Unione Europea chiede collaborazione per definire tutti gli obiettivi energetici per il 2030. I cambiamenti climatici rendono necessari gli interventi in materia.

 

 

UE:gli obiettivi energetici per il 2030Il Libro Verde è stato adottato dalla Comunità Europea nel marzo scorso ed è un'iniziativa volta a rendere concreti gli interventi a favore della riqualificazione energetica. Gli obiettivi fissati su questo documento hanno una scadenza prevista al 2020 e sono:

  •  la riduzione del 20% delle emissioni di gas a effetto serra rispetto al livello del 1990

  • una quota del 20% di fonti energetiche rinnovabili nel totale di energia utilizzata

  • Il risparmio del 20% nel consumo di energia primaria

​Le direttive per il raggiungimento di questi obiettivi sono state già pubblicate a livello europeo nei mesi scorsi. Quello che manca, a questo punto, è un intervento concreto in materia di politica edilizia. L'efficienza energetica può e deve passare anche dalla base edilizia degli edifici, che possono ridurre notevolmente lo spreco energetico con progetti "green". Materiali e interventi specifici possono aiutare a raggiungere anche i prossimi obiettivi, quelli previsti per il 2030 e per i quali l'UE chiede una consultazione pubblica.

I passi previsti sono in linea con quelli già compiuti: prosecuzione del risparmio energetic e della riduzione dei gas, garanzia dell'approvvigionamento energetico, sostegno alla crescita e all'occupazione e altro ancora.  Chi fosse interessato a proporre nuovi e possibili obiettivi, può farlo fino al 31 maggio, inviando al Ministero per lo Sviluppo Economico opinioni e osservazioni. Tutti, concretamente, possiamo aiutare il Pianeta a vivere meglio, oltre noi stessi. Ulteriori info nel sito del governo.

Dott.ssa Elisabetta Mattiacci
23 Aprile 2013

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper