Edilizia.com


139175 Operatori, 165 utenti online.

Preventivi gratuiti Edilizia.com

Riduzione contributiva per le imprese edili

L'Inps ha predisposto una circolare in riferimento agli sgravi fiscali per i contributi delle imprese edilizie. Ecco tutti i dettagli.

inps

Con la circolare n.28 del 18 febbraio 2013 vengono riepilogati tutti i punti della riduzione contributiva alle imprese edili. La normativa è quella del Decreto Legge del 23 giugno 1995, convertito in legge nell’agosto dello stesso anno.

Secondo i dati riportati, anche per tutto il 2012 la riduzione è dell‘11,5%, percentuale a disposizione per domande con scadenza a maggio. Ecco i punti salienti:

  • L’agevolazione compete per i periodi di paga da gennaio a dicembre 2012

  • Non trova applicazione sul contributo previsto dall’articolo 25, comma 4 della legge 21 dicembre 1978, n. 845, destinato al finanziamento dei fondi interprofessionali per la formazione continua e versato dai datori di lavoro, fino al 31 dicembre 2012, unitamente alla contribuzione a copertura della disoccupazione involontaria (6);

  • È subordinata al rispetto delle condizioni previste dall’art. 6, commi da 9 a 13, del d.l. 9 ottobre 1989 n. 338, convertito con modificazioni dalla legge 7 dicembre 1989, n. 389, nonché da quelle dettate dall’art. 1, comma 1, del medesimo decreto, in materia di retribuzione imponibile.

La circolare informa le aziende che ancora non hanno chiesto gli sgravi fiscali del 2012 e le invita a fare la domanda entro la data di scadenza: 16 maggio 2013.

Tutte le domande devono essere inviate solo in via telematica, attraverso il modulo apposito che si può trovare nel sito dell’agenzia. Ogni domanda viene accuratamente analizzata e, in caso di esito positivo, la posizione contributiva dell’impresa avrà un codice informativo entro i due giorni successivi alla richiesta.

La scadenza del 16 maggio 2013, ricordiamo, vale solo per quelle imprese che non hanno ancora chiesto la riduzione nel corso del 2012. I nuovi aggiornamenti, validi per l’anno 2013, saranno resi noti dall’Inps nei mesi successivi.

 

L’intero testo della circolare Inps può essere letto seguendo questo link.

 

 

Redazione Edilizia.com
21 Febbraio 2013

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper