Edilizia.com


138927 Operatori, 173 utenti online.

Preventivi gratuiti Edilizia.com

Ricostruzione post sisma, ecco a chi andranno i fondi

Stanziati i fondi europei per la ricostruzione post sisma. La Gazzetta Ufficiale dichiara gli importi totali, vediamoli insieme.

 

 

Ricostruzione post sisma, ecco a chi andranno i fondiL'11 settembre 2013 è uscita la Gazzetta Ufficiale n.213. Al suo interno sono riportate le disposizioni del DPCM del 28 maggio 2013 contenente le cifre stanziate dal Fondo di solidarietà dell'UE per la ricostruzione delle zone che sono state colpite dal terremoto nel maggio del 2012.

Zone che si concentrano tra Emilia Romagna, Veneto e Lombardia.

La suddivisione è la seguente: all'Emilia Romagna è stata destinata la parte maggiore di fondi, con circa 550 milioni di euro. La Lombardia prenderà circa 37 milioni di euro, mentre al Veneto toccherà poco più di un milione e mezzo di euro. La Protezione Civile, da sola, potrà usufruire di 82 milioni di euro per lavori di consolidamento e assestamento generale.

Queste risorse confluiranno nel Fondo per la ricostruzione delle aree colpite dal terremoto del 2012. In totale si superano i 670 milioni di euro, tutti destinati a intervento di emergenza. Le zone maggiormente colpite sono quelle che interessano il centro nord e le province che beneficeranno di maggiore aiuto sono quelle di Bologna, Ferrara, Modena, Mantova, Reggio Emilia e Rovigo.

Un passo avanti per ricostruire il nostro Paese, ma anche un'opportunità in più per le imprese edili interessate.

 

Redazione Edilizia.com
17 Settembre 2013

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper