Edilizia.com


139175 Operatori, 143 utenti online.

Preventivi gratuiti Edilizia.com

Prestiti: uno su tre è dedicato alla casa

Gli investimenti dei privati cittadini sono sempre incentrati sulla casa, bene di prima necessità. Mobili o ristrutturazioni sono i motivi di un prestito richiesto ogni tre.
mutuoLe richieste di mutui, concessi sempre più difficilmente, hanno spesso la stessa motivazione: ristrutturazione o acquisto di mobili. La casa si conferma dunque il bene privato al centro di tutto, una necessità che va tutelata e salvaguardata.
 
Solo terza è la domanda di credito per l'acquisto di un'auto. I dati mostrano questa tendenza soprattutto al sud: l'Osservatorio Super Money rivela che il 29% delle richieste di finanziamento ha come obiettivo la casa, di cui il 18% per le ristrutturazioni e l'11% per l'arredamento e tutte le richieste hanno un'alta percentuale per le regioni del sud Italia.
 
Nel 2012 il calo delle domande di finanziamento per la casa è stato del 42%, a causa della difficoltà di accesso al credito e della paura di investimento. Le domande pervenute restano comunque per prestiti alla casa, con una cifra media richiesta di 22 mila euro.
 
La Calabria è la regione in cui queste richieste sono più diffuse, mentre la percentuale minore appartiene al Friuli Venezia-Giulia. Le prime cinque posizioni sono occupate da regioni del sud e l'età media dei richiedenti è di circa 40 anni.
 
Il motivo? I prestiti vengono concessi solo a chi ha garanzie pronte o un solido posto di lavoro, cosa che allontana molti giovani dalla possibilità di richiedere e riceverne uno.
Redazione Edilizia.com
6 Marzo 2013

Articoli Correlati:

Commenta la notizia!

Condividi



SPONSOR

Uretek Skyscraper